RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Luce bruciata ma esposizione corretta


  1. Forum
  2. »
  3. Tecnica, Composizione e altri temi
  4. » Luce bruciata ma esposizione corretta





avatarsenior
inviato il 09 Novembre 2019 ore 17:05

@AntoTru90 si, indicativamente mi pare corretto, come dici, 1/80 come tempo limite per evitare il micromosso a 46mm su apsc (c'è una certa soggettività in ogni caso). Io mi rifacevo alla possibilità, se l'obiettivo è stabilizzato, di infrangere questi limiti, di circa 1 stop, non oltre.
A 200iso avresti avuto cmq una foto sottoesposta, ma non di troppo, in modo da essere schiarita in pp selettivamente. Con gli iso invece schiarisci tutto in fase di scatto, bruciando però così in modo irreversibile le alte luci. Se avessi escluso dall'inquadratura quelle luci probabilmente 800 iso sarebbe stata una buona idea.

avatarjunior
inviato il 09 Novembre 2019 ore 18:38

Grazie della risposta e delle info Simone :).....nelle prossime uscite cercherò di prestare più attenzione e soprattutto in una situazione cmq questa , valutare di stare leggermente sotto esposto per evitare di bruciare le luci :)

avatarjunior
inviato il 09 Novembre 2019 ore 20:23

la foto non è male... fotografare non significa stare attenti alle alte luci o alle ombre costantemente...significa comunicare ed esprimere qualcosa... sta solo attento all'autofocus...che se canna non c'è esposizione che tenga...poi evita tutte le cosette mentali ...e piuttosto pensa a scattare ...

avatarsenior
inviato il 09 Novembre 2019 ore 21:39

Devi considerare che tra la parte più luminosa e la meno luminosa non dovrebbe esserci una differenza di esposizione di più di 2,5-3 stop ,all'esterno ovviamente questo è difficilissimo dove compare sua maestà il sole , specialmente in un bosco , quindi molto utili sono tutti gli alert messi a disposizione con le mirrorless mentre per le reflex c'e Da rivedere lo scatto dopo. In questo caso , ovviamente con l'esperienza e la calma, avrei puntato l'esposimetro Proprio lì dove c'era il sole , cercando in post di recuperare le ombre . Ad oggi tutto questo lavoro lo faccio direttamente con la mia Fuji , in tempo reale

avatarjunior
inviato il 10 Novembre 2019 ore 10:35

Aggiungo in riferimento alla tua domanda, che si, dovresti avere nel menu della macchina l'opzione per attivare l'allarme delle zone bruciate, quando riguardi la foto a schermo sono evidenziate da un lampeggio.

avatarsenior
inviato il 10 Novembre 2019 ore 11:03

Il problema è che la tua fotocamera non riesce a coprire la differenza di EV della scena, in questo caso molto ampia.
Succede anche nei controluce spinti, nei tramonti, ecc.
La prossima volta ti conviene eseguire molti scatti in bracketing di esposizione e scegliere quello che riesce a salvare capra e cavoli.
Se non ci riesci puoi tentare di fondere i diversi scatti con un adeguato programma tipo PS

avatarjunior
inviato il 10 Novembre 2019 ore 14:58

quindi molto utili sono tutti gli alert messi a disposizione con le mirrorless mentre per le reflex c'e Da rivedere lo scatto dopo


ecco perchè ho mandato al diavolo tutte le mirrorless con anteprima di scatto non disattivabile e sono ritornato con una sony a100 ed una d300...a momenti mi ero dimenticato come si fotografava ... troppa automazione e troppo poco sforzo del cervello...

avatarsenior
inviato il 10 Novembre 2019 ore 16:38

Li c'è poco da sforzare , o hai un esposimetro esterno e ti metti a controllare tutte el esposizioni per zona oppure hai una mirrorless che ti avverte a monitor oppure sei un mago o per ultimo guardi lo scatto dopo

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 182000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





14 Novembre 2019

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me