RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Obiettivi vintage e sensori densi


Forum » Obiettivi » Obiettivi Vintage » Obiettivi vintage e sensori densi




avatarsenior
inviato il 22 Marzo 2019 ore 8:32

@simone rota
Infatti non li ho ancora testati proprio perché non saprei bene come confrontare 2 focali diverse, seppur non lontanissime.

@mancuso
Non so. Per quel poco che l'ho usato il Nikkor sembra ottimo.
Ma il sony 90 G è la lente più nitida e performante (in generale) che abbia mai usato, assieme al sammy 135 f2

avatarsupporter
inviato il 22 Marzo 2019 ore 8:56

Prova il 100 macro elmar della Leitz...

avatarsenior
inviato il 22 Marzo 2019 ore 9:05

In effetti è molto dura... per il macro sony. Il Nikkor 105 è storicamente una delle migliori lenti di sempre...



Eh caro Domenico ... se si potesse provarli su pellicola!
Sui sensori, soprattutto quelli di ultima generazione, il 90 Sony potrebbe prevalere, in particolare poi se adoperato fra uno e tre metri, ma sarebbe comunque un confronto viziato nella forma.

Certo se col Sony si potesse impressionare un rullino di Velvia in proiezione se ne ricaverebbe un confronto molto più veritiero ... e certamente anche molto più spettacolare!

avatarjunior
inviato il 22 Marzo 2019 ore 9:30

" Infatti non li ho ancora testati proprio perché non saprei bene come confrontare 2 focali diverse, seppur non lontanissime. "

Non saprei nemmeno io (cambiare il punto di ripresa x avere la stessa inquadratura è l'unica che mi viene in mente). Cmq ho fatto un po' il pignolo, le 2 focali sono vicine, penso confrontabili.
Mi aspetterei il vecchio 105 un po' meno microcontrastato ma più risolvente, almeno alle distanze medio-lunghe (~30-50 m) rispetto al macro Sony. Non avendo però mai provato quest'ultimo..potrei essere smentito!

avatarsupporter
inviato il 22 Marzo 2019 ore 9:54

I macro van bene tutti...non farti paranoie.
Se ami però il colore neutro e brillante e senza dominanti ( ma col digitale un po si puo' ovviare)
LEITZ.

avatarsenior
inviato il 22 Marzo 2019 ore 11:10

Cambiando obiettivo...
Ho letto su un sito che lo Zeiss 135/2.8 C/Y su digitale sia veramente deludente Triste
Qualcuno l'ha provato?

E in generale, sul digitale, si vede molto la differenza tra gli Yashica e gli Zeiss C/Y?
O mi conviene aprire un altro topic?


Si io ce l'ho, e non vedo cosa ci possa essere di deludente. Ho letto anche io un articolo simile, e non capivo cosa c'era che non andava. Mi sembrava scritto da un fondamentalista dell'analogico

avatarsenior
inviato il 22 Marzo 2019 ore 11:36

Si io ce l'ho, e non vedo cosa ci possa essere di deludente. Ho letto anche io un articolo simile, e non capivo cosa c'era che non andava. Mi sembrava scritto da un fondamentalista dell'analogico

Grazie Blade, anche io avevo questo sospetto Sorriso;-)

avatarsenior
inviato il 22 Marzo 2019 ore 11:37

Possiedo lo zeiss in questione, oltre al planar 50 1.4, li uso su sensore m43 da 16mpx, quindici diciamo con risultati simili a quello che avrei su un FF di pari densità (64 mpx). A parte una leggera aberrazione cromatica a tutta aperture non ho altri problemi. La resa è strepitosa, dai colori alla nitidezza

avatarsenior
inviato il 22 Marzo 2019 ore 17:15

Giuliano il 100 Leitz macro (2.8) è una delle lenti che più mi affascinano in assoluto. Costasse meno... Triste

Io il 90 lo uso anche per ritratti al posto dell'85, il comodo tasto sul barilotto per eyeaf in afc è stracomodo.
Si lo so che si fanno ritratti superlativi anche col Leitz in manual focus, tu ne sei l'esempio, ma le rare volte che li faccio... eyeaf. Mi piace vincere facile MrGreen

avatarsupporter
inviato il 22 Marzo 2019 ore 18:53

Io parlavo dell Elmar 4.0.....
Costa veramente poco

avatarsenior
inviato il 22 Marzo 2019 ore 19:19

Pensavo il 2.8 ! Sì l'elmar è accessibile

avatarsupporter
inviato il 22 Marzo 2019 ore 19:26

Basta quello, fidati.
Colori e resa fantastica.

avatarsenior
inviato il 22 Marzo 2019 ore 20:09

Guarda Giuliano, dovessi prendere un macro, solo per macro o landscape, forse prenderei proprio quello. Alla fine in un momento di razionalizzazione corredo ho scelto il 90 per l'af e perché mi scocciano gli adattatori.
Poi ho preso il Nikkor 105 ais per aver sempre con me qualcosa di decente, relativamente compatto e poco costoso oltre al sammy 35 2.8 , da tenere sul secondo corpo sempre con me senza preoccuparmi troppo del valore che mi portò in giro.
Insomma è una focale che per ora non cerco avendo già anche 24-105 e 70-200.
Magari un giorno sostituisco il Nikkor con questo, un po' più lungo/peso, un po' più costoso, un po' più buio... ma f4 in generale mi basta.

avatarsenior
inviato il 22 Marzo 2019 ore 22:05

il 100 Leitz macro (2.8) è una delle lenti che più mi affascinano in assoluto. Costasse meno


Io se ricordo bene l'ho pagato 850 euro, da NOC, numero di serie molto antico, baionetta Nikon, ghiera dei diaframmi non del tutto impeccabile, ma finora meccanicamente e otticamente non dà alcun problema. Questa è una Pulsatilla montana ai Piani di Barra, all'interno del grande edificio ostrogoto del parco archeologico, vicino al muro, circa all'altezza della metà della lunghezza. Quel che vedo è la notevole resa dei volumi. Oggi sono tornato ancora una volta a controllare, è rimasto solo un petalo.

www.nikonclub.it/forum/uploads/ori/201903/89622aba1161de67dd3eb740be39

avatarsenior
inviato il 22 Marzo 2019 ore 22:15

Bellissima!



Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)



Questa discussione ha raggiunto il limite di 15 pagine: non è possibile inviare nuove risposte.

La discussione NON deve essere riaperta A MENO CHE non ci sia ancora modo di discutere STRETTAMENTE sul tema originale.

Lo scopo della chiusura automatica è rendere il forum più leggibile, sopratutto ai nuovi utenti, evitando i "topic serpentone": un topic oltre le 15 pagine risulta spesso caotico e le informazioni utili vengono "diluite" dal grande numero di messaggi.In ogni caso, i topic non devono diventare un "forum nel forum": se avete un messaggio che non è strettamente legato col tema della discussione, aprite una nuova discussione!





 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me