Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

[nuovo pc da assemblare Budget 1000 Eur] Solo per fotoritocco.


  1. Forum
  2. »
  3. Computer, Schermi, Tecnologia
  4. »
  5. PC Windows
  6. » [nuovo pc da assemblare Budget 1000 Eur] Solo per fotoritocco.





avatarsenior
inviato il 16 Gennaio 2019 ore 8:59

Ps... Stamattina su Amazon c'era l'ssd crucial versione bx500 a 56 euro... È meno prestazionale dei modelli mx... Ma come supporto per software e memori veloce per swappare file...

avatarjunior
inviato il 16 Gennaio 2019 ore 9:17

Sulle specifiche della mobo individuata leggo:
I
ntegrated Graphics Processor- Intel® HD Graphics support
Multi-VGA output support : HDMI/DVI-D ports
- Supports HDMI with max. resolution 4096 x 2160 @ 30 Hz
- Supports DVI-D with max. resolution 1920 x 1200 @ 60 Hz
Maximum shared memory of 1024 MB (for iGPU exclusively)
Supports Intel® InTru™ 3D, Quick Sync Video, Clear Video HD Technology, Insider™

avatarsenior
inviato il 16 Gennaio 2019 ore 9:19

Ok, quindi usciresti in 4k ma a 24Hz con la HD 630... da vedere con la Vega.
(comunque un cento euro di GPU dedicata ce li metterei :-P)

avatarjunior
inviato il 16 Gennaio 2019 ore 9:24

Hai qualche nome da consigliare? Purtroppo sul mondo GPU dedicate sono fuori dal giro da anni.....
Basso profilo e non lunghissima visto che il case sarà un mATX.
thanks!
Max


avatarjunior
inviato il 16 Gennaio 2019 ore 9:29

E comunque che la CPU non serva a nulla nei pc dedicati ad attività di foto editing ho dei fortissimi (issimi issimi issimi) dubbi! ;-)
Proviamo a sviluppare 100 raw con una i3 e 100 raw con una i7 e vediamo chi fa prima...


Lightroom scrive le modifiche su file testuali, non toccando i raw, quindi le operazioni richieste a livello di potenza hardware sono basilari, viene usata una discreta potenza solo nel collage dei panorama e poi in export quando si converte da raw a jpg, ma almeno nella maggior parte dei casi quando si esportano grandi quantita' di file che si impieghino 3 minuti o 6 per esportare 150 raw non rappresenta un ostacolo.
Certo che se uno esporta 30.000 file alla volta ha senso avere piu potenza, ma a quanti serve?

Ps lavora invece direttamente sull' immagine quindi usa piu potenza ma di solito si lavora su 1 immagine alla volta e difficilmente a livello amatoriale si superano i 30/40 mpx, quindi anche li non si necessita di chissa' che potenza elaborativa.

come su tutto c'e' a chi puo interessare capacita' elaborativa maggiore, se lavori su poster 70x100 300dpi con 30 livelli, se fai foto sportive con una 50mpx che devi spedire in 20 minuti dopo la partita. Ma in quei casi si esce da logiche amatoriali e hai il budget per prendere quello che vuoi.

Le foto di per se sono dati che piu che essere modificati devono essere letti e per questo la cosa piu' importante e' tenerli in spporti che possano essere letti velocemente, son passato dai vecchi dishi ai 10000 giri, poi 5 anni fa' ho cambiato tutto e spostato lo storage su ssd e li le differenze sono moooltooo piu' apprezzabili di un cambio gpu.

ora sono costretto a lavorare su ssd su usb3, certamente non ideale ma non malissimo, il prossimo passo sara passare lo storage su ssd M2 dove la capacita' di accesso diventeranno veramente veloci

avatarsenior
inviato il 16 Gennaio 2019 ore 9:43

Crucial p1 da 500gb...71 euro... Mi sembra più che discreto

avatarsenior
inviato il 16 Gennaio 2019 ore 9:54

Basso profilo e non lunghissima visto che il case sarà un mATX.

Ah ok!
Ma intendi sui 100 euro di budget come dicevo?
Vediamo...
Queste?
https://www.amazon.it/GIGABYTE-GeForce-1050-D5-memoria-GDDR5-128-Bit/d
https://www.amazon.it/Gigabyte-1030-Silent-Low-Profile/dp/B071HPN262/r
https://www.amazon.it/Sapphire-11268-03-20G-Radeon-Scheda-Grafica/dp/B
La prima su tutte, ma è leggermente fuori budget (128...).
La seconda pure è molto bellina, supporta il 4k, raffreddamento attivo quindi zero ventole (ha un dissipatore in metallo titanico! :-P) e se ci colleghi il monitor con un cavo HDMI 2.0b ti dà l'output in 4k 60Hz (ovviamente sempre che il monitor lo supporti eh)!
Le AMD non le conosco, l'ho elencata per dovere di cronaca e per completezza!

avatarsenior
inviato il 16 Gennaio 2019 ore 9:55

Lightroom scrive le modifiche su file testuali, non toccando i raw, quindi le operazioni richieste a livello di potenza hardware sono basilari, viene usata una discreta potenza solo nel collage dei panorama e poi in export quando si converte da raw a jpg


Oddio, se prendi un immagine, le applichi il profilo lente con relativa correzione, poi la raddrizzi, la ruoti e/o la ritagli e gli applichi tre o quattro filtri locali sei hai un pc "scarso" cominci a vedere che tu applichi un filtro con il pennello ed il risultato lo vedi 1 o 2 secondi dopo perché il processore deve ricalcolarsi tutto, quindi direi che la cpu ha la sua importanza.
Certo, se apri l'immagine e ti limiti a cliccare su auto per poi aggiustare leggermente i vari contrasto, saturazione, chiarezza, ecc. allora ti basta anche un i7 di prima generazione (e te lo dico per esperienza diretta visto che ce l'ho).

avatarsenior
inviato il 16 Gennaio 2019 ore 10:01

Si ma poi Cris quando vai a fare "salva" la CPU la usi e eccome, tutte quelle cose per produrre il jpeg le deve usare, calcolare e applicare... Anche io sono rapido se faccio solo la modifica al RAW e la salvo con DPP (anzi, neppure quello è vero, alcune cose sono lente, ma quello è di sicuro perché DPP è una ciofeca gigante)... ma se poi clicco su salva per far partire lo sviluppo vero e proprio, parte la CPU, e più ce n'è meglio è! Era questo il concetto basilare che cercavo di far passare.
E in più: non so se Photoshop, lato fotoritocco puro, lavora diversamente da Gimp e riesce a usare la GPU per le sue elaborazioni, però io su Gimp ad esempio più CPU ho e meglio è, perché se faccio una trasformazione prospettica su un'immagine da 20 Mpx per raddrizzare le linee cadenti, per dire, con un i3 me la calcolo in (mettiamo) 10 secondi, con il 6600k di casa dopo 2 secondi ha già fatto... ripeto, non so se PS sfrutta l'HW diversamente, ma in questo caso a maggior ragione serve la CPU, proprio perché si era partiti dal "la scheda video dedicata non mi serve". Nel post precedente è stato chiesto consiglio per metterla invece, ma questo sposta di poco la questione, e solo se c'è la certezza che PS usi la GPU al posto della CPU per calcolare e applicare le sue elaborazioni... (e in ogni caso la GPU integrata per questo darebbe un aiuto marginale, penso, rispetto alla capacità elaborativa dell'unità principale).

avatarsenior
inviato il 16 Gennaio 2019 ore 10:05

Sono d'accordo con te, quello che intendevo dire è che sei hai una cpu scarsa fai fatica anche a ritoccare, non solo ad esportare, se ti metti a fare elaborazioni impegnative (tipo applicare filtri locali a foto con applicato il profilo lentiie correzioni attivate).
Te la cavi (in fase di modifica delle foto) giusto se applichi quattro correzioni banali, poi sì in fase di esportazione comunque ci mette il suo tempo...

avatarsenior
inviato il 16 Gennaio 2019 ore 10:54

Ma per uno che usa solo camera raw+Photoshop con molti livelli, arrivando a salvare file psb da più di 1 giga. Inoltre spesso apro 200 foto in camera raw in raw della 5div e le sfoltisco, per poi magari fare le regolazioni di base su un centinaio alla volta. Meglio puntare su CPU prestante con gpu integrata o limare sulla cpu e mettere una scheda video economica?

avatarjunior
inviato il 16 Gennaio 2019 ore 10:55

Oddio, se prendi un immagine, le applichi il profilo lente con relativa correzione, poi la raddrizzi, la ruoti e/o la ritagli e gli applichi tre o quattro filtri locali sei hai un pc "scarso" cominci a vedere che tu applichi un filtro con il pennello ed il risultato lo vedi 1 o 2 secondi dopo perché il processore deve ricalcolarsi tutto, quindi direi che la cpu ha la sua importanza.


questo e' il grafico di uso di un 4770 (ormai un vecchietto) per l' applicazione di tutte le correzzioni che hai detto, piu tutti gli slider , correzione macchie ecc... cioe' tutto quello che puoi fare su un' immagine, applicato a 114 file





impiega circa 2 secondi con un uso cpu attorno al 45%, tutto questo su ssd.

Stesse regolazioni stesse foto ma su hd




come si puo vedere il tempo e' piu che doppio.

E sempre meglio avere cpu scarsa e ottimo ssd piuttosto che avere una super cpu e poi tenere le foto su hd.

poi se hai entrambi meglio certo ma qualsiasi recente quad core basta e avanza per lightroom


avatarsenior
inviato il 16 Gennaio 2019 ore 12:37

Io mi riferisco più che altro alla reattività di Lightroom in fase di pesante elaborazione di un immagine, cioè quanto tempo passa fra il momento in cui applichi il filtro e quello in cui vedi l'effetto, non alla fase di esportazione (conversione raw -> jpeg) delle immagini.
In questo caso il fatto di avere un ssd piuttosto che un disco meccanico non fa differenza, perché appunto non stiamo parlando dell'esportazione (poi, per dire, se impiego 30 minuti per ritoccare un ritratto, poco mi cambia se l'esportazione avviene in 1, 10 o 30 secondi).
Perché quando, ad esempio, stai lisciando un viso con un filtro locale (sì lo so, ogni volta che lisci un viso diminuendo la chiarezza un fotoritoccatore muore! MrGreen ) dare una pennellata e vedere la maschera che compare dopo un secondo o due non è il massimo, soprattutto quando stai cercando di fare un lavoro di precisione.

P.S. "odio" il termine italiano chiarezza (anche se, effettivamente, è la traduzione letterale di clarity), ecco perché uso i software in inglese. :-P

avatarjunior
inviato il 16 Gennaio 2019 ore 16:27

Trovo molto interessante l'argomento, vorrei capire meglio come valutare la cpu (minimo sindacale per avere un pc fluido reattivo nella fase di elaborazione (no import no export) ma fluido nel passaggio da una foto ad un'altra ed immediato nella visualizzazione quando si spostano i cursori o si ingrandisce l'immagine.

Considerando l'SSD obbligatorio, una ram da 8-16 Gb. e file da elaborare da 20-30 megapixel.

Prendiamo come esempio la cpu di Nardustyle i7-4770 ( cpu bench Single Thread 2228; Multi 9787) è fluida in fase di elaborazione? , se confrontata con un i7-8700 ( cpu bench Single Thread 2627; Multi 15132)
Quel 17-18% in sigle thread e del 50% in multi darebbe sostanziali vantaggi in fase di elaborazione o non si noterebbe? ( in fase di import export è chiaro che di vedrebbe )

avatarsenior
inviato il 16 Gennaio 2019 ore 16:37

Con Digital Photo Professional un po' lo noterei. Non sarebbe una miglioria da gridare al miracolo, ma un poco più veloce sarebbe. Però non so se questa mia valutazione la si possa estendere anche a LR...

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 177000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.







Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me