RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Un brutto anno per tutti?


  1. Forum
  2. »
  3. Viaggi, Natura, Escursioni ed Eventi
  4. » Un brutto anno per tutti?





avatarsupporter
inviato il 22 Novembre 2020 ore 12:13

qui da me a bergamo finalmente la notte gela.. per cui forse avrò un po di visite in più.. per un un beneamato

avatarjunior
inviato il 22 Novembre 2020 ore 16:00

Anche da me in provincia di Bergamo, da un paio di notti iniziamo ad andare sotto zero di pochi gradi (1, 2 gradi)...per ora nel set allestito in giardino solo merli e tortore...stiamo a vedere, anche se noci e semi di girasole nascosti tra i posatoi spariscono durante l'arco della giornata.

avatarjunior
inviato il 22 Novembre 2020 ore 21:54

Ciao a tutti, ho costruito una piccola mangiatoia vicino alla quale ho messo una fototrappola, per capire quando appostarmi e provare a fare qualche scatto, ho visto che da una settimana la frequentano delle cinciallegre un paio di volte al giorno, nei dintorni vedo spesso anche codibugnoli e pettirossi ma per ora si vede che trovano cibo a sufficienza. Volevo farvi una domanda, siccome ho delle palline di grasso coi semini ma ho letto da diverse parti che la retina che le contiene è pericolosa per gli uccelli, pensavo di legarle ad un ramo con dello spago senza la retina, voi come fate?

avatarsupporter
inviato il 22 Novembre 2020 ore 22:51

Ciao Radagast, io vicino alla mangiatoia ho sistemato un pezzo di tronco trovato nel bosco, pieno di fori fatti dai picchi. Sistemo le palline in quei fori, così gli uccellini se ne cibano senza correre nessun pericolo e il tronco è anche un fotogenico posatoio.

Ciao
Alessandro

avatarjunior
inviato il 23 Novembre 2020 ore 12:07

Grazie Alessandro per lo spunto

avatarjunior
inviato il 23 Novembre 2020 ore 19:14

Volevo farvi una domanda, siccome ho delle palline di grasso coi semini ma ho letto da diverse parti che la retina che le contiene è pericolosa per gli uccelli, pensavo di legarle ad un ramo con dello spago senza la retina, voi come fate?


Esistono dei contenitori con rete tipo recinzione, tappo e appendino, poco fotogeniche ma funzionali se la zona è frequentata da pantegane MrGreen perchè il pericolo è che ti spariscano in una notte grazie a loro

Questo weekend tirava vento forte pertanto zero visite, molti li ho visti passeggiare a terra, peccato! Solo un pettirosso si è degnato di saltare sulla mangiatoia

avatarjunior
inviato il 23 Novembre 2020 ore 21:55

Grazie Rita, per fortuna di pantegane credo non ce ne siano... è un angolo nascosto del giardino MrGreen

avatarsenior
inviato il 23 Novembre 2020 ore 21:58

Proprio perché nascosto sarà pieno di panteganeSorriso

avatarjunior
inviato il 23 Novembre 2020 ore 22:02

Io uso un contenitore metallico fatto di filo grosso a spirale che contiene due palline di strutto con coperchio che le protegge.
Non si presta come posatoio ma fa il suo lavoro.

avatarjunior
inviato il 24 Novembre 2020 ore 11:09

Buongiorno a tutti, trovo qui nel portale qualche appassionato nella zona del pordenonense che mi potrebbe dare qualche info o addirittura far assistere a qualche "appostamento" ? Non ho la benchè minima conoscenza ma guardando le foto nelle gallerie mi prende una certa curiosità. Grazie a chi mi vorrà rispondere.

avatarsupporter
inviato il 25 Novembre 2020 ore 7:47

Da qualche notte fa il freddo giusto per il periodo e così le presenze al capanno stanno tornando ad essere quelle abituali. Oltre alle sempre presenti cinciallegra, cincia bigia e cinciallegra, gli immancabili picchio rosso maggiore, picchio muratore e merlo, gli sfuggenti ma numerosi codibugnoli e un paio di scriccioli, hanno fatto il loro arrivo il pettirosso, alcuni fringuelli, il regolo, un frosone, alcuni migliarini di palude, il corvo imperiale e lo sparviere. Ancora niente per quanto riguarda peppola (l'anno scorso dopo metà novembre ce n'erano già decine), cincia mora, rampichino, verdone e lucherino. Appena fuori dal bosco ho invece potuto osservare l'arrivo degli zigoli muciatti, di numerose pispole e di una averla maggiore. Insomma, piano piano, anche se più tardi del solito, le specie svernanti arrivano.

avatarsupporter
inviato il 25 Novembre 2020 ore 9:48

Ma svernano in paradiso? Eeeek!!!

avatarsupporter
inviato il 26 Novembre 2020 ore 9:09

Ma svernano in paradiso?


No, un po' più a bassa quota;-)

www.juzaphoto.com/destinazioni.php?d=riserva_della_vauda&l=it

avatarsupporter
inviato il 26 Novembre 2020 ore 9:34

MrGreen

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 202000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





Advertisement

Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me