Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Panasonic GX9 - parte 2


Forum » Fotocamere, Accessori e Fotoritocco » Panasonic GX9 - parte 2




avatarjunior
inviato il 04 Febbraio 2019 ore 14:18

Io ho preso il tt685o su gx9 va molto bene.e un pò grosso ma è potente ng60.io Buona autonomia. Stai tranquillo

avatarsenior
inviato il 04 Febbraio 2019 ore 14:22

anche io ho la gx9, appena posso li vado a vedere entrambi

avatarsenior
inviato il 04 Febbraio 2019 ore 15:02

Dovendo puntare al godox anzichè al nissin i60, etc. oggi come oggi andrei sulla serie con batterie al litio. Non è solo una questione di autonomia come numero di scatti, ma di rapidità di ricarica. Certo che come prezzi si ritorna vicino ad un nissin, etc.


avatarsenior
inviato il 04 Febbraio 2019 ore 15:10

E qual è la serie a litio

avatarsenior
inviato il 04 Febbraio 2019 ore 15:14

Serie V, tipo V860 mark ii micro four thirds vers., TTL, con batt. al litio, TTL, commander wireless remoto, etc. etc.

avatarjunior
inviato il 04 Febbraio 2019 ore 16:22

Le batterie al litio le prenderei in considerazione solo in caso di uso intensivo del flash, perché la loro usura è legata alla loro età e non ai cicli di ricarica.
Invecchiano e si usurano anche di più quando non vengono utilizzate. Viceversa, più si usano meglio è, con l'accortezza di non farle mai scaricare oltre un limite prima della successiva ricarica. Hanno i loro vantaggi negli apparati che vengono sfruttati molto come i telefonini, i tablet, le sigarette elettroniche ecc.
Su apparati che non vengono sfruttati quotidianamente o non usati spesso, forse meglio batterie NiMH che si usurano con i cicli di ricarica (superiore a mille) indipendentemente (o quasi) dall'arco di tempo in cui vengono eseguiti, assicurando comunque tensione di esercizio costante, capacità di scarica e autonomia soddisfacenti. Con un utilizzo non intensivo, quindi, durerebbero di più e alla lunga con maggior efficienza.

avatarsenior
inviato il 04 Febbraio 2019 ore 16:30

Ah ok il flash non lo userei spesso ma quando mi serve vorrei poter fare raffiche senza aspettare 2 secondi fra una e l'altra. Se questi due Godox rispondono alle mie esigenze mi accontento delle pile stilo e magari compro quelle ricaricabili.

Il tt 350
Numero Guida 36 (100 ISO), 22 livelli di potenza in manuale (1/1÷1/128)
Tempo di ricarica da 0,1 a 2,2 sec. 210 lampi a piena potenza (con batterie NiMh da 2500 mAh)


IL tt685

NG 60 (100 ISO), 22 livelli di potenza in manuale (1/1 - 1/128)
Tempo di ricarica da 0,1 a 2,6 sec. 230 lampi a piena potenza (con batterie NiMh da 2500 mAh)

avatarsenior
inviato il 04 Febbraio 2019 ore 16:36

Le batterie al litio le prenderei in considerazione solo in caso di uso intensivo del flash, perché la loro usura è legata alla loro età e non ai cicli di ricarica.
Invecchiano e si usurano anche di più quando non vengono utilizzate. Viceversa, più si usano meglio è, con l'accortezza di non farle mai scaricare oltre un limite prima della successiva ricarica. Hanno i loro vantaggi negli apparati che vengono sfruttati molto come i telefonini, i tablet, le sigarette elettroniche ecc.
Su apparati che non vengono sfruttati quotidianamente o non usati spesso, forse meglio batterie NiMH che si usurano con i cicli di ricarica (superiore a mille) indipendentemente (o quasi) dall'arco di tempo in cui vengono eseguiti, assicurando comunque tensione di esercizio costante e autonomia soddisfacenti. In questi casi durerebbero di più e alla lunga con maggior efficienza.


Ni.

E vero soprattutto con le NiMH LSD, non è un allucinogeno ma sta per Low-Self-Discharge tipo eneloop, che ormai ottime si trovano anche all'IKEA, che hai vantaggi per un uso sporadico, però come dicevo a di là della quantità la differenza c'è nella qualità dello scatto nel senso che una velocità di ricarica superiore e molti più lampi a disposizione senza il rischio di perdere l'attimo per mettere mano al nuovo pacco batterie, possono essere più importanti. Io all'epoca sono andato sui nissin i40/i60 e relativo commander perché non c'erano modelli al litio in casa Nissin per m43 almeno. Il nuovissimo MG01 Nissin infatti ha le batterie al litio.

avatarjunior
inviato il 04 Febbraio 2019 ore 16:54

Le batterie al litio hanno due sostanziali vantaggi: soffrono meno i cicli di ricarica (sempre che non vengano scaricate troppo e non raggiungano per molto tempo il 100% di carica); soffrono molto meno dell'effetto memoria; hanno maggiore capacità di carica (che non significa maggiore potenza o maggior coefficiente di scarica). Hanno però una data di scadenza e possono diventare pericolose se si richiede loro capacità di scarica superiore al loro limite (quelle che qualche volta esplodono sono le batterie al litio).
Le MiMH, invece, hanno proprio nella potenza il loro vantaggio (potenza W non dipende dalla capacità di carica, ma dall'intensita di corrente A e dalla tensione V). Soffrono però di maggior effetto memoria e tendono a scaricarsi anche quando non vengono utilizzate (ogni tanto vanno ricaricate, anche se inutilizzate).

avatarsenior
inviato il 04 Febbraio 2019 ore 16:55

Quelle ricaricabili si , poi ci sono anche quelle usa e getta in caso di bisogno ma sono ambientalista e preferisco le ricaricabili.

Ps ho un vecchio metz per pentax super me. Ho letto che esistono adattatori per flash , si potrebbe adattarlo su gx9?

avatarjunior
inviato il 06 Febbraio 2019 ore 23:30

Direi di sì, sono tentato anch'io

avatarsenior
inviato il 07 Febbraio 2019 ore 0:24


Occhio all'uso dei vecchi flash:
Problemi con un vecchio flash

Flash analogico su reflex digitale

avatarsenior
inviato il 07 Febbraio 2019 ore 7:55

Sì ho letto per non rischiare mi prendo uno dei Godox e sto apposto;-)

avatarjunior
inviato il 08 Febbraio 2019 ore 18:54

ragazzi ma dei problemi con il nuovo firmware e lo stabilizzatore si sa qualcosa?

avatarsenior
inviato il 12 Febbraio 2019 ore 14:44

qualcuno gira video 4k ?
usate 25 o 30 fps ?
usate 1/25, 1/30, 1/50 o 1/60 ?
sempre o in base alle condizioni ?


aperta la Parte 3
www.juzaphoto.com/topic2.php?l=it&t=3079037

23 Marzo 2019

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)



Questa discussione ha raggiunto il limite di 15 pagine: non è possibile inviare nuove risposte.

La discussione NON deve essere riaperta A MENO CHE non ci sia ancora modo di discutere STRETTAMENTE sul tema originale.

Lo scopo della chiusura automatica è rendere il forum più leggibile, sopratutto ai nuovi utenti, evitando i "topic serpentone": un topic oltre le 15 pagine risulta spesso caotico e le informazioni utili vengono "diluite" dal grande numero di messaggi.In ogni caso, i topic non devono diventare un "forum nel forum": se avete un messaggio che non è strettamente legato col tema della discussione, aprite una nuova discussione!





 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me