RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Primi scatti con Sony a6400 | Pt. II


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Primi scatti con Sony a6400 | Pt. II





avatarsenior
inviato il 13 Gennaio 2020 ore 21:52

Lo stabilizzatore del 18-135 funziona bene, almeno 3 stop li ha, a 135 mm (circa 200), in teoria con una buona mano fai foto buone anche a 1/30.
Io preferisco raddoppiare e ho fissato 1/60.
Il problema sta nei micro o macro movimenti del soggetto...

avatarsenior
inviato il 13 Gennaio 2020 ore 22:10

@nrk

scatto in jpeg extra fine + raw, appunto 20 e 25 mb circa
1/125 a 135 è esagerato, si arriva tranquillamente al doppio

avatarsenior
inviato il 13 Gennaio 2020 ore 22:23

Ragazzi lo stabilizzatore a 135mm con un tempo di 1/125sec funziona senza problemi.
Vi ho fatto un test al volo, giudicate voi:

ISO 5000, 135mm, f/5.6, 1/125sec
mauriziopalumbo.prodibi.com/a/zv5jlqw8z4mk7rj/i/rdggd48x6qjkozk

Ps: questa è la resa del 18-135 a TA alla massima focale. Nessuna correzione in Lr. ;-)


avatarsenior
inviato il 13 Gennaio 2020 ore 22:29

quello che mi è piaciuto della a6400 è la pulizia del rumore, non mangia nulla, meno della fuji x100f e neanche a dirlo della gx9, con il m43 c'è più di 1 stop per me a quantificarlo

avatarjunior
inviato il 13 Gennaio 2020 ore 22:53

scatto in jpeg extra fine + raw, appunto 20 e 25 mb circa


Simgen quindi le dimensioni del JPG che hai riportato mi tornano se usi "extra-fine", quello che non sapevo (ma infatti avevo messo le mani avanti con un bel "se non hanno cambiato qualcosa" MrGreen) è che nei nuovi corpi avessero aggiunto la possibilità di configurare la qualità del JPG salvato in modalità di scatto RAW + JPG, che invece su A6300 / A6500 non è impostabile ma usa implicitamente la qualità "fine". Se usi molto i JPG out-of-camera pur scattando in raw tutto sommato ha senso che tu tenga extra-fine anche a discapito dello spazio occupato.

Ps: questa è la resa del 18-135 a TA alla massima focale. Nessuna correzione in Lr. ;-)


Maurizio trovo che che lo scatto a una libreria sia utile giusto a valutare l'uniformità tra centro e bordi e nemmeno sempre piuttosto che l'effettiva resa dell'obiettivo (a meno di drammatica scarsità dell'ottica, ma non è il caso del 18-135). Per lo meno sei sicuro che l'OSS fa il suo dovere a pieno ;-)

avatarsenior
inviato il 13 Gennaio 2020 ore 23:04

Direi che non c'è di che lamentarsi, la resa a 135 sulle medio brevi distanze è ottima anche a ta.

avatarsupporter
inviato il 13 Gennaio 2020 ore 23:08

Se volete vi faccio uno scatto con il 50-140 alla libreria, giusto per vedere come va una lente buona in quelle condizioni

avatarsenior
inviato il 13 Gennaio 2020 ore 23:16

@Nrk: si chiaro, siamo d'accordo.
Prima però parlavamo, oltre che dell'efficacia dell'oss, anche della resa un pelo soft alla max focale a TA. Per valutare questo parametro uno scatto alla libreria con i titoli dei libri va più che bene Sorriso

Chiaramente manca da valutare come risponde in termini di micro-contrasto, gestione cromatica, flare, ac e via dicendo.. ma per quello serve uno scatto vero :-P

avatarsenior
inviato il 13 Gennaio 2020 ore 23:20

@Cesare: ma non è una libreria a tirar fuori il carattere di quel mostro!
Sarebbe bello andare a fare le Dark Hedges alla massima focale invece... ovviamente all'alba e con un po' di nebbiolina eheh MrGreen:-P

avatarsupporter
inviato il 13 Gennaio 2020 ore 23:23

Eh sì, con una rossa che ti guarda da lì in mezzo

Mi sono dovuto accontentare ieri di usare il 14 all'alba, not bad Cool


avatarjunior
inviato il 13 Gennaio 2020 ore 23:31

Prima però parlavamo, oltre che dell'efficacia dell'oss, anche della resa un pelo soft alla max focale a TA. Per valutare questo parametro uno scatto alla libreria va bene


Quello che intendo dire è che un obiettivo con fuoco impostato sulle brevi distanze non necessariamente si comporta alla stessa maniera rispetto a quando usato con fuoco su medie o lunghe distanze. Anche il 16-70, che come dicevo altrove a 70mm soffre, inquadrando una libreria non sembra male al centro eppure poi nell'uso pratico sulle medio-lunghe distanze delude a quella focale, specialmente se si va a spulciare il dettaglio fine.

avatarsenior
inviato il 13 Gennaio 2020 ore 23:38

E questo a cosa è dovuto? Compromessi sulla progettazione dovuta alla escursione focale così ampia ?

Ho notato in molti zoom questa cosa, resa stratosferica alla focale bassa, media ok, estrema tele ottima nel breve ma su soggetti distanti.. Meh.

avatarsenior
inviato il 13 Gennaio 2020 ore 23:41

Sarebbe da provare effettivamente anche sulle lunghe distanze come suggerisce Nkr

Magari qualche mattina me lo porto in Duomo a Milano per qualche dettaglio sul colonnato e vediamo come risponde Sorriso

avatarsenior
inviato il 13 Gennaio 2020 ore 23:42

Ma quello dipende soprattutto dall'aria
Ho foto fatte con la stessa attrezzatura che cambia totalmente in nitidezza dopo una giornata ventosa per esempio
Ovviamente poi parliamo del dettaglio proporzionale tra breve e lunga distanza, non è che confrontiamo il libro della libreria a mezzo mt con la finestra della casa a 1 km da 1 mpx nel fotogramma

avatarsupporter
inviato il 13 Gennaio 2020 ore 23:43

C'è un motivo se le lenti buone pesano

La risolvenza ha... Un prezzo, soprattutto sugli zoom

Poi ci sono altre cose che entrano in gioco, trattamenti, luci parassita, lenti non allineate alla perfezione ecc

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 188000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





18 Febbraio 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me