RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Perchè Fuji e non Sony?







avatarjunior
inviato il 19 Luglio 2018 ore 13:09

@Sporanox chiedeva come ottenere un bello sfocato nei ritratti con fuji e sony.

Fuji offre varii corpi macchina (E3 T20 T2, hanno lo stesso sensore, scegli sulla base dell'ergonomia) e un line-up di lenti tali da permetterti questa ridotta pdc un po' a tutte le focali (16-23-35-56-90, che sarebbero eq a 24-35-50-85-135).

Per fare la stessa cosa Sony offre la sua linea A7 (3 generazioni, quasi 3 modelli a generazione) e varie fasce di lenti: se vai sulle fasce più economiche CREDO che i costi, gli ingombri e i risultati possano essere simili a quelli fuji. Se punti alle lenti superiori, trovi pdc ancora più ridotte, ma i costi e gli ingombri (a prescindere dai risultati) salgono notevolmente.

avatarjunior
inviato il 19 Luglio 2018 ore 13:23

No perché la resa a parità di ISO è differente.


E' chiaro , si sa che resistenza al rumore il FF è superiore, ed è per questo che è inutile fare confronti diretti dei due sistemi, a volte è proprio impossibile confrontarli, in più la differenza di qualità si evidenzia a iso alti, ma iso più bassi? Si assottiglia notevolmente, se non si sovrappone addirittura.. Quindi ripeto al netto di tutto il sistema Fuji apsc rimane in linea di massima più economico e compatto di FF Sony a discapito di un gap a volte ben visibile a volte meno, non si scappa..

In modo molto semplicistico, parlando di ml(senza cosiderare il medio formato):

-Sony FF, massima qualità, pesi e ingombri mediamente "importanti"


-Fuji aps, ottima qualità, pesi e ingombri mediamente equilibrati, a volte vicino al FF a volte notevolmente più ridotti, vedi xt20 e lenti f2)


-m4/3 buona qualità, pesi e ingombri molto compatti


ovviamente anche il costo è decrescente partendo dall'alto, non dico niente di nuovo, ma mi sembra che non a tutti sia chiaro..

avatarjunior
inviato il 19 Luglio 2018 ore 14:27

Ottima sintesi!

avatarsenior
inviato il 19 Luglio 2018 ore 15:37

@Lorenz93 come ti ho già scritto prima se tu prendi un 56 F1.2 su APSC e un 85 F1.8 su FF la qualità risultante sarà maggiore su FF perchè nonostante la differenza di apertura il sensore FF tiene meglio gli ISO.

La resa a parità di ISO è differente!

Riguardo alla qualità ottica eccelsa un 56 mm F1.2 costa come un batis 85mm f1.8...

il 33 mm F1.0 quanto sarà grosso? Quanto sarà pesante? quanto costerà? un 50mm F1.8 su FF costa poco e la pdc praticamente è la stessa...

user122030
avatar
inviato il 19 Luglio 2018 ore 15:48

un 50mm F1.8 su FF costa poco e la pdc praticamente è la stessa...


in Sony?

avatarjunior
inviato il 19 Luglio 2018 ore 15:52

Aridaje con sta pdc MrGreen, la pdc non è la sola cosa importante, a me per esempio non importa nulla… un f1.8 su FF mi basta e mi avanza.


Ho capito che su FF la QI è maggiore, l'ho scritto più volte, rileggi magari, però per quanto mi riguarda il gap di qualità non è abbastanza per darmi le motivazioni a investire in un sistema più ingombrante, più pesante e più costoso.


Il 33mm vedremo come sarà quando uscirà(ipotesi personate, non sarà tanto diverso dal 56 1.2), è un ottica che sarà orientata al ritratto e al reportage secondo me. Avra' magari la stessa pdc, di un f1.8 su FF(un pò meno in realtà), ma la nitidezza, i colori, il contrasto, la resa in generale probabilmente saranno di un altro livello.(tutto da verificare ovviamente)

Ma è la stessa cosa che succede con le altre lunghezze focali...



avatarsenior
inviato il 19 Luglio 2018 ore 16:01

@Lorenz93 come ti ho già scritto prima se tu prendi un 56 F1.2 su APSC e un 85 F1.8 su FF la qualità risultante sarà maggiore su FF perchè nonostante la differenza di apertura il sensore FF tiene meglio gli ISO.

La resa a parità di ISO è differente!

Riguardo alla qualità ottica eccelsa un 56 mm F1.2 costa come un batis 85mm f1.8...

il 33 mm F1.0 quanto sarà grosso? Quanto sarà pesante? quanto costerà? un 50mm F1.8 su FF costa poco e la pdc praticamente è la stessa...

Penso sia chiaro a tutti oramai che se serve ridotta PDC il sistema FF sia il più indicato. Così come se uno guarda solo alla portabilità, in genere il sistema m4/3 è il più indicato. i sistemi APSC e in particoale Fuji ha un compromesso che a molti risulta vincente. La scelta di un sistema e sempre un frutto di molti fattori

avatarjunior
inviato il 01 Ottobre 2018 ore 18:23

Ero indeciso tra una Fuji x-t20 e una Sony a7 mk1.... dopo averle provate entrambe ho acquistato quest'ultima, nonostante le lenti che a me interessavano fossero decisamente più costose (zoom 24-70mm f/2,8 o equivalente; 14mm f/2,8; zoom almeno 70-300mm), per un maggiore feeling con la macchina (sono entrato in sintonia subito con meccanica - che mi ricorda la mia vecchia Nikon FM2 - e software), trovando la qualità cercata - foto amatoriali - con le ottiche Zeiss (delizioso e praticissimo lo zoom 24-70mm, ancorché solo f/4.0), ma anche con Samyang (il 14mm AF è straordinario!). Non ho trovato ancora la lente lunga ideale: il 70-300mm Sony è troppo caro e troppo corto..... Tieni conto che la a7 mk1 non è stabilizzata, ma lo Zeiss ha un'ottima stabilizzazione... (Peraltro ho provato la a7 mkIII... ed è strepitosa!)

avatarsenior
inviato il 01 Ottobre 2018 ore 22:20

PaoloGo se ti interessa il 70 300 Sony, spesso lo trovi come usato Amazon (2 anni di garanzia, come fosse nuovo), tra i 730 e i 870 euro. Bisogna solo tenere un po' d'occhio le offerte

avatarjunior
inviato il 02 Ottobre 2018 ore 11:38

In realtà il problema dei RAW fuji non è l' X-trans, bensì l'algoritmo di Lightroom Adobe, per esempio su capture one non hai questo problema.

avatarsenior
inviato il 02 Ottobre 2018 ore 11:58

anche su luminar il file raf della fuji vanno meglio.

avatarsenior
inviato il 02 Ottobre 2018 ore 12:06

Per chi usa i prodotti lightroom o Photoshop, essi funzionano bene con i raf Fuji per moltissimi generi di fotografia. Laddove ci sia da risolvere dettagli ultrafini, se si Guarda al 100%, non tutti ne sono contenti. A mio avviso in questi casi basta fare un veloce passaggio prima con iridient x transformer.

avatarsenior
inviato il 02 Ottobre 2018 ore 14:50

confermo quello che dice Gaga, il mio amico fa street e usa lightroom

avatarjunior
inviato il 02 Ottobre 2018 ore 15:04

per i vermi ho notato che dopo lo sharpening se alzo il cursore di disturbo luminanza tendono a sparire .... ho fatto poco prove sinceramente , ma nell'elaborare un crop della testa di un pesciotto , ho notato che al 100% la vermicellite diminuiva notevolmente ... ed era una zona dove vi era un pattern abbastanza definito ... invece provando ad applicare un pò + di sharpening ad una foto della luna rossa , niente da fare, vermicelli , e con la riduzione disturbo luminanza insieme ai vermi spariva anche il dettaglio. devo dire 2 cose però : 1° , la foto era stata fatta a mano libera. 2° , la lente a 230 era veramente al limite. Mi posso ritenere + che soddisfatto di quel che ho ottenuto, considerando che era la mia prima prova. In generale con i raf mi trovo bene , ma obbiettivamente non ho termini di paragone sulla lavorabilità dei RAW dei sensori Bayer ... e come se dicessi " La simca tiene bene la strada" non avendo avuto nessuna altra macchina .... ma a me sembra che alla stragrande maggioranza di coloro chi li ha utilizzati entrambi , lo sviluppo difficoltoso dei Raf sia in realtà un "non problema " ... ossia + una fisima che altro. A 2 miei amici ex-fotografi che di cui uno ora usa solo esclusivamente fuji , quando gli ho accennato del problema della demosaicizzazione dell'XTRANS , mi ha guardato con 2 occhi ... non sapeva di cosa stessi parlando... evidentemente dipende da livello delle aspettative
Io ho seguito tutte le discussioni a riguardo , nel tentativo di capire e imparare , e mi è sembrato in generale alquanto visibile la differenza nel fogliame molto fino , tipo ciuffi d'erba o altro , meno del fogliame un po + grosso . Questo vale naturalmente nei crop al 100% di dettagli molto lontani. Per me non è un problema , perchè nella foto nel suo complesso il mio occhio l'impastamento non è così pronunciato da fare una qualche differenza nel farmi apprezzare questa o quell'altra foto. A coloro i cui questi impastamenti costituiscono un problema, il mercato offre tane altre alternative

avatarsenior
inviato il 02 Ottobre 2018 ore 16:00

@mauri88
Il tuo amico professionista che usa Fuji sarà uno molto pratico perché vive di fotografia. Probabilmente non ha tempo da perdere, come si ha con un hobby, per guardarsi tutte le foto al 100% su tutta la area della fotografia ;-)

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 243000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.




RCE Foto

Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve una commissione in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me