RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Adobe Lightroom su iPad/iPad Pro


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Adobe Lightroom su iPad/iPad Pro





avatarjunior
inviato il 02 Ottobre 2017 ore 8:37

quindi se si riesce con adattatore si riesce anche con programmi tipo itools e compagnia bella::

non ho capito se i RAW sono gli originali quelli che vengono importati oppure ?


Se scorri il post in alto ho postato un link di un video su youtube e lì vedi benissimo come trasferire le tue foto.

avatarsenior
inviato il 02 Ottobre 2017 ore 8:47

La domanda di fondo è: con il Camera Connection Kit vengono importati i RAW a piena risoluzione oppure con una risoluzione ridotta?
La risposta a questa domanda per me è essenziale perché mi serve per capire se il nuovo iPad può essere un dispositivo di backup mentre sono "in giro" e quindi decidere quale taglio di memoria acquistare.

Ho letto molte notizie contraddittorie. Le prove che ho fatto con due app (Photogene e Snapseed) danno due risultati diversi e entrambi "ridotti" rispetto alla piena risoluzione.

Qualcuno ha notizie certe?

Per certo posso dire che visualizzando i RAW in Photogene, è possibile aggiornare gli EXIF (titolo, didascalia, stelline di classificazione) poi esportare il solo file .xmp ed importarlo in Lightroom. Cosa molto comoda anche considerando il prezzo irrisorio dell'app.
Peccato non sia stata aggiornata a iOS 11 per il momento.


avatarjunior
inviato il 02 Ottobre 2017 ore 9:00

Comunque per il problema dello spazio di archiviazione in ipad esiste la soluzione: memorie esterne della dimensione di una pendrive con connettore lightning fino a 256GB.
In canon l'app ti consente di connettere la macchina all'ipad via bt e wifi senza traffico dati e puoi fare un backup giornaliero in qualsiasi posto tu sia, basta poi trasferirlo sulla memoria esterna. Ho tuttavia la sensazione che comprima i dati
Ciao F

avatarsenior
inviato il 02 Ottobre 2017 ore 9:34

L'app canon trasferisce solo i jpg contenuti nei raw, purtroppo.

Con l'adattatore SD (lentissimo, a meno di non avere un iPad usb 3) vengono trasferiti i raw.

Edit: vedo ora che ci sono dubbi sulle dimensioni dei raw...ovviamente sono gli originali.

avatarsenior
inviato il 02 Ottobre 2017 ore 12:56

https://www.amazon.it/dp/B0197W665E/ref=asc_df_B0197W665E46461580/?goo

questa mi sembra sia al momento l'unica soluzione per trasferire i file RAW da SD a iPad/iPhone e poterli trattare già con lightroom iOS, con l'enorme vantaggio di potersi portare solo l'iPad e non il mac in viaggio.

Il problema come appena detto da Perbo è che su iPad è già lentissimo con raw da 20Mpix, non oso immaginare con sensori da 24/30 MPix e oltre...

p.s.: lightroom con abbonamento per uso su iPad lo trovo molto buono da quel che ho potuto vedere usandolo da un mesetto, quanto meno per una prima sistemazione delle foto, da riprendere su eventuale MAC una volta a casa. Il vantaggio enorme è proprio la possibilità di lavorare su mobile e fisso, ripartendo da dove si era arrivati, sincronizzare le foto ecc. Molto molto comodo

avatarsenior
inviato il 02 Ottobre 2017 ore 13:12

Io pur avendo il 10.5 pro preferisco di gran lunga portarmi un netbook da 200 euro in viaggio...molto ma molto più pratico per i backup, non c'e paragone.

Di solito non ho nemmeno tempo di fare post prod quando sono in giro, al massimo se proprio devo faccio da iPhone.

avatarsenior
inviato il 02 Ottobre 2017 ore 17:13

Se solo per backup dei RAW a quel punto tanto vale un HDD da 1 TB con lettore SD, no?

tipo:
www.juzaphoto.com/topic2.php?l=it&t=1006555 (190€)

oppure ancora più economica:
una power bank qualsiasi (che in viaggio abbiamo sempre) + mediashare wireless + HDD/pen drive (magari che già abbiamo)

https://www.amazon.it/s/?ie=UTF8&keywords=mediashare+wireless&slhyin-2

avatarsenior
inviato il 04 Ottobre 2017 ore 13:03

Grazie mille per i suggerimenti che naturalmente generano ulteriori dubbi... Ma che in questo caso sono utili a chiarirmi le idee.. MrGreen

Avevo anch'io pensato ad un notebook entry level ma, poiché comunque un iPad mi è sempre comodo in viaggio, non vorrei caricarmi di ulteriore peso.
La soluzione dell'HDD con lettore incorporato tipo WD mi piace e l'ho già provata. Però vorrei anche vedere le foto e almeno classificarle con le stelle e scrivere una didascalia.
Mi interessa molto meno una post avanzata.

Domanda: il mediashare wireless può vedere anche una CF collegata con il solito lettore USB?
Altrimenti: esiste un lettore di SD e CF da collegare all'iPad?

Temo comunque che anche solo per mettere le "stelline" mi tocchi per forza l'abbonamento ad Adobe.
Anche se spero di potere continuare ad utilizzare Photogene che volendo esporta i soli XMP (comodissimo). Purtroppo con iOS 11 potrebbe non funzionare più...

Sempre grazie per l'aiuto

avatarsenior
inviato il 05 Ottobre 2017 ore 9:10

Mi rispondo in parte da solo.
Mi pare di capire che questo adattatore permetta di scaricare le foto direttamente via USB dalla fotocamera, ma permetta anche di collegare un lettore di schede SD e CF, purché si colleghi anche un'alimentazione esterna via USB.
Se è così mi pare la soluzione migliore per le mie esigenze.

www.apple.com/it/shop/product/MK0W2ZM/A/adattatore-per-fotocamere-ligh


avatarsenior
inviato il 05 Ottobre 2017 ore 10:26

Credo sia necessario fare un distinguo tra i vari iPad soprattutto per ciò che concerne la velocità di trasferimento e di lavoro.
Tra un iPad Air 1gen ed un iPad Pro la differenza è sostanziale.
Senza contare la comodità di usare il pennino che velocizza le operazioni.
Anch'io vorrei capire come ci si trova con quest'ultimo dispositivo in particolare.
Se potrebbe sostituire, con le dovute limitazioni legate alla mancanza dell usb, un laptop o meno

avatarsenior
inviato il 05 Ottobre 2017 ore 12:46

Parlo per sentito dire...
In giro si leggono ottime impressioni sulla velocità operativa dell'ultima generazione di iPad per quanto riguarda l'editing.
Se leggi il post del forum Adobe che ho citato più su, le "lamentele" sono relative a pochi aspetti.
In particolare il fatto che comunque l'editing si faccia su anteprime poco adatte a valutare certi aspetti, tipo sharpening o noise reduction.
Altra lamentela è sulla lentezza del trasferimento degli originali sul cloud di Adobe in vista della sincronizzazione su LR Desktop.

Per quanto riguarda la velocità di trasferimento, sui "pro" lo standard è USB 3, sugli altri USB 2.

avatarsenior
inviato il 04 Settembre 2019 ore 10:25

A 2 anni di distanza rilancio la questione...

Il nuovo ipad Pro è potente abbastanza per i file della mia Fuji (16mp) e lo sarà anche se passassi a nuovi sensori apsc in futuro.
Il nuovo ipad OS permetterà una gestione dei file più vicina a quella desktop e la possibilità di connettere HD esterni in libertà.
Quindi la macchina di per se mi lascia pochi dubbi.
Quello che non mi convince è Lightroom... la versione CC manca di una libreria.
Ma c'è da dire che quest'anno rilasciano Photoshop in versione completa... mi fa ben sperare che in futuro possano rilasciare anche Lightroom Classic.

avatarsenior
inviato il 04 Settembre 2019 ore 10:27

Poi vorrei aprire una piccola parentesi sull'adottare un ipad come unico "computer"... io a pc ci lavoro abbastanza ma più che altro scrivo articoli, lavoro da browser, mail, l'unica mia attività "extra" sono le foto...

Pro/contro, cosa vi viene in mente? sto facendo una cassata?

avatarsenior
inviato il 04 Settembre 2019 ore 10:45

Io pure sto seguendo attentamente l'evoluzione IpadOs che ho installato nella versione Beta Tester da giugno su iPad 2017, usando quindi anche il mouse e tastiera senza problemi che apre ulteriori possibilità per cercare di sostituite il MacBook nell'uso quotidiano.
Per le foto ormai uso iPad al 90% con LR mobile scaricando i Raw a pieno formato tramite lettore SD Apple (30€) e sincronizzo le librerie della versione CC quando scarico su Mac potendo così fare PP indipendentemente su iPad e Mac .

Il PRO 11/12.7” con porta USBC permette inoltre il collegamento di monitor esterno e HHD esterno che ne aumenta ulteriormente la flessibiltà, nonché di collegare direttamente le fotocamere con ingresso USBC per trasferire file RAW senza nemmeno usare adattatori e estrarre la SD.

A questo punto infatti un 11” PRO da 256GB potrebbe diventare un'alternativa ad un MacBook da 13-15” di 4-5 anni almeno.

L'11” PRO pesa ed ingombra come i 9.7” degli ultimi anni (dal primo Air in poi) ma è più potente di un MBPro del 2015...


avatarsenior
inviato il 04 Settembre 2019 ore 16:21

L'unica cosa che mi frena è separarmi dal mio workflow su Lightroom Classic, affino il mio modo di lavorare ininterrottamente dal 2012 e da 3 anni ho trovato la quadra perfetta lavorando su 2 cataloghi, uno di archivio e uno per le lavorazioni aperte, ho diversi predefiniti, migliaia di keywords, codici per stelle e colori e più di 20k foto geotaggate... non voglio perdere nulla di tutto ciò.
Spero che come per PS si sbrighino ad annunciare un Lr pari a quello desktop anche qui...

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 188000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





20 Febbraio 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me