RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Tempo di ricarica dei flash con batterie stilo AA


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. »
  5. Flash
  6. » Tempo di ricarica dei flash con batterie stilo AA





avatarsenior
inviato il 08 Ottobre 2019 ore 12:48

Ciao, ho appena acquistato sia un TT685N che un TT350N, per poi apprendere che c'era la versione con batterie al Litio.

Premetto che ho una certa esperienza di circuiti integrati di conversione di potenza, mi guadagno da vivere progettandoli.

IL Godox V860II, inteso come solo il flash, costa poco di più del TT685N, gran parte della differenza è dato dal costo della batteria al litio e del caricatore, assenti nel secondo.

Però, per il V860II vengono dichiarate prestazioni decisamente superiori: durata della batteria 650 scariche alla massima potenza, contro le 250 del 685. Ed il tempo di ricarica massimo è decisamente inferiore, 1.5s contro 2.6s.

Ora, per quanto riguarda la durata della batteria, ciò che conta non è la carica totale, ma l'energia che può fornire. Si può calcolare approssimativamente moltiplicando la carica per la tensione.

La batteria al Litio del V860II può fornire una energia totale massima teorica di 22.2Wh (11.1V*2000mAh). Il numero reale in realtà sara più basso, perchè la tensione della batteria calerà man mano che si scarica.

Le quattro stilo da 2500mAh forniscono 12Wh, questa volta il numero è abbastanza indicativo, in quanto le Ni-Mh perdono poca tensione mentre si scaricano.

Con una tale differenza, non c'è da stupirsi che la batteria del V860II duri di più, anche se un fattore di 2.6x (650/250) sembra eccessivo. Facendo il rapporto della energia disponibile, un valore di 1.8x appare più realistico.
Qui qualcuno ha fatto una prova:
da cui risulta un incremento di 1.65x, comunque marcato.

Invece, se è vero che il circuito di carica della lampada potrebbe trovare giovamento partendo dagli 11.1V della batteria al Litio, invece che i 4.8V della Ni-Mh, il guadagno nel tempo di ricarica dovrebbe essere marginale. Questo ipotizzando che i circuiti da carica dei due flash siano simili (industrialmente, è probabile che quello del 6685 sia stato sviluppato già con la predisposizione per le Litio).

Anche qui, ho trovato una prova:



La differenza è decisamente più ridotta, in particolare, il 685 impiega 1.5s per ricaricare, contro 1.3s del V860II. Vi posso confermare che ho cronometrato il 685, ed effettivamente impiega circa un secondo e mezzo.

Per quanto riguarda il numero di flash consecutivi, ho trovato questo test:

www.assistantcrew.com/godox-ving-v860ii-tt685-recycle-speed/

I risultati scadenti riportati per il 685 non sono però confermati. Ho ripetuto il test sul 685 (CON BATTERIA NI_MH CARICA), ottenendo:

At 1/16 power, 5 fps tutti gli scatti sono ok

At 1/8 power, 5fps, 2s scatti 1-6 ok, 7-8 no, 9-10 ok

At 1/4 power, 3fps, 2s scatti 1-4 ok, 5 no, 6 ok
At 1/4 power, 2fps, 3s tutti scatti ok

Cioè prestazioni analoghe al V860II.

Ok, ho fatto qualche prova con diverse batterie. Per cronometrare con precisione il tempo di ricarica filmo il flash, e poi conto i fotogrammi fra il momento in cui spara e quello in cui si riaccende il led di ricarica.

Ni-Mh Energizer da 2000mAh, appena comprate: 1.8s
Ni-Mh Duracell da 2500mAh vecchie e usate: 2s
Ni-Mh Energizer da 2000mAh, vecchie e usate: 2.6s
Alkaline, parzialmente usate: 3.8s !!!

Quindi: per avere tempi di ricarica veloci utilizzare batterie Ni-Mh di buona qualità, e nuove. Probabilmente ho scoperto l'acqua calda, ma in questo modo ho quantificato meglio la relazione fra i due parametri



avatarsenior
inviato il 08 Novembre 2019 ore 18:37

cosa consigli tra Energizer e Duracell?
su amazon ci sono le prime 2300 e le seconde 2500, 10€ vs 14€

avatarsenior
inviato il 08 Novembre 2019 ore 22:04

Mi sembrano cmq risultati scarsi.
Il mio 430ex Canon con delle ladda Ikea (eneloop pro) NiMH ha tempi di ricarica moooolto inferiori e a 1/4 di potenza fa 5fps per almeno 10 scatti prima di perderne qualcuno.
A 1/8 di potenza ne fa 6fps anche per 20 scatti senza perdere un colpo e a 1/16 fa 10fps per qualche centinaia di scatti.

A massima potenza, tempo di ricarica circa 1,2sec con le NiMH.

avatarjunior
inviato il 08 Novembre 2019 ore 22:11

Se è estremamente importante il tempo di ricarica anche a discapito dell' autonomia potresti provare delle Nichel Cadmio (Ni-Cd). Le si trova ancora in qualche negozio di elettronica o via internet. Attenzione però che con alcuni flash potrebbero essere addirittura troppo veloci e causare surriscaldamento

avatarsenior
inviato il 08 Novembre 2019 ore 22:14

Ho scelto il modello a pile AA perché si trovano ovunque nel globo. Confermo le performance migliori con pile AA Ni-MH nuove e di buona qualità.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 182000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





17 Novembre 2019

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me