RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Telemetro a pellicola







avatarjunior
inviato il 15 Gennaio 2021 ore 10:05

Per cui, non serve a nulla scegliere il miglior corpo macchina con le migliori ottiche

Mah... non mi sembra che il diretto interessato sia partito con l'intenzione di scegliere "il meglio"...
Qualcuno qui, come al solito, ha cercato di portarcelo...
Chi ha aperto il post ha scritto:

Non mi interessano le ottiche intercambiabili, anche ottica fissa va bene


Questo non mi da l'impressione di una ricerca del "meglio".
Ce la stiamo cantando e suonando da soli (su una richiesta di un anno fa...)

avatarsenior
inviato il 15 Gennaio 2021 ore 10:19

Il malinteso credo sia nato nel momento in cui gli è stato detto di non fare le scansioni per non perdere le caratteristiche e la qualità della pellicola. Con il mio intervento ho cercato semplicemente di portare la mia piccola esperienza e di ribadire ciò che giustamente ha detto Paolo (anche se a differenza di lui non trovo nulla di male in un approccio ibrido che prevede la scansione, come non concordo sulle sui opinioni riguardanti le % di dettaglio che vanno perse in scansione) e cioè: non giudicate la qualità della pellicola da scansioni fatte con strumenti non all'altezza di ciò che la pellicola è in grado do di dare. Poi, una volta che uno è conscio di questo va bene qualsiasi approccio; altrimenti è come se uno giudicasse la qualità della fotografia digitale sulla base di foto fatte con una fotocamera da 3 Mpix di vent'anni fa. Spero di aver chiarito il mio punto di vista.

avatarsenior
inviato il 15 Gennaio 2021 ore 11:15

Vorrei chiarire caro Diego che le varie percentuali di perdita di dettaglio che affliggono le pellicole soggette a scansione non le ho stabilite io, e ci mancherebbe altro visto che uno scanner neppure lo possiedo, le ha stabilite Henning Serger tramite delle prove che egli ha condotto in prima persona adoperando i vari tipi di scanner con svariati tipi di pellicole: colore, B&W e dia quindi, sempre però pellicole di qualità, esclusi quindi certi "mircioni" ex sovietici che qualcuno ancora si ostina ad adoperare.
Io, di mio, mi sono solo limitato a prendere una calcolatrice con la quale ho calcolato le varie percentuali di degrado, cosa che lui non aveva fatto (evidentemente la cosa non lo interessava) essendosi egli limitato solo a fornire i dati delle varie risoluzioni ottenibili "con" o "senza" scansione.

Ovviamente le mie percentuali sono delle medie fra varie pellicole dello stesso tipo, sempre però, e questo vorrei fosse chiaro arrotondate per difetto, mai per eccesso!

Poi, è ovvio, io non demonizzo la stampa ottenuta da scansione visto che, come tu del resto ben sai, adopero solo pellicole per diapositive e quindi per poter stampare devo passare, obtorto collo, per le forche caudine della scansione... ma è chiaro che se facessi il Bianco & Nero, per esempio, mai e poi MAI rinuncerei all'eccellenza di una stampa ottenuta con un ingranditire dotato, ovviamente, di un Apo-Componon Eeeek!!!

avatarsenior
inviato il 15 Gennaio 2021 ore 11:22

ha già detto tutto Lorenzo1910 rispetto a quello che chiedeva l'autore del topic ...

le ha stabilite Henning Serger tramite delle prove che egli ha condotto in prima persona adoperando i vari tipi di scanner con svariati tipi di pellicole: colore, B&W e dia quindi, sempre però pellicole di qualità, esclusi quindi certi "mircioni" ex sovietici che qualcuno ancora si ostina ad adoperare.


Ecco l'esempio di quello che al richiedente non interessava proprio e che identifica quanto ci sia di deleterio nei furum di fotografia e dei relativi "Mullah" ...MrGreen Sorriso non se ne esce proprio ... Buon WE a tutti.

avatarsenior
inviato il 15 Gennaio 2021 ore 11:23

E mi raccomando: Apo-Componon... non Apo-Rodagon ;-)

avatarsenior
inviato il 15 Gennaio 2021 ore 11:28

Non è questione di mullah o di pasdaran Schyter... è questione di qualità!
Poi, è chiaro, ognuno resta libero di scegliere l'albero al quale farsi impiccare e quindi tu, ovviamente, sceglierai una nodosa e fronzuta quercia ultra centenaria mentre io, che sono molto più modesto, mi accontenterò di una pianticella di fragoline di campo ;-)

avatarsenior
inviato il 15 Gennaio 2021 ore 11:31

E di Supercolorplan con i quali proiettare due metri per tre Eeeek!!!

avatarsenior
inviato il 15 Gennaio 2021 ore 11:38

è proprio l'approccio e le espressioni che usiamo che ci identificano ....

""esclusi quindi certi "mircioni" ex sovietici che qualcuno ancora si ostina ad adoperare.


Una questione di stile insomma... se poi penso alle richieste dell'OP, le tue considerazioni sugli Apo-Compo-Roda e compagnia cantante, erano completamente fuori dal seminato. Poi, volendo andare fino in fondo, quando uno punta al meglio del meglio che più meglio non si può, troverà sempre qualcuno che ce l'avrà più lungo... MrGreen

avatarsenior
inviato il 15 Gennaio 2021 ore 12:11

Paolo, io so solo che non vedo nelle stampe da diapositiva su carta Cibachrome (da diapositive Provia 100Fe Velvia) di generose dimensioni (50x50cm) cose che non vedo sui file scansionati. Sarà che allora l'anello debole della mia catena sarà da un'altra parte? Eppure utilizzo Hasselblad e ottiche Zeiss e sempre su cavalletto, mah! Fatto sta che nel caso reale, nel mio caso (scusate il gioco di parole), non vedo perdite di qualità così eclatanti.

avatarsenior
inviato il 15 Gennaio 2021 ore 13:16

credo che per il fotoamatore dilettante che abbia alte "ambizioni", forse sarebbe meglio dedicarsi alla Fotografia e non al cielodurismo dell'attrezzatura ... ma si sa, è un classico ... ci si aggrappa ai nomi/brand quando si ha nulla o poco da dire in termini fotografici ... e non ci sono ingrandimenti o marchingegni/diavolerie tecnologiche che tengano a cambiare la "situazione".

avatarsenior
inviato il 15 Gennaio 2021 ore 13:46

Schyter, non ho capito a chi ti riferisci, spero non a me poiché la penso come te e le mie precisazioni sono volte soltanto a fornire dati ed esperienze specifiche per chi fosse interessato; sono intervenuto su gentile invito di Domenico, prima mi ero appositamente astenuto perché so che su questo tema si finisce sempre per discutere senza trovare un accordo (che non necessariamente deve esserci, non esiste una verità assoluta, ognuno si comporta in base alle proprie esigenze e gusti).

avatarsenior
inviato il 15 Gennaio 2021 ore 13:49

@Diebu ... MrGreenMrGreen assolutamente no ! Concordo praticamente su tutto quanto hai scritto ...

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 204000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.







Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me