RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

La fotografia nel 2000: uso (ed abuso) dei social e siti fotografici


  1. Forum
  2. »
  3. Tecnica, Composizione e altri temi
  4. » La fotografia nel 2000: uso (ed abuso) dei social e siti fotografici





avatarsenior
inviato il 16 Gennaio 2020 ore 12:52

I social ti mettano in contatto con una utenza potenzialmente universale, è un bene o un male?



avatarsenior
inviato il 16 Gennaio 2020 ore 12:55

MrGreen

avatarsenior
inviato il 16 Gennaio 2020 ore 13:06

"Ma distinguerei tra "accesso alla cultura" e "produzione di cultura".
Cioè poter leggere un libro e scriverne io uno.
Assistere alla conferenza di un filosofo e tenere io una conferenza di filosofia.
Che sono cose molto diverse: non credo sia classista dire che non tutti hanno le stesse conoscenze o talenti.

La democrazie è tale, secondo me, solo se un minimo di rispetto della competenza si realizza."

Condivido pienamente e infatti, soprattutto sul tubo, bisogna prestare la massima attenzione ai guru improvvisati.

avatarsenior
inviato il 16 Gennaio 2020 ore 13:24

ma la realtà la vedete ? i più bravi se ne sono andati da qui ... si sono rotti le scatole di leggere meglio la mia macchina e poi non se li fila nessuno... e sui social le foto belle girano eccome... anche meglio che qui dentro....e ci sono autori bravissimi che non ci pensano neanche a pubblicare sui forum ...e vi lamentate dei social ? meno male esistono....parlate come se qui ci fosse la vera fotografia....forse dovrebbe essere il contrario...lamentarsi sui social dei forum...

avatarjunior
inviato il 16 Gennaio 2020 ore 14:13

Ribadisco, ma senza voler prevaricare:.osservare e studiare un fenomeno di costume, di cultura e di società come i 'social' non significa emettere contestualmente valutazioni morali, né, tanto meno classiste.

Ci vorrà un bel po' di tempo per valutare le conseguenze che i social avranno determinato sull' uomo e sulla sua autentica capacità di relazionarsi .
Ognuno ricorre al linguaggio che preferisce.
Ma la questione è quanto meno complessa: quanto i social influenzano il mio linguaggio ( ovviamente in senso lato) e quanto, viceversa il mio linguaggio determina a poco a poco la cifra dei social.
( Marzullo non c' entra nell' enunciato di questo dubbio...)MrGreen

avatarsenior
inviato il 16 Gennaio 2020 ore 16:41

Credo anche io che sia poco sensato essere fan o denigratori dell'universo social.
Fanno parte della contemporaneità e tant'è.

Poi, discutere delle criticità o dei punti di forza che possono avere, non mi pare significhi avversarli o incensarli.
Non necessariamente almeno...
Spesso mi capita di parlare di questa o quella stortura di Bologna (dove vivo), ma ovviamente non è che mi sfiora l'idea di essere ultras o avversario della mia città ;-)

Comunque concordo con Sil-M sicuramente su una cosa: un atteggiamento squisitamente snobistico verso la fotografia sui social (nel senso di immaginarla per definizione misera) espresso in un ambiente forum, è piuttosto fuori dalla realtà.

avatarjunior
inviato il 16 Gennaio 2020 ore 17:15

sto leggendo questo
https://www.amazon.it/gp/product/885753152X/ref=ppx_yo_dt_b_asin_title
tratta in parte anche di questo tema

avatarjunior
inviato il 16 Gennaio 2020 ore 22:04

Vorrei che fosse chiaro che non ho una avversione contro i social ma piuttosto contro l'uso che se ne fa.. basterebbe pensare meglio quando si posta un'immagine e fare più auto critica.

I social fanno ormai parte del nostro uso, possono essere molto vantaggiosi per ampliare la propria attività, ma proprio per questo credo debbano essere usati con meno leggerezza

avatarjunior
inviato il 16 Gennaio 2020 ore 22:21

I social sono piazze virtuali. Proprio come in quelle reali ci si incontra, e si sparano le sfagiolate più grandi possibili "io sono andato a Ibiza, io ho visitato il moma, io ho visto il mostro di Lochness" etc etc. Tutto corredato da foto. L'autocritica dovrebbe essere fatta riguardo l'enormità della sparata, non sulle foto in se. Sono solo il veicolo di una comunicazione esclusivamente visiva. Non sono "foto" come le intendete voi. In questi casi una foto sbagliata è l'equivalente di un verbo coniugato male, una foto brutta è un "discorso" senza senso. Niente di più.
Il discorso andrebbe approfondito solo quando la foto non solo è bella ma anche sensata.

avatarsenior
inviato il 17 Gennaio 2020 ore 12:47

"...vorrei che fosse chiaro.."
Non stupriamo la lingua italiana,
forse una delle poche cose belle
che ci è rimasta. MrGreen

avatarjunior
inviato il 17 Gennaio 2020 ore 13:55

Corretto Felix ;-) grazie per la precisazione.

Luca

avatarjunior
inviato il 19 Gennaio 2020 ore 21:01

PhotoVogue ha l'impronta redazionale della rivista quindi perlopiù o ritrattistica con un taglio da rivista di moda, oppure cose attinenti al fotoreportage e alla street photography. Non capisco il discorso del "sentirsi pro", mi sembra che sia una cosa che attribuisci tu al sito... nel senso che non c'è nessuna pretesa di sembrare "pro" o di avere un'aura autoriale. Io ho un profilo con 5-6 foto e non ho nessuna pretesa. E' solo una galleria, peraltro sterminata, di foto che piacciono agli editor di Vogue. E già il fatto che il livello sia mediamente buono, come dici anche tu, è una cosa positiva. Si può discutere dei loro criteri di scelta, questo sì, ma vale per tutti i magazine...

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 186000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





21 Gennaio 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me