RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Pentax: tra un paio d'anni si tornerà alle reflex


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Pentax: tra un paio d'anni si tornerà alle reflex





avatarsenior
inviato il 21 Maggio 2019 ore 12:08

Si spiegherebbero anche le parole un po' "disinteressate" dell'intervista. Mi chiedo infatti che senso abbia rilasciare un'intervista nella quale alla fine non si dice nulla...

avatarsenior
inviato il 21 Maggio 2019 ore 12:44

potrebbe essere plausibile anche questo: Ricoh molla Pentax l'anno prossimo.
Si spiegherebbero gli investimenti pari a zero...

Pentax è sopravvissuta anche quando doveva contare soltanto sulle proprie risorse quindi non la darei per morta nel caso Ricoh passasse la mano e se questo avvenisse penso che i cinesi di Huawei non si lascerebbero sfuggire l'occasione

avatarsupporter
inviato il 21 Maggio 2019 ore 13:03

Pentax è nella storia della fotografia. Sono rinate dopo il fallimento Zeiss e Leica. Ma è necessario entrare nelle nuove tecnologie, nel mercato ml e degli smartphone. Non si può sopravvivere fabbricando solo reflex.Confuso

avatarsupporter
inviato il 21 Maggio 2019 ore 13:05

Riciccia questa storia, ciclicamente, che Ricoh-Pentax non sta facendo niente. Ricoh non investe. Pentax non fa uscire novità da anni.

Oh! Capisco che siete fan di altri brand perché vi avete speso su una barca di soldini, ma guardate che sono uscite tre ottiche nuove (beh, facciamo due e mezzo) e da ogni singola dichiarazione degli ingegneri della casa non fanno altro che affermano che stanno studiando, sviluppando e pianificando. Si tengono molto cuciti, sì, ma di novità ne escono anche se meno di frequente di quanto altri brand.

user58495
avatar
inviato il 21 Maggio 2019 ore 13:23

Due e mezzo?Eeeek!!!
Cuciti...;-)

user58495
avatar
inviato il 21 Maggio 2019 ore 13:25

Hoya,Ricoh,Huawei...e la chiamo Pentax...Chissà in futuro...Piaggio...Radiomarelli...

avatarsenior
inviato il 21 Maggio 2019 ore 14:03

Nel mondo della F1 quando c'era ancora Enzo Ferrari le auto da corsa le costruiva con i ricavi delle vendite delle sue automobili. Adesso che dietro alla Ferrari c'è il gruppo FCA le Ferrari nel panorama della F1 sono delle comprimarie.
Tradotto per chi non l'avesse capito: se allo stesso prezzo di una D750 mi posso comprare una K-1 e invece faccio il contrario non è mica colpa di Pentax quanto piuttosto di chi ha altre priorità nelle sue scelte e magari la scritta sulla calotta è la prima priorità non la tecnologia all'interno del corpo macchina

avatarsenior
inviato il 21 Maggio 2019 ore 14:13

Il problema, secondo me, è che una buona fetta d'utenza e aziende sembra non capire che le DSLR non sono destinate a vivere a lungo, e che le ML sono le loro eredi e se le aziende non inizieranno a puntare più sulle ML andranno in crisi.

Già solo il concetto SLR è un concetto vecchio di 70-80 anni oramai, le DSLR sono giusto la loro evoluzione con l'aggiunta del sensore digitale al posto della pellicola, e di tutte le innovazioni atte a migliorare l'esperienza d'uso (live view, AF, focus stacking, ecc...). Ma il concetto del pentaprisma e specchio è rimasto lo stesso di 70-80 anni fa con i suoi pregi e difetti.

Ora le ML stanno stravolgendo tutto, adottando lo stesso sistema usato su smartphone: ovvero la luce va direttamente sul sensore anche prima dello scatto, e no solamente quando premi il pulsante di scatto togliendo appunto lo specchio. Se la Pentax non capirà questo concetto, non vedo un futuro abbastanza roseo per lei.

Sony e Olympus sono state le prime fra tutte a capirlo: Olympus con la sua prima fotocamera 4/3 mirrorless, e Sony quando ha abbandonato il sistema SLT delle Minolta e si sono dedicati solo alle ML. Ed ecco perché Sony ha un AF pazzesco e Olympus una stabilizzazione da paura, perché hanno puntato al mercato ML prima delle altre aziende, Panasonic ha seguito le sue orme, e ora Nikon e Canon fanno lo stesso.

user58495
avatar
inviato il 21 Maggio 2019 ore 14:21

Magari prima di andare a prendere Ferrari e altre amenità varie (non siamo su QUATTRORUOTE...),rifletterei che se il rapporto di vendite tra una D750 (con tutti i richiami che ha avuto...) e una Pentax è di 500 a 1...forse NON sono gli altri 499 ad essere sc.emi...Dirsi più avveduti perchè sul pentaprisma c'è PENTAX e non Nikon è abbastanza coraggioso...
Purtroppo non è vero in assoluto...

avatarsenior
inviato il 21 Maggio 2019 ore 14:43

Rhoken: non voglio sbagliarmi ma credo che Panasonic è arrivata prima di Olympus e Sony ;)

avatarsenior
inviato il 21 Maggio 2019 ore 14:46

Mi piace aggiungere per coloro che parlano di mancati investimenti e di tecnologia arretrata che un tanto vituperato modello Pentax, la KP, già da un paio di anni ha implementato al mirino ottico anche l'otturatore elettronico, lasciando la possibilità di scelta effettiva tra i due, con possibilità di tempi sino a 1/24000, che ad alcuni potrà sembrare inutile (tipo me) quando in realtà in alcuni settori della macro e dello still life può essere molto opportuno, anche per lo stacking
Qui alcune info: www.ricoh-imaging.it/it/reflex-digitali/descrizione/group/6/pentax-kp.
E' vero che il tiraggio rimane il medesimo per la presenza dello specchio, ma è altrettanto vero che che tutte le ottiche di pentax possono essere montate sulle digitali grazie al solito attacco, a moltissime mantengono tutti gli automatismi ad eccezione dell'af. Altre ottiche ancora più vintage necessitano di un adattatore facilmente reperibile.
Riguardando per l'occasione ho anche scoperto sempre per menzionare, e tra le altre funzionalità, possibilità di breatking che non conoscevo, ossia 1) sulla profondità di scatto e 2) sul movimento.
Probabilmente queste funzioni le avranno anche tutti gli altri brand, sono ignorante al riguardo, o in ogni caso possibile farlo in montaggi con post, sono altrettanto ignorante.
Costo ad oggi 800 euro (così faccio anche pubblicità ed incremento i guadagni non miei ma di un brand che prima di fallire può provare a ricevere la beneficienza MrGreen)
Eppure tale corpo ha sempre incontrato le ostilità di molti pentaxiani e non.

Forse solo disinformazione, pregiudizio o chissà che altro.
Le scelte potranno risultare giuste o sbagliate, chissà, però almeno un po di onestà potrebbe essere gradita e non sparare tanto per fare.
Riterrei infine che prima di sparare a zero, peraltro, si ripete per l'ennesima volta, traducendo male (speriamo nella buonafede ;-)) e travisando il senso di quanto è stato detto.
Una cosa è dire che alcuni utenti potranno tornare a dslr (e coloro che tornano al mirino ottico per preferenza vi sono stati), altro è la traduzione di some users con il mercato (tutto).


avatarsupporter
inviato il 21 Maggio 2019 ore 14:51

Sì, sono usciti nuovi obiettivi Pentax: il Pentax-DA* HD 11-18mm f/2.8 ED DC AW per APSC; il Pentax-D FA* HD 50mm f/1.4 SDM AW e il Pentax-FA HD 35mm f/2 (<-- questa ultima mantiene lo schema ottico della precedente versione e cambia in pratica solo il coating, ora più performante).

A quanto pare il nuovo 50mm f 1.4 compete molto bene, come prestazioni, con qualsiasi altro 50mm per FF e tanti saluti ai canonikon e alla Sigma Hahahaha "Art".

Comunque, per tranquillizzarci tutti, vi rivelerò che il prossimo Calendario Pirelli lo farò Paolo Roversi, che usa il banco ottico a pellicola. MrGreen

avatarsenior
inviato il 21 Maggio 2019 ore 14:58

A me piace molto Pentax, ne ho possedute parecchie a pellicola! Peró mi pare che molti attuali utilizzatori cerchino di difendere a tutti i costi il brand in stile Canoniano! Eeeek!!!

avatarsupporter
inviato il 21 Maggio 2019 ore 15:09

Si parte dal presupposto che un fotoamatore mediamente preparato abbia coscienza delle proprie priorità che, come già detto molte volte, possono essere le più diverse, ancor di più di quanti siano i generi fotografici: per molti, ad esempio, l'appetibilita' di un marchio risiede anche nel servizio di assistenza, piuttosto che nella reperibilità dell'usato o nella vastità del parco ottiche, prima ancora o allo stesso modo che delle qualità intrinseche di un determinato modello.
Pentax, nel corso degli anni, pur con i suoi innegabili limiti, ha saputo comunque ritagliarsi una fetta di utenti che, anch'essi per le più svariate ragioni, le sono rimasti fedeli quando non addirittura ne abbia acquisiti dei nuovi.
A mio avviso, nonostante la si dia addirittura in coma e tutte le critiche, in parte motivate, al management Ricoh, una mossa vincente, in grado di dare un (probabile) futuro al marchio e ribadire la volontà di restare sul mercato, è stata l'uscita della K1 e poi della K1 Mk II: con il solo Aps-c, concordo sul fatto che il declino e la scomparsa forse sarebbero state più probabili: è importantissima la presenza di una FF in catalogo, ma con una FF di buon livello il discorso può radicalmente cambiare SE e ribadisco il SE, seguiranno, come previsto, nuove ottiche dedicate.
Personalmente e posto che la cosa non mi toglie certo il sonno, un'altra delle cose che sfugge alla mia comprensione è questa fretta di far scomparire Pentax (oltre alle reflex tutte!): non vedo a chi possa giovare tale scomparsa, trattandosi oltretutto di un competitor, come più volte rimarcato, di scarsissimo peso, ma tant'è: sono anni che Pentax è in agonia/praticamente morta e le chiacchiere al riguardo ormai lasciano tranquillamente il tempo che trovano.

avatarsenior
inviato il 21 Maggio 2019 ore 15:28

Cari miei,
premesso che c'è differenza tra vivere e sopravvivere.

Mi risulta che Ricoh nel 2011 ha acquisito da Hoya il "PENTAX Imaging Systems business"(fabbriche operai, tecnici e brevetti).
Qui qualcuno ha affermato che sembra che Hoya si sia tenute ben strette sia le competenze in optomeccatronica che il marchio PENTAX per il quale sembra abbia concesso a Ricoh una licenza credo decennale ormai prossima alla scadenza....

Considerato che:
Hoya Corporation rispetto a Olympus e Nikon opera in settori analoghi (medicale ex Pentax, oftalmico con Seiko) e complementari (vetri ottici, lenti, filtri...) e che ha da sempre competenze nella fabbricazione e progettazione di vetri, lenti e ottiche....

Se tutto questo fosse vero, Hoya potrebbe tranquillamente accordarsi con il nuovo consorzio L-Mount oppure con Canon, Sony, Nikon, Olympus... per resuscitare tra due anni il brand Pentax magari con una nuova baionetta!!!MrGreenCoolMrGreen

MrGreenCoolCoolCoolCoolCoolMrGreen

RCE Foto

Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)



Questa discussione ha raggiunto il limite di 15 pagine: non è possibile inviare nuove risposte.

La discussione NON deve essere riaperta A MENO CHE non ci sia ancora modo di discutere STRETTAMENTE sul tema originale.

Lo scopo della chiusura automatica è rendere il forum più leggibile, soprattutto ai nuovi utenti, evitando i "topic serpentone": un topic oltre le 15 pagine risulta spesso caotico e le informazioni utili vengono "diluite" dal grande numero di messaggi.In ogni caso, i topic non devono diventare un "forum nel forum": se avete un messaggio che non è strettamente legato col tema della discussione, aprite una nuova discussione!





 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve una commissione in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me