www.autoelettrica101.it






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Durata lampo flash non HSS


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Durata lampo flash non HSS





avatarjunior
inviato il 11 Settembre 2019 ore 15:00

questo è uno dei problemi che riscontro spesso discutendo con giovani colleghi (alcuni anche molto bravi e talentuosi...) nati già nell'epoca digitale e abituati ad utilizzare gli ultimi ritrovati tecnologici. Mancano completamente alcune conoscenze "base" sia teoriche che di funzionamento dell'attrezzatura.

Molte persone ignorano completamente che il tempo di sincro flash è semplicemente il tempo più veloce in cui l'elemento sensibile viene esposto completamente (e cioè la seconda tendina parte a chiudere solo dopo che la prima tendina è già arrivata alla massima apertura)... tantissimi non hanno la minima idea di cosa possa servire la sincronizzazione sulla seconda tendina per non parlare dell'HSS dove la stragrande maggioranza mi risponde che è una funzione per rendere il lampo del flash ancora più rapido...
e questo vale per tantissime cose, dalla stabilizzazione alla distanza focale degli obbiettivi, alla risoluzione dei file etc...

tornando a noi...

l' HSS serve "unicamente" quando si ha necessità di mischiare luce ambiente e luce flash (tipicamente ritratti all'aperto o sport di giorno dove serve un lampo di schiarita per maggior leggibilità). In scene con illuminazione totalmente artificiale (flash) non ha alcuna utilità pratica (il tempo di esposizione è legato unicamente al lampo) e la riprova è che la stragrande maggioranza delle torce da studio professionali non implementano tale funzione (salvo alcune per casi molto specifici).



avatarsenior
inviato il 11 Settembre 2019 ore 15:03

Nikon SB-5000 NG 55 a 200mm
SB-910 NG 56 a 200mm
SB-700 NG 38 a 85mm
Quindi di solito il valore NG è misurato con ottiche lunghe perché più è lunga la focale e maggiore è il valore NG. In pratica é una sorta di imbroglio.

avatarsenior
inviato il 11 Settembre 2019 ore 15:11

Phsystem, non è un imbroglio, semplicemente alcuni produttori mettono il numero più altisonante, d'altra parte quel numero NG a 200 mm è reale ma a livello storico la misura è sempre stata fatta a 35mm.

avatarjunior
inviato il 11 Settembre 2019 ore 15:12

...ah, ultima cosa...

se poi stiamo lavorando con flash in remoto comandati da trigger è necessario verificare anche il tempo massimo di sincronizzazione dei trigger stessi, soprattutto se stiamo usando radio trigger di marche terze (magari non proprio leader di mercato)....

pur avendo un sincro X di 1/300s mi è capitato di ritrovarmi con la tendina nel fotogramma a causa di un ritardo del trigger, problema risolto scendendo a 1/250s

avatarjunior
inviato il 11 Settembre 2019 ore 15:22

Quindi di solito il valore NG è misurato con ottiche lunghe perché più è lunga la focale e maggiore è il valore NG. In pratica é una sorta di imbroglio.


calma... il numero guida è una caratteristica del flash che combina potenza e caratteristiche costruttive della parabola. Ovviamente più stringo l'angolo di campo della parabola (per l'utilizzo con ottiche più lunghe) più riesco a concentrare il fascio di luce e più si alza il valore del NG. Avendo ormai tutti i flash una parabola che varia con la focale i produttori dichiarano il NG nella condizione "migliore"...

avatarsupporter
inviato il 11 Settembre 2019 ore 16:25

Phsystem, non è un imbroglio, semplicemente alcuni produttori mettono il numero più altisonante, d'altra parte quel numero NG a 200 mm è reale ma a livello storico la misura è sempre stata fatta a 35mm.


Infatti, se mai è una para_culata ma nulla di più ...

avatarsenior
inviato il 11 Settembre 2019 ore 17:18

Infatti, se mai è una para_culata ma nulla di più ...

MrGreen

avatarjunior
inviato il 11 Settembre 2019 ore 17:53

Aspettavo un intervento come quello di Maphotosport. Ora qualcosa mi è più chiaro.

Ovviamente ho aperto questa discussione perché sono nuovo al mondo della luce artificiale. Possiedo un monoluce, un flash da due soldi Neewer e una luce fissa per cominciare a farci qualche lavoretto. Ma voglio cercare di capire meglio come funzionano le cose, non prendere e sparare come viene.

Precisazioni:
1- ho parlato del Vision 4 perché avevo sotto mano quella scheda tecnica, ma notavo questo "misunderstanding" anche sulle schede tecniche dei flash a slitta.

2- per rispondere a Michael, ho parlato della Mille miglia perché, parlando di flash a slitta, mi è capitato di fare foto al loro passaggio la sera senza flash e la luce ovviamente non bastava mai, se non usando tempi lunghi.
Fregandomene del panning, se volessi fermare un'auto usando un tempo di 1/1000 per esempio e avere una luce adeguata dovrei alzare gli iso a 12000 oppure usare un lampo come suggerisce Maphotosport.
In tutto ciò ovviamente, il mio Neewer da 2 soldi ovviamente non servirebbe a niente.
(ps. il Vision 4 volendo è alimentato a batteria ed è da esterno e con l'impugnatura...siccome sono matto me lo porterei pure dietro per occasioni diverse dal ritratto). Fattibile, ma si scherza ovvio!

3- discorso trigger, lo sapevo che bisogna avere un trigger adatto all'HSS. Come flash a slitta sto valutando Godox Ving v860 e Yongnuo YN968, entrambi con trigger dedicato alla funzione.
Alla fine queste soluzioni non vanno malaccio neanche in studio e avrei uno strumento adatto a più cose. Tutto ciò senza andare a cercare peli nell'uovo. So che in questo ambito, spesso chi meno spende assai spende.

4- ho usato già più volte anche il Neewer demmer*a sia con l'ombrello traslucido a luce diretta, sia con il Godox a luce riflessa e softato. A volte ovviamente non è bastato a compensare la luce piena del giorno ma ingegnandomi un po' qualche cosa riesce a fare. Chiaro che se lo piazzo a più di 5metri è come non averlo, anche a luce piena.

avatarjunior
inviato il 11 Settembre 2019 ore 18:37

Questa mi è nuova, la potenza del flash non la dimezzi se cambi gli iso.

Mi sono espresso male, intendevo dire che alzando gli iso mantenendo la luce ambiente invariata inevitabilmente diminuirei il tempo di esposizione da che, ne cosegue che in Hss la potenza, o meglio l'esposizione si riduce.

avatarsenior
inviato il 11 Settembre 2019 ore 19:49

ho parlato della Mille miglia perché, parlando di flash a slitta, mi è capitato di fare foto al loro passaggio la sera senza flash e la luce ovviamente non bastava mai, se non usando tempi lunghi.

Premesso che può anche non piacere, la foto sotto è stata scattata al passaggio della Mille Miglia con un tempo lento

scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t31.0-8/fr/cp0/e15/q65/20989230_1605448

avatarjunior
inviato il 11 Settembre 2019 ore 22:39

Beh senza offesa, non sono nessuno per giudicare e non sono un mostro delle foto sportive, ma questa l'avrei cestinata.
Posto che con i mezzi che si avevano anche 40 o 30 anni fa era difficile scattare in situazioni del genere, una foto così poteva anche essere tollerata. Oggi con tutti i sistemi avanzati che abbiamo lo standard magari si è alzato un po.
Vero che stiamo a rincorrere troppo l'ultranitidezza ma il mosso rimane mosso.

avatarsenior
inviato il 11 Settembre 2019 ore 22:52

Beh senza offesa, non sono nessuno per giudicare e non sono un mostro delle foto sportive, ma questa l'avrei cestinata.

Senza offesa cercati un altro hobby perché io con quella foto che avresti cestinato ci ho vinto un concorso fotografico MrGreen

avatarjunior
inviato il 11 Settembre 2019 ore 23:44

Auguri per la vittoria.
Torniamo ai flash?

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 179000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





20 Settembre 2019

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me