City-Com.it






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

[nuovo pc da assemblare Budget 1000 Eur] Solo per fotoritocco.


  1. Forum
  2. »
  3. Computer, Schermi, Tecnologia
  4. »
  5. PC Windows
  6. » [nuovo pc da assemblare Budget 1000 Eur] Solo per fotoritocco.





avatarjunior
inviato il 15 Gennaio 2019 ore 14:27

Sono nella stessa situazione, sto per farmi una configurazione sui 600/700€ + 350€ di monitor.
Voglio lavorare in assoluto silenzio e con una configurazione compatta, quindi Mini-ITX.
Al momento ho scelto:
- Fractal Design Node 304
- Be Quiet Pure Power 11 400W modulare gold
- Asrock b450 itx
- Ryzen 2400g
- 16gb corsair 3000Mhz
- Mx500 500 gb (a cui aggiungerò un mio hdd da 2 tb)

Lo slot M2 lo lascio libero per il futuro, prima di tutto perché gli nvme costano ancora cifre più alte, poi perché per spostare qualche centinaio di raw a uso amatoriale, la differenza di velocità tra nvme e sata non è così importante.

Sto valutando il 2400g perché la CPU è equivalente a un i5 del 2017, ma la gpu integrata è migliore, quindi mi sembra più equilibrato (e molto meno caro) di un i5 senza gpu aggiunta.

Che ne dite, è una buona configurazione? "

direi che se ti serve una certa potenza per i tuoi usi, è una scelta azzeccatissima. in più ti consiglieri di guardare una chicca, ovvero il case inwin chopin (alimentatore incluso). con l'aggiunta del dissipatore noctua a profilo più basso. diventerebbe un pc discretamente potente(lo è molto meno di ryzen 2600 e i5) in dimensioni contenutissime e silenziosissimo (la ventola di quel dissipatore la uso anche io ed è inudibile ed efficiente). cerca pure qualch video su youtube di quel case,ritengo sia fantastico, unico limite uso di due dischi da 2,5 pollici.


È un bellissimo case questo inwin Chopin... Però ho paura che l'alimentatore da 150w sia proprio al pelo e che essendo tutto così compatto, la ventolina della CPU possa girare troppo velocemente.


Riguardo i5 e i 7 resto perplesso non tanto dalla differenza di prezzo con CPU di fascia di bassa, quanto dal fatto che per essere sfruttati come si deve in lavori pesanti (editing video/game) necessitano di una gpu adeguata (che è la componente più costosa), mentre i programmi di fotoritocco mi sembra che non sfruttino un i7 degli ultimi 2/3 anni, se non in fase di esportazione di grandi quantità di raw. Sbaglio?

avatarjunior
inviato il 15 Gennaio 2019 ore 14:27

sì lo schermo è incluso nei 1000 euro.


A quanto sembra invece non ha scelto nemmeno lui ancora riporto le sue parole in risposta:


"L'idea è quella dei 1000 eurozzi monitor compreso ma se ne può parlare...intanto sta aspettando un mio preventivo di massima".


In ogni caso, le scelte possibili sono queste: ryzen o i5 con monitor compreso nel prezzo, i7 senza comprendere il monitor nel prezzo.
Si attendono maggiori informazioni...


avatarjunior
inviato il 15 Gennaio 2019 ore 14:39

Aggiorno il thread:
in realtà ho carta bianca sulla componentistica. L'unica cosa che il mio amico richiede è :
1) un case che NON sia ATX ma micro ATX
2) POSSIBILMENTE farci entrare nei 1000 euro anche il monitor....
Dopo un po' di ricerche e Vs. graditissimi suggerimenti avrei intanto individuato questi componenti:
cpu Intel I5 8400
scheda madre ASUS PRIME H370 plus che è una mATX
per il case ancora non ho trovato nulla. Che mi dite del thermaltake core V21 ?
ram: due banchi da 8 GB di corsair da 2666 mhz o 2400... cambia tanto ?
PSU : un evga non modulare da 500W che si trova sui 60 eur
dischi: un ssd a scelta tra crucial o samsung. M2 non so se vale la pena...
grazie
max

avatarjunior
inviato il 15 Gennaio 2019 ore 14:40

domanda stupidina.....
queste configurazioni che avete gentilmente allestito, con I5 o I7 e Ryzen, consumano poco//molto//uguale
a un vecchio notebook con I3 e 4 gb di ram ?? E in ogni caso, nell'allestimento di un nuovo desktop, ipotizzandone un uso normale ( 3-4 h. giornaliere ) la eventuale spesa per un maggior consumo energetico è trascurabile oppure non si tratterebbe proprio di qualche euro in più alla fine del mese ??
escluso ovviamente il monitor dove giocoforza non si può cavillare più di tanto .....

avatarjunior
inviato il 15 Gennaio 2019 ore 14:52

Aggiorno il thread:
in realtà ho carta bianca sulla componentistica. L'unica cosa che il mio amico richiede è :
1) un case che NON sia ATX ma micro ATX
2) POSSIBILMENTE farci entrare nei 1000 euro anche il monitor....
Dopo un po' di ricerche e Vs. graditissimi suggerimenti avrei intanto individuato questi componenti:
cpu Intel I5 8400
scheda madre ASUS PRIME H370 plus che è una mATX
per il case ancora non ho trovato nulla. Che mi dite del thermaltake core V21 ?
ram: due banchi da 8 GB di corsair da 2666 mhz o 2400... cambia tanto ?
PSU : un evga non modulare da 500W che si trova sui 60 eur
dischi: un ssd a scelta tra crucial o samsung. M2 non so se vale la pena...
grazie
max



Si riparte da questo...

domanda stupidina.....
queste configurazioni che avete gentilmente allestito, con I5 o I7 e Ryzen, consumano poco//molto//uguale
a un vecchio notebook con I3 e 4 gb di ram ?? E in ogni caso, nell'allestimento di un nuovo desktop, ipotizzandone un uso normale ( 3-4 h. giornaliere ) la eventuale spesa per un maggior consumo energetico è trascurabile oppure non si tratterebbe proprio di qualche euro in più alla fine del mese ??
escluso ovviamente il monitor dove giocoforza non si può cavillare più di tanto .....


Ci sono dei siti che potrebbero aiutarti a capire questo, ti metto il link di power supply calculator.
outervision.com/power-supply-calculator

avatarjunior
inviato il 15 Gennaio 2019 ore 15:01

cpu Intel I5 8400


Capisco che costa poco più di 200 euro e che sia un processore di ottava generazione ma, dagli un po' di potenza in più a questo computer, senza offesa ma sembra quasi che tu stia allestendo un portatile con schermo esterno, dagli qualche GHz in più!


avatarjunior
inviato il 15 Gennaio 2019 ore 15:04

@ Werore
grazie

avatarjunior
inviato il 15 Gennaio 2019 ore 15:12


Capisco che costa poco più di 200 euro e che sia un processore di ottava generazione ma, dagli un po' di potenza in più a questo computer, senza offesa ma sembra quasi che tu stia allestendo un portatile con schermo esterno, dagli qualche GHz in più!


Per usare lightroom e navigare in Internet? Naaa non me la sento di fagli spendere più soldi.

avatarjunior
inviato il 15 Gennaio 2019 ore 15:13

@ Werore
grazie


Prego!

C'è da dire comunque che il consumo di energia elettrica dipende sempre da quello richiesto dai singoli componenti del pc in quel preciso istante e per quella precisa elaborazione dati; Se utilizzi un alimentatore da 1000w, piuttosto che da 500w, con il secondo non consumerai di meno.

avatarjunior
inviato il 15 Gennaio 2019 ore 15:14

Capisco che costa poco più di 200 euro e che sia un processore di ottava generazione ma, dagli un po' di potenza in più a questo computer, senza offesa ma sembra quasi che tu stia allestendo un portatile con schermo esterno, dagli qualche GHz in più!


Scusa Martina, ma che che pc usi per la postproduzione di fotografie?
Perché buona parte dei fotoamatori e anche alcuni professionisti lavorano su portatili Windows o Mac che al massimo hanno delle CPU quadcore con wattaggio limitato. Siamo davvero sicuri che con un uso normale PS si riesca a far esprimere tutta la potenza di un i5?!

avatarsenior
inviato il 15 Gennaio 2019 ore 15:24

Siamo davvero sicuri che con un uso normale PS si riesca a far esprimere tutta la potenza di un i5?!

Con tanti livelli ed operazioni pesanti si, oppure molte immagini aperte... Un I7 ce lo metterei, non lesinerei: velocizzerebbe proprio quei passaggi critici ai quali faccio riferimento.

avatarjunior
inviato il 15 Gennaio 2019 ore 15:31

Per usare lightroom e navigare in Internet? Naaa non me la sento di fagli spendere più soldi.


Non devi fargli spendere di più, se scegli i5 7500 addirittura risparmi e dico il primo che mi è venuto avanti...




Scusa Martina, ma che che pc usi per la postproduzione di fotografie?
Perché buona parte dei fotoamatori e anche alcuni professionisti lavorano su portatili Windows o Mac che al massimo hanno delle CPU quadcore con wattaggio limitato. Siamo davvero sicuri che con un uso normale PS si riesca a far esprimere tutta la potenza di un i5?!


Frabia c'è differenza tra un portatile e un computer fisso, stiamo appunto dicendo la stessa cosa, spendendo gli stessi soldi, conviene prendere un processore più performante, altrimenti meglio dotarsi di un portatile e continuare ad usare quello.

Ho un portatile comunissimo da 2,70/2,90 GHz e 16 gb di ram
e un fisso con i7 7700k , 32 gb di ram e Nvidia Quadro M4000 (ovvio che questa configurazione per photoshop e lightroom è inutile).

avatarjunior
inviato il 15 Gennaio 2019 ore 15:37

Con tanti livelli ed operazioni pesanti si, oppure molte immagini aperte... Un I7 ce lo metterei, non lesinerei: velocizzerebbe proprio quei passaggi critici ai quali faccio riferimento.


Premetto che non voglio fare alcuna polemica, insisto perché voglio capire... Mi ero convinto che un 2400g fosse abbondante per il mio uso, ora mi vengono le paturnie...
Quelli che fanno montaggio video con un imac come fanno se per qualche maschera di livello di photoshop si saturano le prestazioni di un i5 recente?
Non sono convinto, prima di tutto perché molti appassionati evoluti e professionisti lavorano appunto con Mac e non mi sembrano disperati, secondo perché un i5 di ultima generazione va circa come un i7 di una o due generazioni fa, mentre lato software non mi sembra che si siano fatti importanti passi avanti in casa adobe.

Ripeto, nessuna polemica, voglio comprendere prima di acquistare. Ho ordinato già tutto, mi mancano solo scheda madre e CPU.

avatarjunior
inviato il 15 Gennaio 2019 ore 15:39


Per usare lightroom e navigare in Internet? Naaa non me la sento di fagli spendere più soldi.


Ma photoshop lo usa o no? Comunque io prenderei altro allo stesso prezzo o a poco più.


Con tanti livelli ed operazioni pesanti si, oppure molte immagini aperte... Un I7 ce lo metterei, non lesinerei: velocizzerebbe proprio quei passaggi critici ai quali faccio riferimento.


Nel peggiore dei casi, si tratta di 50 euro di differenza, concordo.

avatarjunior
inviato il 15 Gennaio 2019 ore 15:41

Frabia c'è differenza tra un portatile e un computer fisso, stiamo appunto dicendo la stessa cosa, spendendo gli stessi soldi, conviene prendere un processore più performante, altrimenti meglio dotarsi di un portatile e continuare ad usare quello.

Ho un portatile comunissimo da 2,70/2,90 GHz e 16 gb di ram
e un fisso con i7 7700k , 32 gb di ram e Nvidia Quadro M4000 (ovvio che questa configurazione per photoshop e lightroom è inutile).


Ok Martina, però paragonare il processore del portatile a un i5 8400 mi sembra eccessivo. Penso che ci sia molta più differenza tra una CPU per portatile e un 8400 di quanta ce ne sia tra un 8400 e un 7700k, no?

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 176000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





17 Luglio 2019

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me