RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Quale Hard Disk per un'affidabile archiviazione dei dati?


  1. Forum
  2. »
  3. Computer, Schermi, Tecnologia
  4. »
  5. Archiviazione e Backup
  6. » Quale Hard Disk per un'affidabile archiviazione dei dati?





avatarsenior
inviato il 09 Gennaio 2020 ore 18:22

cricatli tutti senza file alieni solo foto.


il mio red è quello che ti ho dato link
5400 giri
EFRX

che differenza ce? ho appena controllato da drivedx (uso mac io)

è molto veloce

avatarjunior
inviato il 09 Gennaio 2020 ore 18:40

Hai la versione migliore e, ora, di gran lunga la più cara tra le due.
La versione EFRX utilizza tecnologia PMR, mentre la nuova versione EFAX utilizza tecnologia SMR.
Qui la spiegazione delle due tecnologie:

PMR : Perpendicular Magnetic Recording
This is the technology inside of most hard drives. With PMR data is written to and read from circular tracks on a spinning platter.

SMR : Shingled Magnetic Recording
This type of drive overlaps recording tracks to store data at a lower cost than PMR technology. The downside occurs when data is deleted and that space is reused. If existing data overlaps the space you want to reuse, this can mean delays in writing the new data. These drives are great for archive storage (write once, read many) use cases, but if your files turn over with some regularity, stick with PMR drives.

That sounds simple, but here are two things you should know:

SMR drives are often the least expensive drives available when you consider the cost per gigabyte. If you are price sensitive, you may believe you are getting a great deal, but you may be buying the wrong drive for your use case. For example, buying SMR drives for your NAS device running RAID 6 would be ugly because of all the rewrites that may be involved.
It is sometimes really hard to figure out if the drive you want to buy is an SMR or PMR drive. For example, based on the cost per gigabyte, the 8TB Seagate external drive (model: STEB8000100) is one of the least expensive external drives out there right now (source: diskprices.com). But, the 8TB drive inside is an SMR drive, and that fact is not obvious to the buyer. To be fair, the manufacturers try to guide buyers to the right drive for their use case, but a lot of that guiding information is lost on reseller sites such as Amazon and Newegg, where the buyer is often blinded by price.


La tecnologia PMR è quindi migliore, rispetto alla SMR; questo non vuol dire che gli HDDs con tecnologia SMR siano sempre meno validi di quelli PMR, ma vorrei evitare di pagare di più per qualcosa che, alla fine, è molto simile ai prodotti più economici, come, appunto, gli ultimi WD RED.

avatarsenior
inviato il 09 Gennaio 2020 ore 18:43

grazie non lo sapevo!!! buon per me!







avatarjunior
inviato il 09 Gennaio 2020 ore 20:10

grazie non lo sapevo!!! buon per me!


Non lo sapevo nemmeno io, l'ho scoperto ora, informandomi sull'attuale panorama degli HDDs. Sorriso;-)

avatarjunior
inviato il 09 Gennaio 2020 ore 20:29

I WD Gold sono nati e "morti" nel giro di 4 anni. Credo che ora, avendo acquisito HGST, abbiano unificato in qualche modo le linee Enterprise.

Io di recente ho acquistato un HGST da 8TB, per il main storage, e ho 4 HD da 4TB che ridondano le foto (per ora giro sui 3 TB scarsi, e devo ripulire da quei 3 TB almeno 1TB di scatti mai cancellati Eeeek!!!). Il modello che ho è simile a quello che Backblaze usa. Al tempo presi il Deskstar NAS sempre di HGST da 4TB, ma non lo trovi più, e da 6tb mi sa che non l'hanno mai fatto.

Su Nikonland sono certo di aver letto che Mauro Maratta usa, oggi, solo Seagate Ironwolf da 8/10TB, ma su un NAS da 4 o 8 dischi, ridondato. Esagerato, ma ha gigatonnellate di musica in flac o simili, oltre a gigatonnellate di file scattati a raffica...

avatarjunior
inviato il 09 Gennaio 2020 ore 20:55

Grazie Eveningfall.
Il problema è proprio questo: marchi e modelli che erano il top anche solo un paio d'anni fa potrebbero non esserlo più, così come la "pattumiera" di quel periodo potrebbe essere oggi un'ottima scelta per rapporto affidabilità/prezzo.
Altro serio problema che ho anch'io è quello delle tonnellate di robaccia che non mi decido a selezionare e cancellare per alleggerire gli HDDs.
Mi piacerebbe vedere su Backblaze i test dei nuovi WD RED o degli ultimi Seagate BarraCuda; tanto usano entrambi la tecnologia SMR e, sulla carta, ad un "profano" come me, non sembrano molto differenti.
Tutto quello che costa di più, tipo HDDs di livello "enterprise" o studiati per NAS o videosorveglianza, per me è sovradimensionato, perchè userò quei dischi solo per archivio di sicurezza; l'importante è che non siano proprio pessimi.

avatarsenior
inviato il 10 Gennaio 2020 ore 10:50

Se il tuo device supporta l'IHM ( IronWolf Heatlh Management ) ti consiglio di prendere in considerazione un Seagate.

avatarjunior
inviato il 11 Gennaio 2020 ore 1:10

@Cosmosub:
Devo verificare le specifiche, grazie.;-)

avatarjunior
inviato il 11 Gennaio 2020 ore 13:41

Da un paio di anni, dopo alcune esperienze negative con i WD sia personali (blu e green) che nell'azienda dove lavoravo (purple e black) usiamo seagate sui server e Toshiba su piccoli Nas e PC. Questi ultimi sono meno performanti indubbiamente ma molto affidabili. Stando alle specifiche, la serie P300 che uso ha
MTBF: 1,500,000

avatarjunior
inviato il 11 Gennaio 2020 ore 14:05

Grazie Alex,
quale modello di Seagate usate? Immagino Ironwolf...
E' affidabile?

avatarjunior
inviato il 11 Gennaio 2020 ore 17:11

Sì per i SATA IronWolf NAS, non il pro quello "base" mentre per SAS i modelli exos da 2.5 pollici montati in raid 1 o 5 su vecchi server rack sia HP che IBM

avatarjunior
inviato il 11 Gennaio 2020 ore 17:22

Come qualcuno ha fatto notare, a prescindere dalla qualità del disco, più o meno buono, più o meno veloce, più o meno durevole, non bisogna MAI tenere i dati in unica copia.
Considero unica copia anche un nas con due dischi in raid 1, perché se beccate il fulmine, questo "secca" entrambi i dischi, inseriti nello stesso case ed alimentati insieme.
Due dischi separati, in buone condizioni, possibilmente in luoghi diversi, sono una ragionevole precauzione.
Quando un disco inizia a dare problemi, tipo settori danneggiati, mi comporto così: se da 2,5" lo uso come fermacarte, se da 3,5" come fermaporta, perché nel tempo non potrà guarire, ma solo peggiorare.
Ricordo che oggi, un disco da svariati tera costa pochi spicci, nulla in confronto alla perdita dei dati personali, che nessuno potrà mai ridarci.

avatarjunior
inviato il 12 Gennaio 2020 ore 0:17

Riassumo la mia situazione e la mia esigenza:
- ho i dati sull'hard disk del mio Mac ( non tutti, tutti);
- ho un case con due dischi in RAID 1 (non é un NAS) che resta sempre spento, con tutti i dati salvati su entrambi i dischi;
- ho un altro case esterno (non é un NAS), anch'esso sempre spento, con un unico disco, sul quale c'é un'ulteriore copia di tutti i dati.

I due dischi in RAID 1 ora sono pieni e li devo cambiare con due più capienti.
Non mi servono HDDs da NAS, perché accendo il case solo quando devo archiviare dei nuovi file.
Non mi servono nemmeno HDDs prestanti e veloci, perché non li devo usare in un computer, come HDD principale.
Mi servirebbe semplicemente capire quali possano essere degli HDDs economici, ma ritenuti normalmente affidabili, per non rischiare di comprare ciofeche che, per quanto poco verranno utilizzate, rischiano di rientrare in quel 40% e oltre di rottura annuale e, quindi, si guastarsi anche solo dopo pochi utilizzi.
Non mi serve nemmeno spendere un mucchio di soldi per HDDs da server.

Tutto qua.

avatarsenior
inviato il 12 Gennaio 2020 ore 1:28

5400 giri western digital red?

avatarjunior
inviato il 12 Gennaio 2020 ore 10:21

5400 giri western digital red?

Sono infatti ormai indeciso tra questo e il Barracuda.
;-)

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 188000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





23 Febbraio 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me