RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Raw compresso/non compresso Sony


  1. Forum
  2. »
  3. Tecnica, Composizione e altri temi
  4. » Raw compresso/non compresso Sony





avatarsenior
inviato il 09 Maggio 2019 ore 15:17

In relazione alle tante discussioni che spesso si aprono in giro per il forum metto a disposizione alcun Raw compressi e non, sia correttamente esposti che sottoesposti di 4 stop, in attesa dei test del buon Valgrassi.

fgrfoto.it/Test/FGR00827.ARW

fgrfoto.it/Test/FGR00828.ARW

fgrfoto.it/Test/FGR00829.ARW

fgrfoto.it/Test/FGR00830.ARW

avatarsenior
inviato il 09 Maggio 2019 ore 15:27

Io vado normalmente di compresso!

avatarsenior
inviato il 09 Maggio 2019 ore 15:33

Anche io SEMPRE! Però Valgrassi voleva valutare le eventuali differenze che sicuramente ci sono ma personalmente ritengo irrilevanti perché non riesce il mio povero occhio a valutarle in maniera seria. Senza contare che la maggior parte del mio lavoro lo riduco a 3000x2000 e poi lo spedisco alle agenzie di stampa MrGreen

Comunque ci sono anche i Raw sottoesposti per giocarci MrGreen

avatarsenior
inviato il 09 Maggio 2019 ore 15:35

Avevo fatto una prova...Ma non vidi nulla di clamoroso...magari i paesaggisti bravi vi tirano guiri piú roba!

avatarsenior
inviato il 09 Maggio 2019 ore 15:36

Non è impossibile, avevo visto anche un pizzico in più di rumore sui compressi ma sempre roba difficile da valutare guardando le foto al 100%... Insomma meglio il 50% di ingombro MrGreen

avatarsenior
inviato il 09 Maggio 2019 ore 20:17

Oggi non avevo tempo, ora ho tirato su l'esposizione di 4 stop, perfetti entrambi, con colori leggermente più contrastati sul raw non compresso ma roba da 100%

avatarsenior
inviato il 09 Maggio 2019 ore 22:45

@Black grazie! Per adesso non ci capisco niente!Confuso Probabilmente ai tempi della prima serie A7 (scusami, ma sulla A99 prima serie non sono abbastanza informato) Sony ha passato ad Adobe l'aiuto per "decomprimere" (lo so che non vuole dire nienteMrGreen) i suoi file.
Gli ARW compressi della A99II sono come quelli delle A7: istogramma raw a palizzata, tutti valori pari. Quelli non compressi mostrano dei buchi ogni circa 25 unità. Dai raw si conclude che i valori diversi sono meno nei compressi (vedi "Values") per cui ci si aspetta un "Number of unique colors" molto diversi, invece in TIFF si finisce con
2,145,403 contro 2,047,654 colori unici, valori molto alti e troppo vicini se paragonati ai "Values" ARW (che sono nettamente diversi).



avatarsenior
inviato il 09 Maggio 2019 ore 22:49

I buchi non li capisco Confuso

Sul numero dei colori non so sinceramente come facciano ma ad occhio era abbastanza evidente che non dovevano esserci grosse differenze (per lo meno visibili)... Non so davvero cosa si siano inventati Eeeek!!!

avatarsenior
inviato il 12 Maggio 2019 ore 21:02

@Black sembrerebbe che ACR sa come comprime Sony e applica una specie di interpolazione tipo i dispari calcolati da due pari vicini mediati. Di fatto escono due TIFF da 247 MB e francamente è pressoché impossibile stabilire qual è il lossy:-P, anche perché hai scelto giustamente una immagine piena di colori e la differenza fra i due è 2,145,403 contro 2,047,654 colori diversi (in TIFF, per evitare artefatti JPEG).
Le cose cambiano radicalmente per le due sottoesposizioni. -4 EV vuole dire che il read noise (termine onnicomprensivo che comprende qualsiasi rumore generato dal sensore) è confrontabile allo shot noise (intrinseco) della luce. La prima conseguenza è che SNR non va più con la radice quadrata dei fotoni n raccolti (sqrt(n)) come succede in buona luce, bensì con n (questo spiega perché ad alti ISO è facile distinguere una FF da una aps-C;-)).
I colori diversi TIFF diventano 30,730 (lossy) contro 15,562 (lossless) prima di aprire le ombre. Aperte le ombre sotto ACR (TIFF) con +4 EV, i colori diversi diventano 3,247,927 (lossy) contro 2,628,636 (lossless). Que pasa? Si ottengono più colori sottoesponendo pesantemente? Il fatto che il lossy abbia più colori dimostra solo che i colori sono fortemente affetti da rumore. In effetti nessuno sottoespone intenzionalmente per avere più colori. Oppure, dopo prove come queste, uno percepisce più colori sottoesponendo e riprendendo in PP e si rallegra del risultato, ci sta se la fedeltà cromatica non è la priorità.Eeeek!!!
Cmq se si fa estesa PP non è consigliabile usare file Sony compressi, anche questo è abbastanza noto.



Provocazione: qual'è il lossy?MrGreen



avatarsenior
inviato il 12 Maggio 2019 ore 21:17

Ok, quindi degli ultimi due ritagli immagino che quello a destra sia il raw compresso che si è "inventato" il giallo sui capelli del Minion MrGreen e in generale quello a sinistra è più contrastato.
Comunque 4 stop sono un bel recupero, direi che non ci si può lamentare anche del lossy MrGreen a me capita spesso di riprendere dai 2 ai 2,5 stop e non ho mai avuto problemi con il lossy, soprattutto perchè pesa meno della metà, però capisco pure che se uno deve fare un singolo scatto ad un panorama molto contrastato è meglio che lo faccia con il raw non compresso.

avatarsenior
inviato il 12 Maggio 2019 ore 23:00

@Black insomma, l'occhio ce l'hai!;-) Limitato dalla A7R non posso fare controprove. Formalmente il lossy potrebbe prestarsi meno all'ETTR. Non dimentichiamo che con ETTR si fa arrivare la stessa luce della Fuji MF. Non è questione solo di SNR (ce n'è a bizzeffe). È che da 8000 a 16000 (12 bit) puoi stiparci tutte le tonalità medie che vuoi che poi ti ripagano con più passaggi tonali, reali perché meno affette da rumore. Questo non vuole dire che ETTR funziona perché usa più "gradini" a dx, era una bufala avvalorata da due guru come il compianto Reichmann (Luminous Landscape) e Thomas Knoll (Photoshop). Basti pensare che il rumore è molto più alto a dx (attenzione, anche SNR è più alto a dx;-)) e un centinaio di livelli sono più che sufficienti per coprire l'ultimo bit (8000-16000).
A livello pro in JPEG (specie senza PP) non è facile discriminare il compresso. D'altronde tutto questo si sapeva da anni e ho preso la A7R lo stesso...MrGreen

avatarsenior
inviato il 12 Maggio 2019 ore 23:30

Guarda personalmente quando ho una scena "critica" con la mia mi muovo sapendo che fino a 2 stop in alto sto tranquillo e sotto posso recuperare con una certa tranquillità 3 stop e così mi regolo.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 228000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me