RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Capture one vs lightroom


  1. Forum
  2. »
  3. Tecnica, Composizione e altri temi
  4. » Capture one vs lightroom





avatarjunior
inviato il 11 Novembre 2019 ore 12:45

Scusate, ne approfitto, forse qualcuno può aiutarmi.
Ho installato Captur One per Sony ma una volta caricate le foto non mi fa fare assolutamente nulla, dove sbaglio ?
Grazie Triste

avatarjunior
inviato il 11 Novembre 2019 ore 12:59

se può interessare qui c'è un corso per l'utilizzo di capture one 10 . non ho la versione 12 ma credo che la maggior parte delle funzioni sia più o meno la la stessa

avatarjunior
inviato il 11 Novembre 2019 ore 13:38

www.juzaphoto.com/topic2.php?l=it&t=2531910&show=1&npost=&from=&o=/

avatarjunior
inviato il 11 Novembre 2019 ore 14:02

Confermo, anche se in Fotografia sono zero, sono un sistemista/sviluppatore e non mi sono mai preoccupato della difficoltà di un softwareMrGreen . Presa l'X-T3 ho provato prima LR e poi sono passato a C1 per i discorsi che, gente più preparata di me, diceva riguardo alla gestione dei Raw. L'interfaccia è molto intuitiva, e a dirla tutta pur cambiando qualche terminologia ti ritroverai molto facilmente anche su C1. L'unica cosa che manca è forse il Panorama o il bracketing ma puoi farlo esportando i Tif in Photoshop....io addirittura mi sono andato a guardare AURORA HDR che fa veramente miracoli in questo senso.
Per i corsi io li ho trovati online quelli del 10...discosta di poco. Poi quando ti interessa qualche cosa in particolare...che so il bracketing...aggiungo sulla ricerca Bracketing Capture one.....e difficilmente non viene fuori qualche risultato


Alex

avatarsenior
inviato il 11 Novembre 2019 ore 14:15

In questo modo, mi godo la mia fotografia, e anche i momenti liberi dalla fotografia.

Il caso che descrivi però è specifico, sono luoghi che conosci e ti organizzi di conseguenza. Io per viaggi intendo posti generalmente nuovi, dove i tempi e le modalità sono dettate dai mezzi di trasporto, le opportunità, le escursioni organizzate, i piani del momento etc... dedicare ore ad una foto significa aver organizzato il viaggio allo scopo, che non è il mio caso come penso di molti altri.
Dubito fortemente che la maggioranza di chi arriva a New York per la prima volta porti a casa 7 foto in 10 giorni.

avatarsenior
inviato il 11 Novembre 2019 ore 14:19

Per l'HDR ho valutato diversi software ed alla fine ho scelto easyHDR, che non è veloce ma nemmeno particolarmente lento nell'elaborazione, ed è economico. Sviluppo direttamente i RAW da easyHDR poi esporto il finito e lo importo in C1, per crop ed eventuali ritocchi minimi. Unica pecca è che non ha tante lenti nell'archivio per la correzione obiettivo, per cui la distorsione, che per alcune lenti può essere notevole, occorre gestirla a mano (o con un modello creato a mano).

avatarsenior
inviato il 11 Novembre 2019 ore 14:34

Io ho una catafalco che è la 5D classic


Non offendere la Capostipite!MrGreen
(io la uso ancora, pur avendo anche una mark iv)

ci sono molre lamentele sul risultato dei raw Canon aperti con LR


Ho letto anche io, ma non avendo più Lr non posso fare una prova.

non ho la versione 12 ma credo che la maggior parte delle funzioni sia più o meno la la stessa


La principale innovazione introdotta con la 12 sono le maschere di luminosità, che però sono sufficientemente intuitive.

Per chi mastica un po' di inglese, sul sito di Phase One ci sono parecchi webinar fatti molto bene. Io ho imparato tutto da lì.

Il caso che descrivi però è specifico, sono luoghi che conosci e ti organizzi di conseguenza. Io per viaggi intendo posti generalmente nuovi, dove i tempi e le modalità sono dettate dai mezzi di trasporto, le opportunità, le escursioni organizzate, i piani del momento etc... dedicare ore ad una foto significa aver organizzato il viaggio allo scopo, che non è il mio caso come penso di molti altri.
Dubito fortemente che la maggioranza di chi arriva a New York per la prima volta porti a casa 7 foto in 10 giorni.


Non faccio viaggi organizzati da terzi da almeno vent'anni, e questo vale per una capitale europea come per la Cambogia.

Quando organizzo un viaggio, faccio prima un programma di massima dei posti che voglio visitare. Poi mi tolgo il cappello di turista e mi metto quello del fotografo, e per ogni posto mi studio cosa vedere in particolare, cosa può essere interessante fotografare, e tutte le foto che trovo sul web di quei soggetti. Dopo di che, per ciascun soggetto e in base alle foto che ho visto, studio la posizione del sole durante la giornata nel periodo nel quale sarò lì (ci sono diverse applicazioni per smarphone molto efficaci) per individuare l'ora migliore. Infine, cerco di capire se sia necessario procurarsi permessi particolari o altre autorizzazioni. Non faccio street o reportage di viaggio, fotografo architetture e luoghi con un'impronta umana, la presenza di persone può essere a seconda dei casi un complemento essenziale oppure un disturbo, ma non sono le persone il soggetto delle mie foto.

A questo punto so dove dovrò essere e quando per scattare, e quindi ho un programma di massima sulle attività fotografiche. A questo programma affianco quello "turistico", per essere certo che anch'esso abbia i tempi sufficienti e non presenti sovrapposizioni.

Ovviamente, il programma va aggiustato in loco per tenere conto, ad esempio, delle condizioni meterologiche e difficilmente riuscirò a realizzarlo completamente. Però questo mi consente di scattare cinquanta o cento foto (molti più scatti, perché faccio spesso bracketing) e di tirarne fuori sei o sette degne di stampa. Perché per il mio modo di vedere (mi rendo conto, molto personale) le uniche foto "buone" sono quelle che ritengo meritevoli di essere stampate e appese sulle pareti di casa mia.

Per le foto "familiari" in viaggio, uso una vecchia Sony RX100 prima serie, che probabilmente (sulla scorta dell'esempio di _Axl_) sostituirò con una Fuji X-T30 (ma tenendomi lo zoom kit). Questo se la scimmia del Canon T-SE 17mm riesco ad anestetizzarla fino a Natale.

avatarsenior
inviato il 11 Novembre 2019 ore 14:59

Non offendere la Capostipite!MrGreen
(io la uso ancora, pur avendo anche una mark iv)


Tranquillo, sempre affettuoso il mio "sbeffeggiare" la cara vecchietta. MrGreen


avatarjunior
inviato il 11 Novembre 2019 ore 15:01

Scusate, ma avevo risposto non vedendo che c'erano altre 4 pagine MrGreen

In C1 non c'è uno strumento apposito per fare questo, molti utenti infatti lo chiedono a gran voce da diverso tempo.


Diciamo che proprio perchè si usano i livelli non c'è necessità di un vero e proprio modo di vedere il prima/dopo perchè basta deselezionare il livello.
In caso uno voglia vedere proprio come era il RAW di partenza, sul Mac premi F2 e lui ti crea una variante di come era stato importato.

avatarsenior
inviato il 11 Novembre 2019 ore 15:02

Se parliamo di foto meritevoli di essere appese il numero ovviamente è molto ristretto, per tutti penso. La differenza con quello che immagino sia il "fotografo" medio di viaggio è che tu distingui momenti e attrezzatura in base alla finalità, e organizzi il viaggio in funzione di questo. E' un approccio specifico.

avatarsenior
inviato il 11 Novembre 2019 ore 15:10

Diciamo che proprio perchè si usano i livelli non c'è necessità di un vero e proprio modo di vedere il prima/dopo perchè basta deselezionare il livello.
In caso uno voglia vedere proprio come era il RAW di partenza, sul Mac premi F2 e lui ti crea una variante di come era stato importato.

Si, livelli e varianti sopperiscono in buona parte a questa carenza, come pure il click sui titoli delle singole regolazioni per tornare temporaneamente al valore iniziale ... resta il fatto però che la cronologia sarebbe utile in diverse circostanze e se la introducessero sarebbe buona cosa.

avatarsenior
inviato il 11 Novembre 2019 ore 16:38

Valfudhr, hai cambiato avatar e non ti avevo riconosciuto. Lo so che sei un estimatore della 5D.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 183000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





20 Novembre 2019

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me