Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Fotografia, racconto o rappresentazione pittorica?


Forum » Tecnica, Composizione e altri temi » Fotografia, racconto o rappresentazione pittorica?




avatarsupporter
inviato il 14 Marzo 2019 ore 20:47

" @Maserc, premetto che rientro in quel 90% , che porterei al 95 e mi sembra in ogni caso una stima al ribasso, ma ricordo che quando in gita Liceale andai al Louvre, uno dei tanti osservatori della Monna Lisa disse, "Mi aspettavo di più".
Ancora oggi mi chiedo quali cavolo fossero le sue aspettative
"



Si aspettava questa:


avatarjunior
inviato il 14 Marzo 2019 ore 21:00

"Chiaramente la fotografia ha un suo linguaggio proprio, che però, a grandi linee, sta incastrato tra il linguaggio del racconto e quello della rappresentazione pittorica.
Lessi un giorno il pensiero di un noto fotografo, di cui però non ricordo ora il nome, che diceva a riguardo, che la fotografia è molto vicina al racconto piuttosto che alla pittura.
Voi cosa ne pensate?"

Ambedue e più. La fotografia ha incarnato tutte le tendenze: documentazione tecnico-scientifica, reportage, pittorialismo, gruppo f/64 ecc. ecc. La fotografia è un mezzo, estremamente flessibile. Al suo apparire ha spinto i pittori a cercare altre strade (astrattismo, cubismo ecc.) perché fu evidente che nel rappresentare la realtà la fotografia è insuperabile, anche se non è del tutto vero perché un buon disegnatore può rappresentare un oggetto più in dettaglio che un fotografo. Solo che la fotografia, per sua natura, si è arrogata il titolo di veridicità, anche questa non del tutto vera. Reputo queste discussioni, a cui tuttavia sto partecipando, del tutto inutili. Ognuno userà la macchina fotografica nel modo che più gli sarà gradito, nel caso del dilettante che ha molti vantaggi sul professionista che dovrà usare la macchina fotografica nel modo e sul soggetto che gli verrà richiesto.

avatarjunior
inviato il 14 Marzo 2019 ore 22:53

Del tutto inutili?A me piace questo bla bla bla.....

avatarjunior
inviato il 15 Marzo 2019 ore 0:16

La rappresentazione pittorica è in qualche maniera accostabile alla pittura,o la ricorda,e quindi azzerderei anche in larga parte all'utilizzo del colore ,a patto che non si tratti di pittura in bianco e nero.
Alcune fotografie scattate e poi rielaborate di oggi nell'uso dei colori ricordano forse di piu' la playstation 3 o 4 ,tanto è esasperta la saturazione e la vivacità dei colori ,che richiamano scenari di fantasia,nella spettacolarità delle sfumature,per un controluce che non abbaglia piu',nemmeno col sole in faccia.
Il racconto nella fotografia di paesaggio, come qualcuno ha con qualche ragione sottolineato piu' volte,con queste modalità sembra passare in secondo piano,come se l'immagine non potesse far a meno di sorprendere,inoltre la capacità di rielaborare la scena, sembra prevaricare spesso perfino l'interpretazione individuale e si fa sempre piu' rara abbagliati dall'uso dei colori,ipersataturi che diventano un nuovo standard.
Anche la composizione o la disposizione degli elementi è riformulata piu' volte e rivista attraverso il sofware che amplifica gli spazi quando e dove servono assecondando una visione basata sull'applicazione rigorosa di regole e geometrie degli spazi che la natuara non puo' possedere.Applicando lo stesso metodo alla piuttura, resterebbe ben poco anche dei tratti del pittore ,che fotografati da vicino non apparirebbero altrettanto perfetti,salvo poi sussurrare l'ombra del dubbio...
Direi che l'utilizzo di una pellicola per avere i colori vivaci o del filtro per attenure i riflessi o del grandangolo per enfatizzare gli spazi,fa sorridere con nostaglia ed amarezza ma è veramente acqua di rose.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 169000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





19 Marzo 2019

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me