Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Nuove normative per droni in vigore da giugno 2019?


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Nuove normative per droni in vigore da giugno 2019?





avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2019 ore 13:41

Qualche mese fa avevo letto che a giugno 2019 sarebbe dovuta entrare in vigore la nuova normativa sui droni che nello specifico recepisce le linee base europee. Tale normativa di transizione sarebbe dovuta entrare in vigore a giugno 2019 e valere fino a luglio 2020 data in cui le norme europee dovrebbero unificarsi.
Nello specifico, nel caso di voli non commerciali e a seconda della categoria di drone usato, si parlava di un semplice obbligo di corso on-line con tanto di test sempre on-line. Si parlava in oltre di restrizioni specifiche e chiare in sostituzione di quel marasma dell'Enac che per anni ha fatto il bello e il cattivo tempo pensando più ai profitti suoi.
Si parlava di tutto questo ma alla fine si sa qualcosa di preciso? Ho fatto un po' di ricerche ma non ho trovato nulla di ufficiale. Non ci sono iter di formazione, organi preposti, info precise.... non si sa manco chi è preposto ai controlli!
Qualcuno di voi sa qualcosa di preciso? C'è qualcuno che può linkare qualche riferimento ufficiale?

Personalmente sono anni che rimando l'acquisto di un drone perché ci terrei a fare le cose come van fatte ma se si continua alla carlona come adesso mi sa che mi adeguo allo standard, compro il drone e me ne sbatto delle normative vere o presunte, attuali o future! Confuso

avatarjunior
inviato il 11 Giugno 2019 ore 13:45

Ehm, come dire... Stiamo parlando di Italia...

avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2019 ore 14:12

Ho postato questo:
www.juzaphoto.com/topic2.php?l=it&t=3206768

avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2019 ore 14:16

@Lespauly:
se sei nella zona di Roma posso darti qualche indicazione per i corsi, eventualmente scrivimi in MP.

avatarsupporter
inviato il 11 Giugno 2019 ore 15:18

Ma è sempre obbligatorio superare corsi specifici per pilotare i droni?

avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2019 ore 15:38

E' da mo' che me ne sbatto e volo felice...

avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2019 ore 16:02

MrGreenMrGreenMrGreen

avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2019 ore 18:14

E' da mo' che me ne sbatto e volo felice...


ok, puoi anche scippare le vecchiette e spacciare crack fuori dalle medie ma non è questo il punto. Ci sono un sacco di persone con un ak-47 in casa e nessuno dice nulla!
Se però decido di comprare un qualsiasi strumento quanto meno vorrei sapere a cosa vado in contro legalmente parlando.

se sei nella zona di Roma posso darti qualche indicazione per i corsi, eventualmente scrivimi in MP.

Purtroppo sto a minimo 8 ore di auto MrGreen
Ho letto velocemente quanto hai linkato e me lo studierò con calma in serata.
Il punto però è anche che si parlava di una registrazione del drone e del suo trasponder. Sono ignorante in materia, ok si potrà sicuramente cracckare il FW ... si può insomma fare qualsiasi cosa ma mi piacerebbe sapere cosa prescrivono le norme e, se dovessero cambiare, verso che direzione si andrà.

Occorre il "patentino"? Ci saranno limitazioni di peso, portata, altitudine, gittata ecc? Ci sarà una registrazione da fare? ecc....

Poi che ci siano anche i fenomeni che guidano l'auto senza patente e assicurazione a me frega relativamente! ;-)

avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2019 ore 19:11

Purtroppo abbiamo persone incompetenti su qualsiasi norma viene decisa in Europa (scaldano le poltrone)(i prossimi saranno lo stesso).
La burocrazia Europea non elimina quella italiana anzi si sormonta.
Nuove normative per droni in vigore da giugno 2019?

dal 2019 al 2022 siamo in un limbo.
Se si deve lavorare professionalmente allo stato attuale conviene fare il patentino.(assicurazione e altro)
Una cosa che condivido è che non possiamo dall'oggi al domani improvvisarci piloti di droni.

avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2019 ore 19:41

Lespauly,
io conosco marginalmente la normativa droni, me ne sono occupato poco perché non li uso, e non mi sento di dare risposte delle quali non sono certo; se eri vicino a Roma ti indirizzavo da amici che hanno una scuola droni, anche solo per prendere le informazioni che ti servono.

Sulla normativa ENAC, ed EASA (europa), meglio stendere un velo pietoso, vale anche per gli aeromobili. Serve la conoscenza delle regole, questo si, e … buon senso, con le sole regole, per buona parte frutto di burocrati che vivono di carte bollate e scaricabarile, non si riuscirebbe a fare nessun tipo di attività aeronautica.

avatarjunior
inviato il 11 Giugno 2019 ore 19:46

"vorrei sapere a cosa vado incontro legalmente parlando"
Vai incontro al solito incomprensibile ginepraio italico dove le norme mancano o sono multiple e contraddittorie e dove qualunque cosa può essere utilizzata per estorcerti denaro, ingrassare avvocati e rovinarti l'esistenza.
Da qui il consiglio, valido in realtà per qualsiasi attività in italico suolo: futtitinne e statti accuorto.

avatarjunior
inviato il 11 Giugno 2019 ore 19:58

Non vorrei dire ma un minimo di testa ad usare sti cosi e non succede nulla io lo uso lontano da persone e se posso a cose sono sempre oggetti che hanno un rischio di caduta alto. Quelli da fucilate sono quelli che lo usano in città senza autorizzazione e vicino ad aeroporti non chi lo fa volare in montagna in mezzo al nulla.

avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2019 ore 20:06

Cmq ragazzi, io capisco il discorso del buon senso... Ma non è che uno prende l'auto e comincia a girare tanto basta un po' di buon senso.
La cosa che mi pare grave è che c'è un buco normativo e che qst buco normativo non può giustificare nessuno in caso di problemi.

Che poi, ok buon senso, ma come fa uno a sapere se ha buon senso. Che ne sa uno in montagna che magari non vola in rotta di collisione con un moto aliante, un ultra leggero, un deltaplano, un gallo cedrone o un boing 747 della pan-am?
Tante volte credevo di avere buon senso poi mi son reso conto che facevo delle stronz... MrGreen

Ad ogni modo non è dato sapere se posso, se non posso, cosa rischio ecc... Praticamente come l'AIDS negli anni ottanta! Confuso

avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2019 ore 20:59

Che poi, ok buon senso, ma come fa uno a sapere se ha buon senso. Che ne sa uno in montagna che magari non vola in rotta di collisione con un moto aliante, un ultra leggero, un deltaplano, un gallo cedrone o un boing 747 della pan-am?

Si impara frequentando l'ambiente, fanno tutti così. Ma le regole bisogna conoscerle comunque.

Per evitare una collisione con un 747 e in generale una areo di linea è facile, basta tenersi ad una distanza ragionevole da un aeroporto, per quanto riguarda gli altri, AG, ultraleggeri e militari, bisogna volare bassi, e se in prossimità di un campo di volo o aviosuperficie proprio rasoterra o per niente.

avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2019 ore 21:31

ok, puoi anche scippare le vecchiette e spacciare crack fuori dalle medie ma non è questo il punto. Ci sono un sacco di persone con un ak-47 in casa e nessuno dice nulla!
Se però decido di comprare un qualsiasi strumento quanto meno vorrei sapere a cosa vado in contro legalmente parlando.


minchia parliamo di un drone che vendono in tutti i mediaworld e supermercati del mondo mica di un elicottero apache da assalto...

Giusto per capirci hai visto cosa gira?

Se ti fa problemi non essere in regola lascialo dove sta. Non comprendo tutta sta menata. Per usarlo devi essere in regola e quando sei in regola nel 99% del territorio italiano devi avere permesso. Altrimenti son ca**i tuoi.

Chiaro? Ignora tutti quelli che ti dicono che nei posti belli e dove vale la pena volare se hai buonsenso e voli a 200mt di distanza e 70 di altezza puoi farlo.

Non puoi. Fine. Nei parchi naturali no, nelle riserve no, nei siti patrimonio unesco no. Nel campo dietro casa no.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 174000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.







Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me