Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Recensione Canon RF 50mm f/1.2


Forum » Obiettivi » Recensione Canon RF 50mm f/1.2




avatarjunior
inviato il 09 Dicembre 2018 ore 0:19

Ma si sa che tante ottiche per mirrorless sono semplicemente adattate anche quando in teoria sono progettare specificamente per loro. Vale anche per Sony. Può essere che in principio fosse progettato per uscire come EF ma alla fine sia stato dirottato al sistema R. Non lo sapremo mai.

avatarsenior
inviato il 09 Dicembre 2018 ore 2:52

" Comunque si opina...MrGreen quello che sta nella testa dei progettisti "attizzati" dai loro esperti commerciali, lo sanno loro."

Cioè, davvero pensi che possa esistere al mondo un progettista ottico che non mette al primo posto la risolvenza??? Sarebbe qualcosa di grottesco.....poi è ovvio che non tutte le ciambelle riescono con il buco....a quel punto entrano in scena i maghi del commerciale....e li si inizia con i termini "magico", "onirico", "fuori dal tempo", "di carattere", "con forte personalità" etc......insomma si entra in una Babele dove ognuno è autorizzato a sparare le mink.....iate più assurde.....MrGreenMrGreenMrGreen

avatarsenior
inviato il 09 Dicembre 2018 ore 5:39

" Cioè, davvero pensi che possa esistere al mondo un progettista ottico che non mette al primo posto la risolvenza??? Sarebbe qualcosa di grottesco.....poi è ovvio che non tutte le ciambelle riescono con il buco....a quel punto entrano in scena i maghi del commerciale....e li si inizia con i termini "magico", "onirico", "fuori dal tempo", "di carattere", "con forte personalità" etc......insomma si entra in una Babele dove ognuno è autorizzato a sparare le mink.....iate più assurde....."

Che lo sfocato e la resa generale del 50 1.2 siano obiettivamente gradevoli è innegabile.

E no, non credo che tutti i progetti siano fatti con l'idea di avere l'ottica più risolvente del mondo. Purtroppo è diventata una tendenza, per colpa di chi crede che una foto più nitida sia una foto migliore. Conseguenza, questa, anche della corsa ai megapixel.

avatarsupporter
inviato il 09 Dicembre 2018 ore 7:43

Ho sempre auto delle perplessità circa l'applicazione dell'aggettivo "migliore" ad obiettivi per fotografia.
Sono ancora convinto, ma sono vecchio ed ho idee appartenenti inevitabilmente al secolo scorso, che guardando una foto si provi un'emozione. Ho avuto sia il 50L che il 50 Art per esempio e, guardando le foto, provavo due diversi tipi di emozione:
- la definizione e la nitidezza dell'art provocano una reazione di piacere per la perfezione resa dei dettagli;
- lo sfocato quasi da 135mm e, qualche volta, la sensazione di immagine onirica del 50L ne provocano un'altra.
Ora se questo effetto "dream" (termine che uso deliberatamente senza comprendere l'ironia spesso associata ad esso) sia stato cercato dal progettista oppure no io non lo so, lo schema ottico per ottenere uno sfocato simile a quello di una lente più lunga però si, è stato certamente voluto.
Qual'è il "migliore" ? Credo che semplicemente non abbia senso chiederlo, ripeto che li ho avuti ambedue ed amati ambedue, altro non so.
Attualmente non ho un 50mm, questa focale è stata per tanto tempo la mia preferita ma attualmente l'ho sostituita con 35+85.
Il nuovo RF 50L l'ho visto a diversi Photoshow e, per il momento, dico solo che le dimensioni ed il prezzo non mi hanno invogliato nemmeno a provarlo, certo che non lo acquisterò.
Sarà "migliore" ? Di chi , di cosa ed in quale senso, quali emozioni potrà provocarmi?
Ammetto che ho ancora necessità di chiarirmi le idee su tutta questa storia dei sistemi ML ma, al di là delle considerazioni tecniche che pure mi affascinano, le immagine prodotte da questi sistemi, nei campi di applicazione di mio interesse, per il momento non sono sufficienti a portarmi a buttare tutto il "vecchiume" reflex e per abbracciare la nuova era, sopratutto dopo aver visto lenti come il nuovo RF 50L che tolgono per sempre la motivazione del "piccolo e leggero" al posto del "pesante ed ingombrante".

avatarsupporter
inviato il 09 Dicembre 2018 ore 8:45

Sempre lucido Peppe.

Che vi piaccia o no il 50L e' l'obiettivo che scatena le più accese discussioni.
Chi lo ama e chi lo denigra.
Io lo amo.
Bene o male, purché si parli di lui ;-)

Identico ragionamento potrei fare per la focale 50.

avatarsenior
inviato il 09 Dicembre 2018 ore 8:46

castrerà ad es. la livella elettronica, mettendone una ad un solo asse, oppure l'ISO automatico: ci siamo abituati da Canon.
Anche sul nuovo 50 1.4 IS credo non ci si debba fare troppe illusioni. Sarà probabilmente come gli upgrade fatti del 50 1.8 oppure del 24 f2.8 IS o 35 f2 IS che, pur essendo buone lenti appartengono alla linea economica e per fornire definizioni usabili vanno chiusi uno stop o anche più (il 50 1.8 STM è un disastro se non lo chiudi almeno ad f2.8). Tenuto conto che probabilmente ormai la linea delle lenti per reflex andrà in pensione, non credo che si assisterà a progetti innovativi.

avatarjunior
inviato il 09 Dicembre 2018 ore 8:51

Ad occhio cosa ci sarà 1cm e qualcosa di differenza in lunghezza? Per molti è poco per me ed il tipo di foto che faccio con un 50 è tantissimo (motivo che mi ho esluso a priori l'ART).
Resta comunque una differenza di peso esagerata.
Per il prezzo è un problema per i poveri cristi come me. Come per il nuovo 35 mm mkii che di listino iniziale era 2600 (correggetemi se sbaglio) ed ora costa sui 1600, anche questo nuovo 50mm scendere moltissimo di prezzo quando si sono ripagate progettazione e creazione della catena di montaggio.

avatarsupporter
inviato il 09 Dicembre 2018 ore 9:00

Il prezzo delle nuove lenti per R calerà, e' un fattore “inevitabile e fisiologico” MrGreen

avatarsenior
inviato il 09 Dicembre 2018 ore 10:40

" Cioè, davvero pensi che possa esistere al mondo un progettista ottico che non mette al primo posto la risolvenza???"

La questione è che se si tratta di uno "scivolone" progettuale, significa che quelli di Canon non seppero replicare la qualità dei 50 F1,2 FD sulle versioni autofocus e questo è eclatante. Pur vero che in alcune focali, Canon riuscì a raggiungere gli standard che sembravano acquisiti dai grandi produttori, soltanto con le versioni uscite negli ultimi 5 o 6 anni, ma il 50L sarebbe "scandaloso" se non fosse stato voluto così.
Comunque potrebbe essere. Di certo, l'equilibrio qualità, praticità e prezzo per l'europeo, per il giapponese è molto più flessibile. Da quanto ho capito dalla mia esperienza relazionale con gli orientali, certi livelli qualitativi loro li perseguono commisurati ai gusti estetici e perfettivi occidentali. Possibile che pure questo conti.



avatarsenior
inviato il 09 Dicembre 2018 ore 11:00

Il gigante Golia -Canikon- si sta risvegliando dal suo torpore ormai secolare, MA Davide -Sigma- ha SUBITO ristabilito le distanze con la NUOVA serie dei "SUPER" ART: 105/1.4, 40/1.4, e 28/1.4! G.

avatarsenior
inviato il 09 Dicembre 2018 ore 12:16

Ciao Gianni, quindi amico mio mi confermi che il 28 Art è ufficialmente a catalogo?

avatarjunior
inviato il 09 Dicembre 2018 ore 12:24

Concordo con Peppe, amo il 50mm e ne ho 4 il 50L, il 50 f2.8 macro, l'art e un Summicron R. In studio per still life uso il il Macro e l'Art, per ritratto e video uso L, il Summicron, lo uso di rado, ma ora che ho la R credo lo userò di +.

Qual'è il migliore? Ogni uno ha le sue peculiarità, l'incisione del macro su tutta la superficie e l'assenza di abberrazioni è unica quando fotografo oggetti ravvicinati, così come la perfezione dell'art quando fotografo architetture o still life ambientato, oppure lo sfocato progressivo che ha il 50L fino a f 2.8 per i ritratti ...

Gli obbiettivi sono come i pennelli per un pittore, ogni tecnica espressiva ha bisogno del suo pennello...

avatarsenior
inviato il 09 Dicembre 2018 ore 12:34

Carissimo Paolo, giorni fa ho chiamato l'assistenza Sigma e mi e' stato detto che non ne sapevano ANCORA niente. Tuttavia, sul sito F.C. (non lo scrovo per esteso, altrimenti mi censurano!) appare, con la specifica "in arrivo". Su altri siti: zero! Conto di ritelefonare in Sigma al piu' presto. Comunque, ti terro' sicuramente al corrente. A presto! G.

avatarsupporter
inviato il 09 Dicembre 2018 ore 12:51

Provato il 50RF, niente da fare, ottica “aliena”.;-)

avatarsenior
inviato il 09 Dicembre 2018 ore 12:54

" Provato il 50RF, niente da fare, ottica “aliena”.;-)"

Otto su Sony non si può montare vero???Cool

Ora tocca a fare un corpo macchina all'altezza della situazione. Alle ottiche eccellenti in casa Canon ci siamo da sempre abituati, quasi viziati dal marchio MrGreen ma serve ora qualcosa di importante lato corpi macchina e non due funzioni implementate via firmware ad un costo esorbitante.



Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)



Questa discussione ha raggiunto il limite di 15 pagine: non è possibile inviare nuove risposte.

La discussione NON deve essere riaperta A MENO CHE non ci sia ancora modo di discutere STRETTAMENTE sul tema originale.

Lo scopo della chiusura automatica è rendere il forum più leggibile, sopratutto ai nuovi utenti, evitando i "topic serpentone": un topic oltre le 15 pagine risulta spesso caotico e le informazioni utili vengono "diluite" dal grande numero di messaggi.In ogni caso, i topic non devono diventare un "forum nel forum": se avete un messaggio che non è strettamente legato col tema della discussione, aprite una nuova discussione!





 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me