www.autoelettrica101.it






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Sistema wireless flash Sony


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Sistema wireless flash Sony





avatarsupporter
inviato il 10 Gennaio 2018 ore 17:04

flashhavoc.com/godox-x1-s-ttl-triggers-for-sony-released/

avatarsenior
inviato il 10 Gennaio 2018 ore 17:11

No, il transmitter deve essere per Sony, altrimenti i contatti sulla slitta non servirebbero a nulla!
Con un flash terzo per Canon è come se usassi un flash Canon, sei quindi nella mia situazione.


Quindi transmitter Godox (quale?) per Sony, sulla macchina, ed eventuale receiver per Canon sotto al flash "di terze parti per Canon" off-camera? o il receiver piccolo è "universale"?

avatarjunior
inviato il 10 Gennaio 2018 ore 17:20

Comincia a girarmi la testa...:-P

La regola vuole: un trigger o un flash master con lo zoccolo per la slitta di quella fotocamera che si debba utilizzare e, volendo utilizzare flash differenti dai Godox come slave, tanti X1R receiver quanti sono quei flash.

- se necessiti la piena compatibilità anche in ttl-flash i ricevitori devono essere della stessa marca/tipologia dello zoccolo del flash in oggetto

- se il fotografo ha la F maiuscola e lavora con gli slave in modo M, basta un qualsiasi X1R che sfrutterà solo il contatto caldo dallo zoccolo del flash
NB: in questo secondo caso mi fa paura lo zoccolo Sony, perchè possiede contatti elettrici posizionati in modo difforme da qualsiasi altro zoccolo delle altre marche: per utilizzare flash Sony (se li aveste) come slave, utilizzerei sempre X1R loro dedicati...

Per quanto riguarda trigger da studio come la serie XT16


e XT32



consiglio di utilizzarli appunto in studio...:-P


avatarsenior
inviato il 10 Gennaio 2018 ore 17:34

Cerchiamo di fare chiarezza. Che l'x1t debba essere per Sony, non ci piove. Ma gli x1r possono essere universali, così da sfruttare il solo polo caldo?
O gli x1r devono essere Sony per lavorare con l'x1t Sony?

avatarjunior
inviato il 10 Gennaio 2018 ore 18:01

Con gli x1tS(ony) dovresti poter pilotare qualsiasi altro ricevitore radio Godox: x1r universale (esiste?)
x1r-N (ikon), x1rC(anon), tutti i tt685, tutti gli 860 qualsiasi attacco hanno e forse altro ancora.

avatarjunior
inviato il 10 Gennaio 2018 ore 18:12

Cerchiamo di fare chiarezza. Che l'x1t debba essere per Sony, non ci piove. Ma gli x1r possono essere universali, così da sfruttare il solo polo caldo?
O gli x1r devono essere Sony per lavorare con l'x1t Sony?


Allora:
X1T ed X1R a qualsiasi slitta appartengono, sono tutti identici e colloquiano sotto il protocollo Godox-X a 2,4gHz
Va da sè che un trigger X1T da collocare su una fotocamera dovrà possedere lo zoccolo coerente alla slitta di quella fotocamera




Ne consegue che quell'X1T parlerà con qualunque X1R,



qualunque sia la slitta che porta in testa quest'ultimo (il receiver) purchè regolati sullo stesso canale di trasmissione radio (CH)
perchè quella slitta serve solo a collocare un flash con slitta a norme ISO, indipendentemente dalla disposizione dei suoi contatti, diversi da quello caldo, centrale.
Se si vogliano mantenere le prerogative in ttl-flash dell'apparato che si voglia montare sulla sua slitta, sara' necessario usare un X1R dedicato a quella marca di flash.

Sappi peraltro, che il receiver X1R non funziona solamente attraverso la slitta flash di connessione, ma è anche dotato di una serie di cavetti i quali gli permettono di essere collegato dalla sua presa minijack laterale a:
- un cavo pc-sincro per flash da studio
- cavetto di connessione a fotocamera dedicata (il mio ha presa Nikon a 10poli) per far scattare fotocamera in remoto

Ci siamo? :-P

avatarsenior
inviato il 10 Gennaio 2018 ore 18:26

Al 100%.MrGreen
Grazie.

avatarsenior
inviato il 10 Gennaio 2018 ore 18:44

Grazie per la chiarezza Max, si i miei sono tutti manuali.

avatarjunior
inviato il 11 Gennaio 2018 ore 17:14

@ Alessandro_DB

Eccomi!
Ho fatto tutti i test del caso, a voi i risultati.
...
Insomma mi ritrovo con due X1t, con differenti versioni FW ma entrambi con lo stesso problema; qualcuno ne vuole uno? Prezzo di Saldi ovviamente... ;-)


Appena uscito l'aggiornamento firmware V16 per i tuoi...due X1T-S (io lo rifarei anche sul secondo trigger)
www.godox.com/EN/Download.html

avatarsenior
inviato il 11 Gennaio 2018 ore 17:59

Maserc scusa ma i Sigma non scattano wireless tramite fotocellula incorporata


Scusa beddox, mi ero perso la tua domanda.
In effetti potrei anche sfruttare la fotocellula, sul 430 non sono sicuro, ed utilizzare un piccolo flash sulla Sony per innescare. Anche se è un modo di scattare che non utilizzo. I flash sono sempre separati. Una volta usavo il cavo synchro.

avatarjunior
inviato il 11 Gennaio 2018 ore 18:21

il vantaggio di un sistema wireless radio oppure ottico consiste proprio della possibilità di variare modo ed intensità degli slave a distanza, senza doversi avvicinare ad essi.
se no ...saremmo ancora alla Condor ball.... :-P




avatarjunior
inviato il 11 Gennaio 2018 ore 18:38

@Otto72
inviato il 09 Gennaio 2018 ore 15:11

Max, sei rimasto indietro, anche Canon ha il wireless via radio.


Letto solo ora: no, so bene che il Canon 600EX-RT sia un flash a radiofrequenza, pilotabile anche attraverso il trigger dedicato ST-E3...
così come Nikon parla di wireless radio con il flash SB5000 (e non dispone di trigger con pannello di controllo)

Il fatto è che i costi delle due case giapponesi, come ben sai sono insostenibili se si vogliano utilizzare più unità flash

Nel tuo caso, flash più trigger costerebbero già attorno ad 800 euro...

Io Godox di più, spendendo di meno...:-P

avatarjunior
inviato il 11 Gennaio 2018 ore 20:15

@Max

Rifatto gli aggiornamenti e resettato le varie unità alla impostazioni di fabbrica e... incredibile Eeeek!!!, sembra funzionare in maniera decente adesso.
Ma non voglio cantare vittoria troppo presto, farò dei test più approfonditi nel weekend.

Con l'ultimo aggiornamento hanno inserito la possibilità di utilizzare l'illuminatore del trigger in condizioni di scarsa luminosità anche sulle Sony ILCE (A9, A7, etc.).

Grazie per l'info Max!

avatarjunior
inviato il 11 Gennaio 2018 ore 20:29

L'illuminatore af dici?

avatarjunior
inviato il 11 Gennaio 2018 ore 20:36

Grazie per l'info Max!

Sorriso

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 179000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





20 Settembre 2019

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me