RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Corpo m43 e lenti vintage


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Corpo m43 e lenti vintage





avatarjunior
inviato il 14 Maggio 2019 ore 17:29

È da un po di tempo che mi sto ponendo tale questione. In genere le lenti vintage su mirroless si usano un po per gioco, curiosità, sperimentazione artistica. Non certo per ricercare elevati livelli di nitidezza semmai per quel mood particolare frutto di schemi ottici pensati per le pellicole ed a volte anche di compromessi qualitativi ( vignettatura, aberrazioni sferica ecc... ) che nelle mani giuste possono anche rappresentare una caratteristica da sfruttare.
Fatta questa premessa secondo voi a senso adottare questi obiettivi a corpi m43 che sfruttano solo il centro del campo ripreso vanificando spesso le caratteristiche peculiari di questi obiettivi? A titolo di esempio cito il famoso effetto swirly del helios che viene fuori soprattutto ai bordi dell immagine e che quindi si perderebbe su un m43.

avatarsenior
inviato il 14 Maggio 2019 ore 19:03

Ciao, non ho grande esperienza di ottiche vintage, ma con alcune lenti si possono ottenere buoni risultati, se cerchi l'effetto " ruotato" non è il massimo, ma con altre lenti dal carattere particolare su tutto il frame ci può stare.


avatarsenior
inviato il 14 Maggio 2019 ore 19:15

Alcune lenti vintage, ad esempio alcuni Takumar, hanno delle caratteristiche ottiche che non è facile trovare sulle lenti moderne. Ad esempio ci sono lenti dotate di alto microcontrasto ma basso contrasto globale mentre le lenti moderne sono tutte ad alto contrasto.
Perciò a secondo quello che si cerca può avere senso usarle col m4/3.

avatarjunior
inviato il 14 Maggio 2019 ore 19:44

@hobbit
Nella domanda, volutamente non ho voluto inserire le mia riflessioni per non influenzare gli interventi ma in effetti la penso come te.
Andrebbe valutato caso per caso.

Sarebbe interessante aprire la discussione alle varie esperienze fatte con corpi m43 e lenti vintage in generale.

Personalmente con l helios faccio fatica ad ottenere l effetto swirly per il quale è tornato in voga questo obiettivo. Per goderne appieno ci vuole un FF perché anche su apsc (fuji) ho ottentuto risultati modesti.
Credo che lo stesso discorso valga anche per il trioplan.
Sarebbe interessante qualche intervento su obiettivi meno esotici ma di pregio cone i vari leica R, contax zeiss, asahi pentax, nikon ais e compagnia...

avatarsenior
inviato il 14 Maggio 2019 ore 19:51

Io le uso eccome. Devo essere onesto, alcune mi lasciano indifferente, ma alcuni pezzi vedi il carattere e la differenza.
Faccio alcuni nomi, helios 44 e i vari 44m-x, Zeiss planar 50 1.4, Zeiss sommario 135, Jupiter 9, Jupiter 37a, zuiko 50 1.4 e 1.8, zuiko 200 F4, i Canon FD dal 24 al 50, tutti i mie hexanon

avatarjunior
inviato il 14 Maggio 2019 ore 19:57

Io ho preso un adattatore C/Y per montare su em1 mark2 lo zeiss 50mm 1.7. Non è che sono così entusiasta dei risultati. Con tale obiettivo, sulla contax 167mt (pellicola), ottenevo diapositive nitidissime, sulla oly no, è tutto molto più morbido rispetto alle zuiko per m4/3. Se poi ingrandisci al 100% si vede proprio che la lente non è fatta per quel sensore.

avatarsenior
inviato il 14 Maggio 2019 ore 20:31

Amy se non ti soddisfa è un dato di fatto inappellabile. Sicuro che hai messo a fuoco correttamente che l'adattatore non sia fuori tolleranza e che i vetri siano puliti?
Qui alcuni scatti, certo la nitidezza difficilmente è superiore ad una ottica moderna, ma hanno da dire la loro.
Sigma 24mm f2.8
www.juzaphoto.com/galleria.php?t=2118222&srt=data&show2=2&l=it

Helios 44m4
www.juzaphoto.com/galleria.php?t=1944955&srt=data&show2=3&l=it

Nikon serie E 100 f2.8
www.juzaphoto.com/galleria.php?t=2651178&l=it

Carl Zeiss 50 1.4

www.juzaphoto.com/galleria.php?t=2295481&l=it

avatarjunior
inviato il 14 Maggio 2019 ore 20:57

Ciao Durden, grazie degli esempi. Il fuoco non credo di sbagliarlo perché uso il focus peacking e le lenti sono pulite. Cosa significa adattatore fuori tolleranza? Ho visto che le tue sono fatte con la 10 (16 mpx), che sia un problema di sensore troppo denso? Inoltre, ho gli stessi risultati con un vivitar serie1 (sempre attacco C/Y) 70-210 che su pellicola è un signor obiettivo. A vedere le tue, però, non mi spiego.

avatarjunior
inviato il 14 Maggio 2019 ore 20:57

Ecco vedo che il topic si fa interessante. Ad esempio a me l helios 44 58mm non mi ha entusiasmato, al contrario, se ho inteso bene Durden sostiene di avere risultati positivi. Questo per me è stimolo a riprovare e sperimentare.
Certo che se la mettiamo sul piano della pura nitidezza in confronto alle ottiche specificatamente progettate per m43 non c'è storia.

avatarjunior
inviato il 14 Maggio 2019 ore 20:59

Grazie a tutti colori vorranno intervenire con le loro esperienze e magari qualche esempio. Penso possa essere molto utile a tutti m43.

avatarsenior
inviato il 14 Maggio 2019 ore 21:14

Io uso adattatori k&f, costano in giusto e sono discretamente precisi.
Tutti gli adattatori sono fatti in due pezzi il corpo che contiene la baionetta m43 e un secolo ndo pezzo avvitati dentro o flangia ti che riporta la baionetta da adattare, nel tuo caso c/y, spesso la distanza tra le due battute è diversa e di molto dal tiraggio che l'ottica richiede.
Ad esempio tutti i mie k&f mettono a fuoco ad infinito un po' prima della battuta dell'obbiettivo, ma di poco, solo la versione Canon FD va perfettamente a fuoco con obiettivo a battuta su infinito.
Un adattatore fotga per om mi va a infinito con ottica già a 5m, sul barilotto leggo 5m in rwKta è già a fuoco su infinito.

Se ha scattato a infinito forse è questo il problema, diversamente prova a scattare a f 5.6 a distanze medie.

Una cosa che influisce molto, e forse è questo il tuo problema, è il settaggio dello stabilizzatore. Se hai li stabilizzatore attivo ma settato su una focale diversa puoi avere problemi di nitidezza.

Nei miei esempi lo stabilizzatore è attivo e strato alla focale più prossima all'ottica, i risultati sono buoni.

Prova a controllare il set


avatarjunior
inviato il 14 Maggio 2019 ore 21:19

Grazie, faccio un po' di prove

avatarsenior
inviato il 14 Maggio 2019 ore 21:19

Qui il primo helios 44, si 44 non 44-2.
Credo sia degli annin 60 e senza alcun trattamento antiriflesso, a me la resa cromatica piace un sacco.


www.juzaphoto.com/galleria.php?t=2250003&l=it

avatarjunior
inviato il 14 Maggio 2019 ore 21:21

Interessante. Però al netto delle tolleranze di costruzione degli adattatori, mettendo a fuoco con l ausilio del peaking la messa a fuoco non dovrebbe comunque risultare corretta?

avatarsenior
inviato il 14 Maggio 2019 ore 21:29

Dipende dalle situazioni. Io prima usavo il peacking, ora ho associato l'ingrandimento al tasto funzione.
Opero nel seguente modo, stimo la distanza, e porto il barilotto al valore che credo, inquadro la scena, ingrandisco perettere a fuoco di Fini e scatto.
Quando devo essere veloce, chiudo e f5.6 o f8 e uso il focus peacking per azzeccare la zona a maggior probabilità di fuoco. In questo modo ci becco anche uccelli e scoiattoli

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 184000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





07 Dicembre 2019

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me