RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

intel i5 9600k vs i7 9700k per fotoritocco


  1. Forum
  2. »
  3. Computer, Schermi, Tecnologia
  4. »
  5. PC Windows
  6. » intel i5 9600k vs i7 9700k per fotoritocco





avatarjunior
inviato il 26 Luglio 2019 ore 7:48

Si giusto. Non ci qvevo pensato nei consigli. Se nn fai video va bene anche una economica. Video proprio niente?

avatarsenior
inviato il 26 Luglio 2019 ore 8:02

ahem, no. I nas non sono dei backup, e il raid 5 serve solo a quelli che necessitano di avere i dati sempre in linea, senza momenti down.


Prendila con goliardia : ma che cavolo stai dicendo ?

Io uso un RAID5 perchè , a mio avviso , è il sistema di sicurezza migliore come compromesso tra "spreco spazio" e "sicurezza totale" . Al lavoro i due dischi di sistema operativo del server li uso in mirroring Raid 1 . Anni fa giocavo per la velocità con Raid 0 ma era solo , appunto , per gioco vista la pericolosità di tale sistema . i 4 dischi dati sono in RAID5 anche sul server .

Ad ogni modo il RAID5 mi piace molto perchè unisce i vantaggi dell'uno e dell'altro . Che poi si possano cambiare i dischi a caldo è un altro paio di maniche , ma non mi interessa tale features .

Poi se i NAS non sono di backup ... boh avrai anche ragione forse , ma io li uso come hard disk di rete per mettere le mie foto e quel che non salvo altrove . Conosci forse un modo più sicuro per archiviare i terabyte di fotografie ? Ok , quelle più importanti tipo vacanze , li butto pure su BluRay , ma non confido molto nelle unità ottiche e la copia su ottiche serve solo come ulteriore backup .
Se pensi ai backup in cloud , non mi piacciono e non mi ispirano alcuna sicurezza .

avatarsenior
inviato il 26 Luglio 2019 ore 10:33

@ Sebbysebb
video niente non mi interessa
questa potrebbe andar bene ?:
Asus 710-2-SL GeForce Scheda Grafica, 2 GB DDR3

avatarsenior
inviato il 26 Luglio 2019 ore 11:20

@Yellowstone77, perbo penso intendesse che un backup per essere tale deve essere offline e in un posto diverso dai dischi principali.
Per farti un esempio se un rasonware ti entra nel Nas hai perso tutto.

@Nicola vedi se trovi una nvidia 1050 che non costano tanto e vanno bene.

avatarsenior
inviato il 26 Luglio 2019 ore 11:30

@murphy grazie ma ho visto dei prezzi un alti.....ho finito il budget

avatarsenior
inviato il 26 Luglio 2019 ore 11:35

@Yellowstone77, perbo penso intendesse che un backup per essere tale deve essere offline e in un posto diverso dai dischi principali.


Tenete presente che sono una sorta di maniaco dei backup e copie sicurezza ... dopo che nel 1999 ho "perso tutti i dati aziendali" mi è nata questa fobia delle copie .
I dischi principali sono ovviamente dentro il notebook e nel NAS copio i file che non ci stanno più . In pratica non vedo grande differenza tra chi copia i file su un singolo e rischiosissimo HD esterno ed io che li copio in un HD logico dove però sono 4 HD fisici e non è collegato al web per ragioni di sicurezza .

Per farti un esempio se un rasonware ti entra nel Nas hai perso tutto.


Il NAS non è accessibile dal rasonware in quanto non è nello stesso dominio della rete (è già successo due anni fa dove ho perso tutto dal server a tutte le workstation e client vari ma grazie al NAS che era nella stesso cablaggio ma in rete differente , ho semplicemente tirato su le immagini delle "macchine" ed in mezza giornata ho risolto tutto MrGreen )

Ad ogni modo , di sicuro a sto mondo c'è poco , ma a sto punto chiedo io a voi : quale è il sistema più sicuro per archiviaare le foto vostre ?

Ah PS , le mie sono backupate una volta al mese anche nel NAS aziendale MrGreen

avatarjunior
inviato il 26 Luglio 2019 ore 11:36

Concordo su nvidia 1050. Hai un minimo di perfor.ance. quella da 2gb va come quella integrata intel per uso office. Quella integrata di amd era molto piu discreta ma..pazienza.
Sul nas e vero..alla fine rischi lo stesso xke e sempre acceso.consumi energia, e i dischi fanno kilometri lo stesso. E vero che col nas nn devi preoccuparti di nulla come operazioni, ma un buon esterno usb 3.0 una volta al mese lo colleghi, fai backup e lo riponi.zero intrusioni zero consumi e zero ore di lavoro. Poi gli fa bene girare dictanto in tanto. Essendo meccanico tenerli fermi troppo trmpo potrebbe indolenzire le meccaniche. Mi e capitato nel tempo di ricollegare vecchi hd che prima funzionavano..e poi no.molto importante a mio avviso la conservazione con un po di sali di silicio, e magari dopo tot anni travasare e gettare via anche quelli per prendere qualcosa di sempre piu capiente. I supporti ottici li e certo che dopo un po nn funzionano piu. Quanta roba ogni tanto capita di buttare, specialmente di masterizzati in casa

avatarsenior
inviato il 26 Luglio 2019 ore 11:38

Nicola Vender , se vuoi ho io in giro qualche scheda video vecchia che posso darti a qualche spicciolo . Se sei in zona Milano ci si trova e te la do brevi mano .
Adesso controllo cosa ho di avanzo poi ti dico . (P.s. per spicciolo intendo "quel che vuoi tu" tanto per me rimangono schede che non uso più quindi anche 10-20 Euro son meglio che buttarle)

avatarsenior
inviato il 26 Luglio 2019 ore 11:41

Sebbysebb quanto dici non è sbagliato . Ma io l'idea di avere tutto su un solo HD non riesco più ad accettarla . Mi è bastato una volta e non voglio si ripeta .

Dopotutto con un RAID5 occorre parecchia sfiga affinchè si guastino contemporaneamente 2 dischi !
Quando se ne guasta uno , io procedo a cambiarli mano mano tutti e 4 aumentando pure la capienza .

Però un disco USB da 3Tb ce l'ho e lo uso per "spostare grandi mole di dati da casa a azienda" .

avatarsenior
inviato il 26 Luglio 2019 ore 12:48

@ Yellowstone77 grazie ma abito a Parma...

avatarsenior
inviato il 26 Luglio 2019 ore 15:05

Uso due hd esterni che collego solo per il backup. Oltre alla copia sul PC e quella su Amazon drive.

avatarsenior
inviato il 27 Luglio 2019 ore 17:19

Prendila con goliardia : ma che cavolo stai dicendo ?

Io uso un RAID5 perchè , a mio avviso , è il sistema di sicurezza migliore come compromesso tra "spreco spazio" e "sicurezza totale" . Al lavoro i due dischi di sistema operativo del server li uso in mirroring Raid 1 . Anni fa giocavo per la velocità con Raid 0 ma era solo , appunto , per gioco vista la pericolosità di tale sistema . i 4 dischi dati sono in RAID5 anche sul server .

Ad ogni modo il RAID5 mi piace molto perchè unisce i vantaggi dell'uno e dell'altro . Che poi si possano cambiare i dischi a caldo è un altro paio di maniche , ma non mi interessa tale features .


L'unica cosa da cui ti mette al sicuro un raid (5) è il fallimento di un disco.

Poi se i NAS non sono di backup ... boh avrai anche ragione forse , ma io li uso come hard disk di rete per mettere le mie foto e quel che non salvo altrove . Conosci forse un modo più sicuro per archiviare i terabyte di fotografie ? Ok , quelle più importanti tipo vacanze , li butto pure su BluRay , ma non confido molto nelle unità ottiche e la copia su ottiche serve solo come ulteriore backup .
Se pensi ai backup in cloud , non mi piacciono e non mi ispirano alcuna sicurezza .


Non lo dico io, che il raid non è un backup: è pieno il web di articoli che ne spiegano il perché.
Per esempio: blog.macrium.com/raid-is-not-backup-abaf74974fea

I nas sono stati una grandissima invenzione: con due lire i produttori sono riusciti a vendere (a peso d'oro) migliaia di sistemi che in realtà servirebbero solo a chi deve accedere ai file dalla rete domestica/tramite internet, o avere i file disponibili 24h.

Ma se ti entrano in casa e ti portano via il nas, perdi tutto. Se ti si allaga l'appartamento, idem. Se per sbaglio cancelli una cartella, e non hai configurato un sistema di versioning, la perdi.

La strategia di backup perfetta non esiste, perché dipende dalle esigenze di ognuno: personalmente, ho tre diverse copie dei miei file - su normali hdd meccanici - in tre lughi diversi. Allineo tutto a mano, aggiungendo le cartelle man mano che faccio foto, e copiando il catalogo di Lr.

avatarsenior
inviato il 29 Luglio 2019 ore 8:05

Ho capito , non ti piacciono i NAS MrGreen

L'unica cosa da cui ti mette al sicuro un raid (5) è il fallimento di un disco.


Per quello c'è anche il mirroring , ma il RAID5 offre anche aumento sensibile delle prestazioni generali . E' più di un decennio che uso dischi in raid di vario genere e questa è la soluzione che mi ha sempre soddisfatto .

Quanto al fatto che i NAS non siano sicuri , probabilmente hai ragione tu ma per "portarmi via le foto" dovrebbero portare via il NAS che ho a casa , quello che ho in ufficio ed il notebook dove tengo l'ultimo Tb di foto scattate e , seppur io non ne faccia grande affidamento , anche i Blu Ray che ho in ufficio . Ma perchè odiarmi cosi tanto da sbattersi fino a tal punto ? MrGreen
Però il NAS, finchè dura , rimane molto comodo perchè ho tutto su un solo disco ed è facilmente accessibile .


avatarjunior
inviato il 29 Luglio 2019 ore 8:09

MrGreenMiiiinchia 3 copie di backup...sei un maniaco! MrGreen

avatarsenior
inviato il 29 Luglio 2019 ore 8:25

Quando capita un incidente e perdi tutto come accadde a me molti anni fa , maniaco lo diventi anche se non lo sei MrGreen

Non lo dico io, che il raid non è un backup: è pieno il web di articoli che ne spiegano il perché.
Per esempio: blog.macrium.com/raid-is-not-backup-abaf74974fea


Non ho un ottimo inglese ma quel sito mi pare faccia un confronto con RAID 0 e 1 che non reputo di Backup .Io infatti uso RAID-5 con 4 dischi .
E siccome su questo in azienda tengo le immagini dei dischi di ogni client oltre alle copie notturne di tutti i dati , non posso certo mettermi con HD USB a fare questo mestiere oppure trovare dischi da 12Tb e via dicendo .

Ma scusa , il RAID-5 si usa per comodità di avere una sola unità logica a fronte di molte unità fisiche : pertanto come risolveresti tu ?

I nas sono stati una grandissima invenzione: con due lire i produttori sono riusciti a vendere (a peso d'oro) migliaia di sistemi che in realtà servirebbero solo a chi deve accedere ai file dalla rete domestica/tramite internet, o avere i file disponibili 24h.


Guarda che non costa una barbarità un NAS . Ora non ricordo ma mi pare qualche centinaio di Euro e le comodità che offre sono molte .
Poi beh , il tuo sistema di copia manuale su 3 dischi USB è altrettanto efficiente , ma è un lavoro che dovresti fare ogni giorno ed io mi stancherei al terzo giorno mentre cosi io ho tutto automatizzato senza alcun impegno quotidiano da parte mia .

Ma se ti entrano in casa e ti portano via il nas, perdi tutto. Se ti si allaga l'appartamento, idem. Se per sbaglio cancelli una cartella, e non hai configurato un sistema di versioning, la perdi.


NOn vedo differenza tra mettere un RADI piuttosto che un HD USB . Quanto al versioning che non ho configurato , beh quello può capitare di cancellare una cartella e non accorgersene prima del "backup" o della copia su NAS . spero non accada e che non di guastino i Blu-Ray per il recupero .

La strategia di backup perfetta non esiste, perché dipende dalle esigenze di ognuno: personalmente, ho tre diverse copie dei miei file - su normali hdd meccanici - in tre lughi diversi. Allineo tutto a mano, aggiungendo le cartelle man mano che faccio foto, e copiando il catalogo di Lr.


Ognuno si ingegna a modo proprio ma effettivamente è un problema quello di avere garanzia dei nostri files .
Fino ad ora con il NAS , o doppio NAS mi è andata bene e spero continui cosi per sempre .

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 207000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Non hai i permessi per rispondere a questo specifico topic. Puoi comunque partecipare a tutti gli altri topic del forum e a tutte le altre sezioni di JuzaPhoto.

L'esclusione da un topic è un provvedimento di moderazione (applicato dall'autore del topic, o in alcuni casi dallo staff di juzaphoto) in seguito a polemiche o litigi con altri utenti, o ad interventi particolarmente accesi contro un brand o l'altro; per favore cerca di mantenere un'atmosfera cordiale e amichevole sul forum, evitando qualsiasi tipo di scontro, questioni personali con altri utenti e tifoserie di brand.

Il forum è un posto dove rilassarsi discutendo di una passione comune, non un ring! ;-)

18 Aprile 2021

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me