Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Iniziare con la fotografia analogica


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Iniziare con la fotografia analogica





avatarjunior
inviato il 29 Agosto 2019 ore 9:47

Ciao a tutti,
vorrei iniziare ad esplorare il mondo della fotografia analogica, in cui sono assolutamente ignorante, lo scopo principale è anche quello di mettermi alla prova con una macchina senza automatismi, avete una reflex da consigliarmi? giusto per avere una direzione visto che sono ignorante in materia... stavo pensando ad una 35mm, ho un budget basso di 100 euro più o meno, se costa 30-50 euri in più no problem, posso anche considerare altri formati.

Grazie mille :)

avatarjunior
inviato il 29 Agosto 2019 ore 9:56

Io ho iniziato nell'86 con una Yashica fx3, credo si trovi facilmente ancora adesso. Era una macchina "base" ma funzionava bene. Ce l'ho ancora, insieme ad altre analogiche Nikon.
Tra l'altro può montare ottiche Contax, che solitamente sono di ottima qualità.

avatarsenior
inviato il 29 Agosto 2019 ore 10:00

C'è ne sono tantissime e ognuno te ne indicherà una diversa. Quello che posso dirti è che comunque devi mettere in conto una visita dal fotoriparatore per le guarnizioni. Io punterei non sulla esclusivamente meccanica (che vanno troppo di moda) ma su uno degli ultimi modelli pre autofocus: più plastica ma meno problemi con batterie, costi bassissimi. Non scarterei neanche le compatte.
Poi, se proprio vuoi una reflex, partirei con una Nikon FE prima versione.

avatarsenior
inviato il 29 Agosto 2019 ore 10:14

Io consiglierei, se meccanica deve essere, Nikon FM

it.wikipedia.org/wiki/Nikon_FM#/media/File:NikonFM.jpg

avatarsenior
inviato il 29 Agosto 2019 ore 10:19

Confermo Yashica Fx-3, magari la super 2000.

Completamente meccanica, solida, resistente e manuale. Ha un esposimetro semplice e funzionale e un attacco per cui trovi ottime lenti.

Di base io partirei con un 50mm ML F2 (evita l'1.9), ma poi puoi sbizzarrirti se ti piace e recuperare una serie di favolosi Zeiss con attacco Contax/Yashica che trovi veramente a nulla (90 euro per il 50mm 1.7 che è un gioiellino).

avatarsenior
inviato il 29 Agosto 2019 ore 10:20

Quelle che vanno per la maggiore sono Nikon FM, Olympus OM1, Pentax MX, Canon Ftb, tutte a poco più di 100€ con il loro 50ino, ovviamente parlando di solo manuali, senza automatismi

avatarsupporter
inviato il 29 Agosto 2019 ore 10:49

Sono tutte buone...lascerei stare quelle che erano economiche al tempo, visto che si portano a casa signore fotocamere oggi!
Controlla che montino batterie odierne! ;-)

avatarsenior
inviato il 29 Agosto 2019 ore 10:58

Ma voi dove li trovate quei prezzi?Sorriso

avatarjunior
inviato il 29 Agosto 2019 ore 11:03

Esprimo un parere in controtendenza.

Tu scrivi che "lo scopo principale è anche quello di mettermi alla prova con una macchina senza automatismi" non includendo quindi nei tuoi interessi tutto il (notevole) capitolo riguardante lo sviluppo della pellicola.

Se quindi la parte della pellicola non ti interessa, preferisci evitare i costi che essa implica e hai a disposizione un corpo digitale (magari mirrorless) io ti consiglio caldamente di sfruttare il tuo budget per comprare magari un obiettivo vintage con una bella ghiera dei diaframmi e della messa a fuoco e scattare settando la macchina in modalità completamente manuale.

In questo modo, per ottenere un buono scatto, dovrai comunque imparare a gestire tutti i parametri ma avrai almeno tre comodità rispetto ad una reflex analogica, che ti vado ad elencare:
1) Appena scatti puoi vedere cosa sei riuscito a fare, cosa che velocizza non poco la curva di apprendimento;
2) Settando la macchina in modalità manuale gestisci non solo tempi e diaframma, ma anche gli iso (senza dover sostituire il rullino);
3) Le moderne mirrorless offrono più o meno tutte delle opzioni di focus peaking che ti permettono di mettere a fuoco molto più accuratamente di quanto si facesse con molte reflex mf.

avatarjunior
inviato il 29 Agosto 2019 ore 11:07

Ci sono anche le Canon AE1 da prendere in considerazione, specie la AE1-Program.

Con 100 EUR si prende tranquillamente con il suo 50mm, anche f1.4.

Ma soprattutto in questa maniera si può accedere a una miriade di lenti, sia Canon che di terze parti, che si trovano facilmente sul mercato dell'usato a costi molto bassi. Trovare un buon 28mm o un 135mm a 50-70 EUR è abbastanza semplice, con possibilità di rivendita sul mercato dell'usato molto facile e con poche perdite economiche

Il "problema" attuale delle macchine analogiche è il costo dei rullini, il loro sviluppo e l'eventuale scannerizzazione. Sono questi elementi che, personalmente, fanno pesare la bilancia a favore del digitale. Ma tali "problemi" vengono considerati nella valutazione complessiva e accettati, ci si può decisamente divertire

avatarsenior
inviato il 29 Agosto 2019 ore 11:12

Quoto completamente Lanfi,..

avatarjunior
inviato il 29 Agosto 2019 ore 11:13

Esprimo un parere in controtendenza.

Tu scrivi che "lo scopo principale è anche quello di mettermi alla prova con una macchina senza automatismi" non includendo quindi nei tuoi interessi tutto il (notevole) capitolo riguardante lo sviluppo della pellicola.

Se quindi la parte della pellicola non ti interessa, preferisci evitare i costi che essa implica e hai a disposizione un corpo digitale (magari mirrorless) io ti consiglio caldamente di sfruttare il tuo budget per comprare magari un obiettivo vintage con una bella ghiera dei diaframmi e della messa a fuoco e scattare settando la macchina in modalità completamente manuale.

In questo modo, per ottenere un buono scatto, dovrai comunque imparare a gestire tutti i parametri ma avrai almeno tre comodità rispetto ad una reflex analogica, che ti vado ad elencare:
1) Appena scatti puoi vedere cosa sei riuscito a fare, cosa che velocizza non poco la curva di apprendimento;
2) Settando la macchina in modalità manuale gestisci non solo tempi e diaframma, ma anche gli iso (senza dover sostituire il rullino);
3) Le moderne mirrorless offrono più o meno tutte delle opzioni di focus peaking che ti permettono di mettere a fuoco molto più accuratamente di quanto si facesse con molte reflex mf.


+1 su tale opinione

La reflex analogica la prenderi in considerazione solo se volessi sperimentare anche l'utilizzo della pellicola. Ad esempio farsi un giro con un 25 ISO, oppure un rullino b/n a 1600, oppure per sviluppare diapositive.

Altrimenti, se è solo per "sperimentare" un approccio più manuale nello scatto e relativa triade dei parametri, con un buon corpo ML APS-C e un'ottica vintage ti togli lo sfizio

avatarsenior
inviato il 29 Agosto 2019 ore 11:15

più che la macchina che sono tutte uguali, conta come sviluppi il negativo e le foto

purtroppo oggi quella che viene spacciata per fotografia analogica non lo è, se poi scannerizzi e quindi digitalizzi la pellicola per stampare

avatarsenior
inviato il 29 Agosto 2019 ore 11:18

Ma voi dove li trovate quei prezzi?Sorriso


Ebay con molta, molta, molta pazienza.

Con la nuova ondata di "amore" per le analogiche i prezzi sono molto aumentati negli ultimi 4-5 anni, ma sono prezzi gonfiati e spesso rimangono invendute. Se ti metti calmo e aspetti, l'occasione la trovi sempre... più o meno. ;-)

avatarsenior
inviato il 29 Agosto 2019 ore 11:28

Ah, ecco!MrGreen

E pensare che io quando vedo prezzi troppo bassi sospetto la "sola"

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 179000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





AutoElettrica101



 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me