RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Mac VS PC la sfida finale


  1. Forum
  2. »
  3. Computer, Schermi, Tecnologia
  4. » Mac VS PC la sfida finale





avatarsenior
inviato il 09 Settembre 2011 ore 8:39

Giampero ora sei tu che esci dal tracciato, parliamo di macchine "consumer" altrimenti bisogna tirare fuori i supercomputer della fujutzu da un milione di euro :) Non ho nessun astio con Dell infatti ho avuto 3 notebook della Dell e l'ho suggerito come opzione ad un utente su un'altro thread. Qui parlavo di Desktop di fascia consumer , diciamo fino ai 2k euro che poi è il costo del Mac Pro base base. Su questa fascia potendo assemblarselo al 100% viene fuori una macchina migliore di quella che qualunque Dell potrebbe venderti, e ho aggiunto...figuriamoci MediaWord o altre catene informatiche.
Mi vieni a parlare di Aziende, è chiaro che per server e workstation in batteria qualunque azienda si rivolgerebbe a ditte importanti se non altro per assistenza e garanzia, arrivando anche a pagare 2 o 3 volte il valore effettivo dell'hardware pur di stare "tranquilli". Ma le premesse erano diverse, PC per photoshop.
Ad ogni modo ribadisco che come privato un Desktop dell non lo prenderei mai se non altro per l'estetica perchè hanno tutti dei case impresentabili, però con 800 € ti fai un XPS col i7 2600 ecc molto meglio del corrispettivo Mac.
Sul lato notebook invece Dell lavora meglio (sempre per il versante consumer) con la lina precision, con qualità costruttive superiori ai mac e uno schermo 10 volte meglio sotto ogni punti di vista.
Per la garanzia pensa che quando compro dell me la faccio ridurre a un anno per risparmiare ;)

avatarsenior
inviato il 09 Settembre 2011 ore 9:42

probabilmente la stessa utenza che si comprerebbe un macpro per elaborare qualche foto amatoriale

...ma anche no... ;-)

user755
avatar
inviato il 09 Settembre 2011 ore 10:27

Eru ma tu col computer che cavolo ci fai?! Elaborazioni per la NASA forse?! MrGreen
Bho, trovo quanto meno divertente leggere alcuni requisiti hw.

Qualche anno fa sviluppavo sw (C++ / OpenGL) per una sw-house che produceva un CAD 3D.
Benissimo, la mia macchina di sviluppo (con su MS Visual Studio 2008) era un semplice dual-core 2.6Ghz, 4Gb Ram con ATi FirePro. Eppure tiravo su mesh esaedriche da 300-500k poligoni senza alcun problema ... ;-)

Voi invece per far girare Lr o Ps necessitate di requisiti hw superiori .. interessante. MrGreen

avatarsenior
inviato il 09 Settembre 2011 ore 10:50

Eru ma tu col computer che cavolo ci fai?! Elaborazioni per la NASA forse?!
Bho, trovo quanto meno divertente leggere alcuni requisiti hw.

Quando si dice che le dimensioni non contano... Cool
Personalmente ho passato da un pezzo la fase del "chi ce l'ha più lungo..."

avatarjunior
inviato il 09 Settembre 2011 ore 11:13

mah, personalmente.. quando devo convertire le foto dei matrimoni da raw a jpg, vorrei avere un 2600k overcloccato - con il mio attualmente ci vogliono magari un paio d'ore.
fin tanto che le elabori va benissimo, ma quando ne devi convertire in batch un discreto numero la differenza tra processori lenti e veloci si vede, eccome.

avatarsenior
inviato il 09 Settembre 2011 ore 11:33

Questi discorsi da:"il mio PC ha un processore da 1 miliardo gi GHZ" lasciano il tempo che trovano, peccato che se installi un drives (fatto con il sedere) della scheda video con un triglione di VRAM (o altro) il sistema windows si incastra alla grande... O cerchi di abbinare un dispositivo (esempio BT) bestemmi in turco, se metti un device su una porta usb la volta che la metti in un altra ti richiede di installare i drivers di nuovo... e così via...

Questa è la grossa differenza del OS ottimizzazione e funzionalità....

windows che sistema di backup automatico ha? e come fai il restore? (NT backup?)

OSX ha TimeMachine decisamente un "pezzo avanti" da qualunque sistema di backup User friendly...

Senza dimenticare che quando compri un Mac nuovo (o usato) puoi passare tutte le applicazioni e documenti del tuo vecchio Mac a quello nuovo...


Su PC..? non tirate in ballo sistemi terze parti (acronis ecc ecc) sto parlando di un sistema "già presente" nel OS e il tutto con qualche click...


Ecco la superiorità del OS di Apple....(HW non è che solo una minima parte)....






avatarjunior
inviato il 09 Settembre 2011 ore 11:52

Morice, il sistema windows si incastra se non sai usarlo. Io collego tutte le periferiche e aggiorno i driver quando voglio, e di problemi non ne ho mai avuti.

Windows 7, inoltre, ha il proprio sistema di backup integrato: windows.microsoft.com/it-IT/windows7/products/features/backup-and-rest

è vero, la time machine è una gran comodità.. ma da quando ho cominciato a usare carbon copy cloner, la time machine la uso solo come sistema di sicurezza e non per migrare i dati su un nuovo sistema. Senza contare le volte che ho preferito fare un'installazione ex novo di SL, perché non è che sia tutto rose e fiori anche in casa apple.. in questi casi, semplicemente, reinstallo i programmi che mi servono e ci copio le librerie che usavo sul vecchio (sistema che funziona sia sotto win che sotto osx).

IMHO, come già dicevo, se sei capace di usare i computer windows o mac (per l'elaborazione e sviluppo delle foto) non hanno differenze - se non quelle di prezzo e di prestazioni (a favore dei win)

avatarjunior
inviato il 09 Settembre 2011 ore 11:56

dimenticavo.. la time machine è talmente "stupida" che m'è toccato disabilitarla e installare uno schedulatore apposta, di terze parti, perché non è nemmeno possibile dire al sistema QUANDO fare i backup... così di notte lancia la time machine una tantum, tutte le volte.

avatarjunior
inviato il 09 Settembre 2011 ore 12:07

Torno a leggere questo dibattito infinito e vedo affermazioni come:
Essendo i computer la somma di Hardware e Software ne deriva, secondo me, che un Mac darà mediasmente una garanzia maggiore di affidabilità. Questo ovviamente non significa che anche un Mac non possa aver problemi. Solamente le multiple possobili combinazioni di Windows su macchine diverse potrà più facilmente dare problemi.
allora è vero un computer e la somma di OS e HW su questo non ci piove. Per gli OS APPLE ha i suoi Microsoft ha i suoi e poi ce UNISYS poi ce ANDROID e via discorrendo. Assodato il fatto che non esistano sostanziali differenze di potenza o potenzialità tra gli OS APPLE e MICROSOFT, parliamo di HW. Motherboard processori hd schede video e via dicendo, un assieme di componenti elettronici costruiti al 90% nei paesi asiatici. Cosa fa APPLE?? quello che fanno gli altri li mettono assieme scegliendoli per caratteristiche e prezzi li mette in una bella scatola con la sua bella mela e, a differenza degli altri assemblatori che sono tanti, ci fa credere di aver creato il prodotto unico e migliore perchè il tutto à coperto dal suo marchio e chi lo vuole lo paga pure tre volte il suo valore!! Affidabilità saranno 30 anni che pistolo sopra tastiere di PC per lavoro e da un po' solo per diletto su macchine aziendali comprate in osservanza del minimo costo e su macchine personali sempre assemblate secondo le mie esigenze in questo lungo periodo ho avuto solo due danni si è rotto l'HD e parliamo ancora di affidabilità?? Nella sostanza una macchina qualunque essa sia dopo 4-5 anni è obsoleta la butti e basta e nulla mi farà recuperare il gap di prezzo!! Morice queste affermazioni mi sembra che lascino il tempo che trovano, qualsiasi persona normale può andare da un buon rivenditore di componenti spiegare le proprie esigenze e farsi assemblare il PC non bisogna mica essere dei cattedratici, perchè accontentarsi di una pappa già fatta (e non solo...) lasciandosi abbindlolare da false chimere?? e poi su quale documentazione ti basi per affermare QUANTE PERSONE PASSANO...
Cosa dire in definitiva continuate a comperare i vostri MAC così APPLE che è già salita al primo posto negli USA come volume di affari continuerà ad arricchirsi sulle vostre spalle e su quelle delle miridi di aziende asiatiche costruiscono componenti elettroni. Un saluto a tutti e buona continuazione.

user755
avatar
inviato il 09 Settembre 2011 ore 12:11

Si ma .. Time Machine è semplicemente un orpello aggiunto alle funzionalità di OSX.
Parliamo invece di quella grossa mancanza all'OS di Redmond: l'unione dei vantaggi derivanti dai sistemi transazionali alla solidità del file system. Il progetto si chiamava WinFs, era programmato come stable-release per Win7 ma ad oggi restano solo chiacchiere al vento.

Personalmente come sviluppatore su piattaforma Win32/64 aspettavo questa feature con impazienza; come utente mi avrebbe dato invece una grossa mano nelle operazioni di ricerca. Chissà a questo punto per quale release del kernel dovremo aspettarcela..

Ah dimenticavo .. tutto ciò in OSX esiste dalla build 10.4 (Tiger). ;)

avatarsenior
inviato il 09 Settembre 2011 ore 12:26

." allora è vero un computer e la somma di OS e HW su questo non ci piove. Per gli OS APPLE ha i suoi Microsoft ha i suoi e poi ce UNISYS poi ce ANDROID e via discorrendo. Assodato il fatto che non esistano sostanziali differenze di potenza o potenzialità tra gli OS APPLE e MICROSOFT, parliamo di HW. Motherboard processori hd schede video e via dicendo, un assieme di componenti elettronici costruiti al 90% nei paesi asiatici. Cosa fa APPLE?? quello che fanno gli altri li mettono assieme scegliendoli per caratteristiche e prezzi li mette in una bella scatola con la sua bella mela e, a differenza degli altri assemblatori che sono tanti, ci fa credere di aver creato il prodotto unico e migliore perchè il tutto à coperto dal suo marchio e chi lo vuole lo paga pure tre volte il suo valore!!

Esempio banale...se tu dai a due cuochi gli stessi ingredienti non è detto che cucinino due piatti ugualmente buoni...che i sapori si amalgamino ugualmente in maniera armonica... ma certo in entrambi i casi alla fine potrai mangiare qualcosa.
Non per forza un qualcosa che non si rompe è affidabile...l'affidabilità è anche poter usare una cosa senza intoppi, senza malfunzionamenti...
Poi volendo si può ridurre tutto al marchio, al marketing...come pure ai meri dati tecnici..

avatarjunior
inviato il 09 Settembre 2011 ore 12:35

@darkstar: vero, winfs sarebbe stato una gran bella cosa (almeno, dalle caratteristiche che doveva avere).
Su osx cerco (trovo) più facilmente i file, altra cosa verissima.
Ma non le foto da elaborare.. quelle so benissimo dove sono, ho una libreria ordinata :) Quindi ai fini dell'utilizzo in generale indubbiamente spotlight è una bella comodità.
Se mi devo fare una ws per lo sviluppo delle foto però è l'ultimo dei problemi: preferisco che sia veloce e reattiva, dato che i file me li trovo da sola :)

avatarsenior
inviato il 09 Settembre 2011 ore 13:04

dimenticavo.. la time machine è talmente "stupida" che m'è toccato disabilitarla e installare uno schedulatore apposta, di terze parti, perché non è nemmeno possibile dire al sistema QUANDO fare i backup... così di notte lancia la time machine una tantum, tutte le volte.


puoi schedularlo da riga di comando.... (però bisogna saperlo fare MrGreen )


user755
avatar
inviato il 09 Settembre 2011 ore 13:11

Indubbiamente Giuly, ho anch'io il mio DB su Lr categorizzato e meta-taggato così da semplificarmi la vita e le ricerche. :)
Però per lo sviluppo del RAW (singolo) in realtà - malgrado il trend che vuole n-milaMpx per sensore - non serve una macchina con straordinarie capacità di calcolo.

Se si parla invece del dover produrre rapidamente, in batch, dei JPEG a partire dai RAW allora è chiaro che la cpu assume una bella rilevanza. Ma stiamo cmq parliando di carichi da svariate centinaia di scatti.. ;-)

avatarjunior
inviato il 09 Settembre 2011 ore 13:16

In un certo senso vale la pena continuare a confrontare macchine Apple solo con macchine Dell, HP etc. per l'assistenza che ne consegue e che c'è sotto.


L'assistenza Apple è famosa per cercare di non pagare mai niente a nessuno, di dichiarare cose assurde come: il pc non te lo ripariamo perchè è "inquinato" inquanto è stato usato in un ambiente dove si fumava (è successo veramente), l'assistenza di Dell invece è il vero punto di forza del marchio, io ho un portatile di Dell (non potrebbe essere altrimenti, i Dell professionali sono i più economici e sono fatti molto bene), ho avuto problemi di dissipazione, ho chiamato la sera in estremis prima della chiusura dell'assistenza tecnica ho spiegato il problema e mi hanno risposto: le va bene se il tecnico viene da lei alle 9:00 domani mattina? E la cosa bella è che se io fossi stato in germania piuttosto che in inghilterra o in qualsiasi altro posto in europa sarebbero venuti da me comunque entro e non oltre 48 ore dalla chiamata, ovviamente il servizio è riparazione o sostituzione... in 48 ore!

Però una grande azienda con tanti pc risparmia parecchi a prendere macchine senza troppe garanzie (costano un botto) e chiamare in caso di problemi un tecnico generico, perchè le riparazioni specialmente sui fissi costano decisamente meno delle assicurazioni anche perchè l'incidenza dei problemi è bassa inoltre il tecnico dell se ci sono problemi al disco ti cambia il disco e te lo da piallato tutto come nuovo e in un azienda un pc appena formattato è utile quanto un blocchetto di cemento deve essere configurate e si paga un'altro tecnico per sistemarlo quindi tanto vale chiamare subito uno che fa assistenza hardware e software. Dove lavoro saltuariamente io le macchine sono da supermercato (li non serve potenza) se le avessero prese assemblate avrebbero speso uguale ma avrebbero macchine migliori, non hanno alcunissimo tipo di assistenza tecnica però ci sono io che in caso di qualsiasi problema sono reperibile a volte anche in tempi nell'ordine di 1 ora quindi possono vivere tranquilli, inoltre ci sono un paio di macchine in sovrappiù (cosa estremamente saggia) in caso di problemi ad una macchina c'è un muletto subito pronto!

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 221000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me