Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Pentax da affiancare a fujifilm?!?


Forum » Fotocamere, Accessori e Fotoritocco » Pentax da affiancare a fujifilm?!?




avatarjunior
inviato il 05 Febbraio 2019 ore 18:15

Buonasera gruppo ,come qualcuno ha già letto nel post del pentax 11-18 questa lente mi stuzzica davvero parecchio,uso fuji da un paio di anni ma in passato ho avuto anche pentax k5 con 18-135(con cui ho avuto un ottimo feeling)al momento possiedo fuji xt100 con varie ottiche tra cui 10-24 f4,18mm f2,35mm f2 da poco ho venduto il laowa 9mm 2.8 e la fuji xt1(ormai con parecchi anni sulle spalle), quindi adesso con molta calma mi trovo a valutare come comporre il mio corredo,mi interessa principalmente un corpo e una lente da usare per paesaggistica ,con un grandangolare luminoso da usare anche in notturna.
La mia idea iniziale era quella di vendere il fujifilm 10-24 per prendere un corpo pentax apsc e abbinargli il nuovo 11-18 2.8(sto dando per scontato la qualità di questa lente) così da avere una lente luminosa per i cieli stellati e un ottima versatilità (corpo tropicalizzato,pixel shift ecc),che unita alle chicche del nuovo obiettivo sarebbe davvero il top per il mio modo di scattare e per il resto continuare ad usare fujifilm.Questo con un budget di circa 2000 euro.
Invece la seconda opzione che valutavo in questi giorni è prendere il nuovo fujifilm 8-16,che con cashback si porta a casa con circa 1200 euro,e affiancargli un corpo come una xt2 usata,che andrà a sostituire la vecchia xt1.Qui avrei più escursione in basso ma maggiori difficoltà a montare i filtri,e perderei sicuramente versatilità,con un spesa complessiva sempre intorno ai 2000 euro.
Ora arriva la terza opzione a cui ho pensato proprio oggi spulciando i mercatini,prendere una K1 usata intorno ai 1200 euro e abbinargli un grandangolare come irix 15mm 2.4 sempre con una spesa complessiva di circa 2000 euro.
Arriviamo al dunque ,secondo voi avrebbe senso cambiare e affiancare una reflex ad una mirrorless?chi di voi lo ha fatto
Secondo voi noterei una maggiore qualità e pulizia ad alti iso con la full frame?
Oppure lascio perdere tutto e prendo il fuji 8-16 e vivo felice.

avatarsenior
inviato il 05 Febbraio 2019 ore 18:23

Secondo me ha senso se investi tutto in un sistema.
O torni totalmente in Pentax o compri solo Fuji, quindi T2 + 8-16.

Sulle focali devi chiarirti le idee.

P. S. L'8-16 mi risulta sui 1450/1500 in cashback, non 1200.

avatarjunior
inviato il 05 Febbraio 2019 ore 18:35

Grazie dell'intervento Paolo,proprio quello è il mio dubbio il fatto di investire su due sistemi diversi,soprattutto su relflex.

Il discorso focali mi sembra abbastanza chiaro ,ho bisogno di uno zoom grandangolare, so perfettamente che le focali equiv. sono leggermente diverse ma in fuji l'unico zoom che ti dà quella luminosità su quelle focali grandangolari è l'8-16,ho aspettato un anno che fuji tirasse fuori questo grandangolare luminoso sperando che fosse filtrabile(senza svenarsi) anche se meno spinto.
La terza opzione full frame con il fisso(meno versatile) l'ho inserita per la fascia di prezzo sopratutto per capire se ne guadagnerei in qualità ,specialmente in notturna.

Ps:per quanto riguarda 8-16 qui in sicilia sta a 1600 euro a cui togliere il cashback.

avatarsenior
inviato il 05 Febbraio 2019 ore 18:46

Ti capisco benissimo, io ho abbandonato Fuji un po' per voglia di provare altro, un po' anche per questo 8-16 che per quanto riguarda prezzo e filtri non mi convinceva.
Il Pentax sembra più interessante come focali, nel senso che è più "limitato", però anche lì il prezzo non è bassissimo.
1200 col cashback ti dico... Controlla bene, perché mi sembrano davvero pochi. L'altro giorno abbiamo sentito un negozio con prezzi abbastanza concorrenziali e arrivava a 1460, magari il tuo negozio non aderisce al cashback?
Se fossero davvero 1200 comunque non ci penserei due volte, è un'ottica che vale indubbiamente tanto.

Reflex vs Mirrorless che dirti... io a parte per le analogiche non utilizzo più le reflex e sto meglio senza, se però preferisci lo specchio perché no... però investendo tutto su un marchio.


avatarjunior
inviato il 05 Febbraio 2019 ore 19:16

Ma il Zeiss Touit 12mm f/2.8 non risolve il problema del grandangolo in casa fuji?

avatarsenior
inviato il 05 Febbraio 2019 ore 19:20

Grandangoli ve ne sono molti: Fuji 14 f/2.8, Samyang 12 f/2, Touit 12 f/2.8, Laowa 9 f/2.8
però zoom luminoso ce n'è solo uno.
Un'alternativa economica è quella di adattare un Tokina 11-16 od 11-20 da reflex.

avatarjunior
inviato il 05 Febbraio 2019 ore 19:26

Come dice Paolo grandangolari ce ne sono molti,tutto dipende dai risultati che vogliamo ottenere e con quali compromessi,come ho scritto nel post ho appena venduto il laowa 9mm 2.8 ,e in passato ho avuto anche il samyang 12mm che non mi ha soddisfatto pienamente così come il laowa 9mm.

Cercando una soluzione tropicalizzata e di massima qualità ovviamente escludo a priori qualsiasi lente adattata.

avatarjunior
inviato il 05 Febbraio 2019 ore 19:51

Per avere il massimo su lato grandangoli estremi andare su fissi con zoom quello che si vede subito differenza più distorsioni poi piccole e grande differenze angoli.
Ottiche grandangolare più spinto Fuji parte da 14 f2.8 manca un 8-10-12 mm fisso Fuji resta solo ottiche da terzi 9 mm Laowa 12 f2 Samyang di cui difficile trovare ottima coppia e il 12 f2.8 Zeiss Touit.
Mi trovo con il stesso dilemma per ora uso 10-24 f4 + 16 1.4 non mi convince il nuovo 8-16 f2.8 troppo distorsione e coma alto e pesante 800g una soluzione definitiva la vedo cosi.
10mm fisso Fuji non esiste per ora forse in futuro poi 16 1.4 + più un 23 o 35 mm fisso personalmente non tanto tempo fa o acquistato un 35 1.4 Fuji almeno la mia coppia posso solo parlarne bene nitido a tutta aperture a distanze lunga anche ottimi angoli chiudendo a f2.8 ottimo contrasto e colori af sulla mia Fuji X-t3 ottimo con pochi luce.


avatarjunior
inviato il 05 Febbraio 2019 ore 22:44

Quindi mi dici che il fujifilm 8-16 presenta alta distorsione e coma?Lo hai provato?

Dalle recensioni che ho letto gli vengono attribuite prestazioni ottiche eccellenti,anche agli angoli dove gli altri wide soffrono un pò,con ottime capacità per fotografia notturna.

In questo caso credo sarebbe utile il parere di qualcuno che lo ha utilizzato sul campo.

avatarjunior
inviato il 06 Febbraio 2019 ore 7:59

Per un fatto costruivo tantissime lenti costruzione complessa non possibile per una zoom grandangolare estrema raggiungere ottiche fisse altro discorso zoom medio tele ff 70-200 f2.8 aps-c 50-140 raggiungano livelli altissimi da paragonare ai fissi.
Altro discorso flessibilità su grandangolare estreme ogni millimetro cambia notevolmente la inquadratura il zoom su grandangoli estremi a dei vantaggi non si può fare tanti passi indietro o in avanti.
Il 8-16 sicuramente un record Zoom f2.8 focale 8-16 per ora non esiste nessuno altro zoom cosi luminoso con focali cosi estremi.
Comunque manca un fisso Fuji 8mm o 10mm sicuramente avrebbe meno distorsione 8-16 8% distorsione.
Sul 8-16 Fuji se voi filtri servano filtri a lastre 150mm mi ricordo quando usavo Nikon 14-24 ottica 1 kg + 500g adattatore e filtri diventava 1500g davvero non facile il trasporto con rischio di rottura filtri questo da prendere in considerazione.
Per Fotografia Astro sicuramente meglio una bella FF con un fisso 14mm poi dipende quale ottica.
Siamo sempre li FF contro aps-c il formato aps-c a dei limiti con formato 24x36 ai a disposizione molto più ottiche grandangoli estremi e un pochino meno rumore immagini più puliti se a livello non professionale serve ? non so tanti soldi in più per avere qualcosa in più.

avatarsenior
inviato il 06 Febbraio 2019 ore 10:16

Normalmente quando si sceglie un sistema a ottiche intercambiabili si sceglie un sistema e di conseguenza si inizia a costruirlo comprando ottiche e accessori per quel sistema, averne due raddoppia le spese, quindi a mio avviso non ha molto senso averne due perché oltre alla maggior spesa anche l'approccio è diverso. Giusto per fare un semplice esempio io ho due reflex della stessa marca, una APS-C e una FF, quindi i tasti e i menu sono quasi nella stessa posizione però nonostante questo visto che una ha il pulsante per la visualizzazione delle foto sul lato sinistro mentre l'altra ce l'ha su quello destro a volte mi capita di scambiarlo con il LV. Altra differenza è la procedura per ingrandire la messa a fuoco quando si lavora in LV, una ce l'ha in un modo mentre l'altra lo fa in modo diverso. Sintetizzando visto che a volte la differenza tra fare una bella foto e perdere un'occasione unica la fa la velocità e la reattività del fotografo si potrebbe rischiare una occasione unica perché ci siamo confusi con i tasti.
Il mio consiglio: vendi una delle due e tieni l'altra.

avatarjunior
inviato il 06 Febbraio 2019 ore 12:03

Mi ricordo che ti è piaciuta questa uscita.

Io vado controcorrente, nel senso che se ho una necessità specifica, come mi pare di capire nel tuo caso, posso unire la praticità di avere cosa mi serve se la qualità (o cosa cerco) se mi soddisfa da una parte o non dall'altra e viceversa.
Se ho più esigenze e posso soddisfarle con strumenti diversi perchè non farlo? Se voglio restare leggero e pratico quando esco con una cosa, e quando invece posso e debbo dedicarmi ad altro e posso permettermi di fare diversamente (non credo che la fotografia notturna abbia necessità di velocità e minor peso).
Poter scegliere è sempre meglio che non poterlo fare.
E' un lusso, ma indubbiamente utile, ed in fin dei conti, per quanto aggiungo in seguito, sulla spesa che in ogni caso deve essere fatta siamo li. Una lente più costosa contro una lente ed un corpo.

Per quanto riguarda le tue esigenze, premesso che nulla so di fotorgafia notturna, per quello che so del sistema pentax posso darti una mera indicazione di alcune cose per darti qualche opzione.
Nel sistema apsc i corpi più pertinenti potrebbero essere ancora la k5 II (astrotracer) e la K3 e K3 II
Usati si trovano in buone condizioni sui 500 euro. Questo ti consentirebbe di riprendere o perdere quasi nulla sulla spesa in caso di mancata soddisfazione (non si investe per la fotografia, si spende per usare MrGreen).
La lente uscita ora non credo che subisca un forte deprezzamento.
Diverso per il nuovo (sempre apsc) dove secondo me la tanto vituperata KP sembra ben sposarsi con le caratteristiche di questa lente (con un costo maggiore) sia per la presenza di astrotracer e gps (mi pare) che per le novità funzionali (alcune presenti anche nella mia K70 tipo una nuova funzione di posa B con scatti intervallati, stelle striscianti, time-lapse, etc tutta roba che non uso MrGreen).
Certamente il costo per la kp sarebbe maggiore.

In sostanza funzioni che sono nel corpo della K1 sono presenti anche nei corpi apsc di minor fascia

Per quanto riguarda la maggior qualità del FF dovuta alla maggiore grandezza nella specifica di utilizzo, non posso esserti utile.
Visto che però in particolare ti interessava l'11-18 più che il sistema pentax, farei di necessità virtù!
Per quanto riguarda la qualità complessiva, l'opinione comune sui corpi indicati è che comunque la qualità dei sensori delle apsc sia sempre stata molto performante, sin dai tempi della ormai "anziana" K3; per quanto riguarda la funzionalità credo però che tu perda poco rispetto al FF, almeno nei modelli più recenti.
Parlo però solo per sentito dire, più volte MrGreen ma senza esperienza diretta.

Ciao.

avatarjunior
inviato il 06 Febbraio 2019 ore 13:09

Grazie mille dei consigli Phsystem ,sicuramente quello che dici è giustissimo ed andare ad investire su un solo sistema sarebbe più pratico e anche meno costoso.
Per quanto riguarda i corpi apsc a differenza di quanto hai detto Mirko alcune caratteristiche che menzioni mi sembra che siano presenti solo sui modelli di punta vedi pixelshift e astrotracer(K1-K3ii) sicuramente qualcuno più esperto saprà dirmi se è così(dico questo in merito alle informazioni prese in rete).

avatarjunior
inviato il 06 Febbraio 2019 ore 14:04

" Per quanto riguarda i corpi apsc a differenza di quanto hai detto Mirko alcune caratteristiche che menzioni mi sembra che siano presenti solo sui modelli di punta vedi pixelshift e astrotracer(K1-K3ii) "

Non è così. In rete si dice di tutto di più e ci di dimentica spesso di andare a verificare alla fonte principale.

L'astrotracer ed anche il pixelshift è presente su K70 (senza gps), KP. Se non ricordo male l'astrotracer anche sulla entry Ks2, e sempre se non ricordo male su k5II e K3 e KII.
Il pixel non ricordo da quale modello è comparso. Successivamente si sono evolute le funzionalità.

Un giro qui ti può aiutare:
www.ricoh-imaging.it/it/reflex-digitali.html

Se ti interessano migliori conoscenze sulle specifiche trovi in pdf i manuali, es.
www.ricoh-imaging.it/it/reflex-digitali/download/reflex-digitali/downl
www.ricoh-imaging.it/it/reflex-digitali/download/PENTAX-K3II.html

dove sono presenti le funzionalità che ti indicavo (multiesposizione semplice, intervallata, scie luminose e via dicendo).
Buona lettura.


avatarsenior
inviato il 06 Febbraio 2019 ore 14:22

" L'astrotracer ed anche il pixelshift è presente su K70 (senza gps), KP. Se non ricordo male l'astrotracer anche sulla entry Ks2, e sempre se non ricordo male su k5II e K3 e KII.
Il pixel non ricordo da quale modello è comparso. Successivamente si sono evolute le funzionalità.
"

L'astrotracer è compreso nel corpo macchina di tutte le reflex Pentax senza il flash incorporato. Per le altre, tipo addirittura la vecchia entry-level K-50 va preso a parte però è già presente nel menù.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 167000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





18 Febbraio 2019

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me