Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Pareri per passaggio a FF con mirrorless


Forum » Fotocamere, Accessori e Fotoritocco » Pareri per passaggio a FF con mirrorless




avatarsenior
inviato il 12 Febbraio 2019 ore 13:19

Ciao a tutti,

credo sia arrivato anche per me il momento del post per i consigli sugli acquisti... MrGreen
Penso di avere le idee abbastanza chiare, ma ovviamente mi piacerebbe sentire qualche parere e risolvere un paio di dubbi.
Allora, sono attualmente felice possessore di una Nikon Apsc, che in questi anni mi ha dato soddisfazioni e mi ha fatto crescere tanto. Purtroppo sento ormai i suoi limiti (non di certo nella qualità dei file che sforna, secondo me ottimi) soprattutto per quanto riguarda le ottiche: Nikon permette poca adattabilità, se non nessuna, e per un amante del vintage come me, questo è un ENORME limite. Ci sarebbero poi i limiti legati ai generi che pratico, tra cui paesaggistica e still life, ma per questi mi sono reso conto che si vive comunque bene anche con il formato ridotto. Pensavo quindi di fare il passo verso una mirrorless e a questo punto verso il FF, per poter meglio apprezzare le ottiche di una volta con il formato per cui sono state progettate. Pensavo di passare ad una Sony, nello specifico la A7II, che ad oggi si trova ad ottimi prezzi e sarebbe il mio piccolo desiderio da 2/3 anni a questa parte. I motivi sarebbero principalmente il sensore più grande e prestante, la stabilizzazione su di esso (è una delle cose che più mi intriga per l'utilizzo di lenti vintage), l'uso del focus peaking (visto che con le reflex ho davvero difficoltà nell'uso manuale a grandi aperture), un corpo più compatto e soprattutto di qualità (lascerei le plastiche e le gomme per un corpicino in lega di magnesio e semi tropicalizzato). Ma poi sono arrivati i dubbi: questi dubbi si chiamano A7RII e A7III. Entrambe significherebbero una spesa un pochino più importante, soprattutto per me studente, ma che col tempo potrebbe diventare più abbordabile.

Quindi: secondo voi vale la pena investire qualcosa in più per una A7RII con i suoi 42 megapixel che non so però se riuscirei a lavorare e che non penso renderebbe con vetri di anche 50 anni fa? Vale la pena aspettare qualche mese (probabilmente un altro anno) perché si abbassi il prezzo della A7III? In fin dei conti pensavo che scattando prevalentemente paesaggi, macro e still life, e avendo intenzione di collezionare qualche bella ottica vintage, un autofocus super prestante, una incredibile resa ad alti ISO e una altissima risoluzione poco varrebbero il sacrificio economico. D'altro canto non so fino a che punto faccia bene ad investire su una macchina che uscirà presto di produzione.

Grazie in anticipo a chi avrà voglia di aiutarmi Sorriso

avatarsenior
inviato il 12 Febbraio 2019 ore 16:25

Io son del parere di aspetto e mi faccio un corpo degno di questo nome A7rIII...!!!

avatarjunior
inviato il 12 Febbraio 2019 ore 16:45

Ma sì, comprati una GFX 100 S no? "Corpo degno di questo nome".
Inquietante.
Tant'è, l'argomento è trito e ritrito, e trovi decine di post "a7rII o a7III".
La differenze tra le due sono minime in mano ad un amatore. Un professionista può sfruttare i vari doppio slot, AF ecc della A7III, un amatore neanche ci fa caso. La sostanziale differenza è che la R ha 42mpx, la III no. La R non ha il filtro AA, quindi sarà più rumorosa ma più nitida.
Il resto sono sottigliezze.

avatarjunior
inviato il 12 Febbraio 2019 ore 16:59

Beh se ti può interessare la mia esperienza personale, vengo da Nikon D90, da qualche settimana ho preso la Sony A7II, la differenza di prezzo tra la A7II e la A7III e di 1000 caffè. Li vale?

Decisamente si, ma per quel che mi riguarda scatto prettamente panorami e street durante i viaggi, quindi questi caffè meglio investirli in ottiche di qualità (Tamron 28-75 f2.8 e Sony 16-35 f4 in prima linea per me).

avatarsenior
inviato il 12 Febbraio 2019 ore 17:17

Grazie per le risposte.
Purtroppo il budget è limitato, e la A7RIII non la prendo proprio in considerazione.
Come spiegato, so le differenze tra i vari modelli, per questo mi chiedo se la A7ii sia la scelta giusta per me. Quello che mi preoccupa della A7RII sono i 42 megapixel che non so fino a che punto possano risolvere ottiche datate (l'unica ottica nuova che prenderei sarebbe un grandangolare, per il resto andrei di vintage) e sarebbero per me probabilmente uno spreco e una tortura in PP.
La A7III la tiro in ballo per il semplice discorso della tecnologia più nuova, nel senso che, non ho certo bisogno dell'ultimo ritrovato tecnologico né del super sensorone per alti ISO nei generi che pratico, ma non so se faccio una cavolata a prendere una macchina che uscirà presto di produzione. Non prendo tra l'altro in considerazione l'usato, visto che la differenza in termini di prezzo con il nuovo è veramente misera. Confuso

avatarsenior
inviato il 12 Febbraio 2019 ore 17:26

Ad esempio, per come sono messo adesso con il pc, i file di una D850 riesco a lavorarli ma molto faticosamente, senza però aver mai provato con panoramiche e grandi tiff (di sicuro non ce la farei).
Quindi la R mi farebbe pensare anche a determinate problematiche nella PP...

avatarjunior
inviato il 12 Febbraio 2019 ore 17:45

Abbiamo sia nome che dubbi molto simili, quindi seguo la discussione!
Io stavo pensando anche a una reflex, ma torna il discorso del prendere una macchina che ha sì tante ottiche, ma probabilmente pochi sviluppi futuri.
Allo stesso tempo mi domando se per i prezzi valga la pena aspettare, ma con la tecnologia bisognerebbe aspettare sempre...

avatarsenior
inviato il 12 Febbraio 2019 ore 17:53

sono dubbi corretti ti posso dire che ho affrontato gli stessi problemi da te rilevati: ho affiancato alla mia D7200 una A7ii...poi sostituita con la A7iii perchè la II era troppo lenta per sport, non ho optato per la A7RIII per tre motivi:
1) la differenza all'atto del mio acquisto era sopra di altre 500 euro
2) la copertura dei punti AF minore rispetto alla liscia (e questa cosa sulle foto sportive si ripercuote)
3) il doppio dei megapixel avrebbe mandato al macero anche il mio modesto Imac del 2009

forse tra le due la A7RIII in virtù dei mpx...sarebbe stata più longeva e meglio rivendibile..ma io scatto oggi, a domani ci penserò.

Se di soggetti in movimento e sport proprio non ne fai la A7ii a 800/900 euro usata è una buonissima base e ti levi qualche sfizio sulle ottiche

avatarsenior
inviato il 12 Febbraio 2019 ore 18:08

@Mairotto Grazie per l'esperienza e il consiglio. È il ragionamento che ho sempre fatto finché non sono praticamente arrivato al momento della decisione.

Spero solo di non incorrere in problemi di vecchiaia, che so, per pezzi di ricambio o accessori non più sul mercato... Purtroppo non ho esperienze di macchine usate o molto vecchie, ma leggendo qui sul forum, vedo molti acquistare corpi anche di 10 anni fa e trovarsi bene. Inoltre mi sembra che la politica di Sony nel mantenere sul mercato anche corpi di due generazioni precedenti mi possa far stare tranquillo almeno fino alla presentazione di una ipotetica "A7 IV".

avatarjunior
inviato il 12 Febbraio 2019 ore 18:17

Domanda per Mairotto o chi abbia provato la a7ii:
Quanto è limitante l'autofocus rispetto a una reflex dello stesso periodo? Ovvero è leggermente inferiore e la differenza si vede solo nelle foto sportive o è davvero così terribile da non poter fare foto di soggetti in movimento? (esagero, ma per capirci. Non sono ancora riuscito a stabilire quanto sia realmente peggiore l'autofocus delle mirrorless)

avatarjunior
inviato il 12 Febbraio 2019 ore 18:49

Perdonami,
hai premesso di ritrarre prevalentemente paesaggistica e still-life, quindi l'AF fulmineo non ti interessa. O no?
E comunque, io posseggo da qualche mese una Sony a7 mark 2, ed una Oly em1 mark2 acquistata a fine 2017: bene, quest'ultima, come si sa, è velocissima nella messa a fuoco e nell'inseguimento, ma ho deciso di metterla in vendita perchè non ne sfrutto questa potenzialità, in quanto le mie foto riguardano le occasioni di viaggio, quindi panorami e ritratti, soprattutto ambientati.

Certo, mi manca il display touch così come avverto la differente tropicalizzazione della Oly, e la sua migliore maneggevolezza.

Ma devo riconoscere che la Sony mi dà soddisfazione, anche perchè ha "resuscitato" le mie lenti vintage Olympus OM, le cui focali sulla Oly si raddoppiano.
Inoltre, con la Sony la messa a fuoco è facile persino con un grandangolo quale l' OM 21mm, grazie al focus peaking ed all'ingrandimento, mentre con la Oly -forse per limiti miei- non mi funziona il FP (è chiaro che ho acquistato adattatori cinesi basic, altrimenti i costi sarebbero saliti sensibilmente, e comunque fanno quel che devono).

In definitiva, mi affianco al consiglio di Sebastiano: evita di sobbarcarti l'inutile spesa di una a7 mIII e con parte di quanto risparmiato potrai acquistare lenti migliori, magari usate.
Ciao


avatarsenior
inviato il 12 Febbraio 2019 ore 19:00

@astar...se devi riprendere un soggetto in movimento tipo passerella non hai problemi con la A7ii...se già ti trovi con un bambino in corsa risulta più difficile ma non impossibile...rispetto al focus su dlsr la A7ii è un pochino indietro a mio parere...mentre la A7iii è anni luce avanti. C'è di buono che si può settare la A7ii per lavorare un pizzico meglio spostandosi utilizzando la zona ampia utilizzando la ghiera/rotella del menu come fosse il joystick.
Io scatto prevalentemente per ritmica/artistica e pallacanestro ...la A7ii in questo campo era castrata parecchio

questo potrebbe fugare ogni tuo dubbio

avatarsenior
inviato il 12 Febbraio 2019 ore 20:19

Grazie dell'esperienza @Sauron Sorriso

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 171000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





25 Aprile 2019

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me