RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Stampanti Hp istant ink e stampe domestiche low-cost


  1. Forum
  2. »
  3. Computer, Schermi, Tecnologia
  4. »
  5. Stampanti e Plotter
  6. » Stampanti Hp istant ink e stampe domestiche low-cost





avatarjunior
inviato il 29 Settembre 2020 ore 9:27

Beh come dicevo nel mio primo post, sicuramente viene fatta una doppia profilazione, il che naturalmente introduce degli errori, però non lo trovo inutile, in quanto cmq la creazione del profilo prende in considerazione tutta la catena che porta dall'immagine alla stampa, e quindi la profilazione leggendo le patch stampate andrà a correggere le deviazioni del profilo di default, che, come detto, per la carta fotografica che uso io (United Office - Lidl) è già ottimo di suo.
Resta cmq utilissima la profilazione fatta con i1studio per il bianco e nero, a me vengono foto perfettamente neutre e bilanciate.

avatarsenior
inviato il 29 Settembre 2020 ore 9:33

Non prendi in considerazione che il driver della stampante applica delle correzioni colore e quindi il profilo colore viene snaturato, ogni foto avrebbe delle modifiche in modo random rispetto i colori di partenza.
A parte questo, trovo stupido da parte di HP non aver inserito l'opzione di disabilitare la gestione del colore.

avatarjunior
inviato il 29 Settembre 2020 ore 9:45

A parte questo, trovo stupido da parte di HP non aver inserito l'opzione di disabilitare la gestione del colore.

Io mi sono fatto l'idea che il motivo è che queste sono stampanti dedicate agli utenti, passami il termine, "con poche pretese", scatti la foto col cellulare, la stampi e via.
Quindi hanno semplificato tutto, gli stessi menu della stampante hanno 4 opzioni in croce.
Sulla mia vecchia Canon Pixma MG5350, avevo 1000 opzioni sia nella stampante che nel driver, oltretutto stampava anche molto meglio, ma se si guastava la testina erano dolori.
La verità è che per gli utenti un po' più smaliziati ci vorrebbe una stampante almeno a esacromia e con molte più opzioni, mantenendo il discorso Instant Ink.
In HP non sono stupidi, evidentemente avranno fatto i loro conti e non gli conviene farla.
D'altra parte io nei primi 2000 avevo una HP photosmart 7260, stampava in maniera pressoché identica a questa Envy, forse non hanno nemmeno voglia di investire più di tanto in innovazione.

avatarsenior
inviato il 03 Ottobre 2020 ore 11:56

Al tempo chiesi se le pagine accumulate nel periodo di prova restassero... in pratica si adeguano al nuovo piano tariffario, sono passerò dalle 300 gratuite alle 50 al mese che mi bastano e avanzano e quelle accumulate dovrebbero passare, a quanto segnalatomi sul sito ho, da 600 che avevo accumulato a 100... per chi invece lascia il servizio sicuramente le perderà... opzione valutata, ma alla fine anche comprando cartucce tra i 10 e 20 € da 200 pagine, non conviene assolutamente

avatarsenior
inviato il 05 Ottobre 2020 ore 7:40

mi è arrivata la email di hp del cambio piano
ora posso accumulare fino a 3 volte il piano scelto, invece di 2 della prova

avatarjunior
inviato il 05 Ottobre 2020 ore 10:50

ora posso accumulare fino a 3 volte il piano scelto, invece di 2 della prova

Non ho capito: quindi ad es. nel piano da 50 puoi accumulare fino a 150 stampe invece delle 100? Ma è una cosa che vale per tutti o è una promozione/vantaggio valido solo per te?

avatarsenior
inviato il 05 Ottobre 2020 ore 11:14

non lo so se solo per me, ma ne dubito
ho cambiato il piano dopo quello gratuito e mi è arrivata l'email con la tabella


Ora puoi accumulare un maggior numero di pagine!

Piani Mensili Canone piano Set di pagine extra Accumulo pagine non utilizzate
50 pagine 2,99 € 10 pagine per 1 € Fino a 150 pagine
100 pagine 4,99 € 10 pagine per 1 € Fino a 300 pagine
300 pagine 11,99 € 10 pagine per 1 € Fino a 900 pagine
500 pagine (Novità!) 18,99 € 10 pagine per 1 € Fino a 1500 pagine
700 pagine 24,99 € 15 pagine per 1 € Fino a 2100 pagine
1500 pagine (Novità!) 49,99 € 15 pagine per 1 € Fino a 4500 pagine
Grazie per aver scelto HP Instant Ink.

avatarsenior
inviato il 16 Novembre 2020 ore 18:08

per chi ha l'abbonamento gratuito
www.hdblog.it/hardware/articoli/n529613/hp-instant-ink-piano-gratis-ri

avatarsenior
inviato il 16 Novembre 2020 ore 18:23

si dovrebbe aumentare a 99 cent.
Effettivamente è stato fin troppo a lungo operativo quello gratuito.

avatarsenior
inviato il 16 Novembre 2020 ore 20:10

Tutti i piani a pagamento hanno mantenuto nel tempo il prezzo iniziale.
Il servizio può interessare oppure no ma bisogna dire che hp ha fornito per anni un servizio fino ad oggi davvero onesto e trasparente.

avatarsenior
inviato il 16 Novembre 2020 ore 20:17

"un servizio fino ad oggi davvero onesto e trasparente"

concordo e per questo motivo sono rimasto
finché le mie esigenze non saliranno di livello qualitativo, ci resterò volentieri (50 pagine, 2.99 €)
secondo me potrebbero impostare anche un discorso più professionale con dei limiti in base alla stampante che si usa
insomma un compromesso in convenienza sia per il prosumer che per hp

avatarsenior
inviato il 16 Novembre 2020 ore 21:22

sono d'accordo con te. Spenderei volentieri qualche euro in più al mese per avere lo stesso servizio su stampanti più performanti dal punto di vista fotografico.

avatarjunior
inviato il 16 Novembre 2020 ore 22:54

Idem, se avessero qualche stampante con una risoluzione maggiore e il nero dye anziché quello pigmentato, anch'io pagherei volentieri qualche euro in più.
L'altro giorno ho preso in mano una foto stampata con la mia vecchia e assolutamente basica Canon MG5350 (CMYK tutti dye 9600dpi), e mi veniva da piangere per l'incredibile superiorità in definizione e la mancanza di dot visibili.
Però mi sono ripreso presto: mi è bastato ripensare a quanto inchiostro sprecava quella stampante in pulizie inutili e al tempo che ci metteva ogni volta prima di iniziare la stampa.
Però la qualità...

avatarsenior
inviato il 21 Novembre 2020 ore 19:06

bene o male i colori stampati nel complesso erano accettabili e a occhio più o meno come a monitor
ma l'ultima stampa di un jpeg di una vecchia compatta Fuji ccd ha sballato proprio tutto e cambia drasticamente dalla carta comune con il risultato più fedele, al 10x15 hp fotografica sul grigio freddo, al canon lucida che sballa totalmente
non è più una questione di opaco o lucido, di luminosità o nitidezza, ma di resa sulla carta che con la pro platinum di Canon va fuori con l'accuso
esiste una metodologia per aggiustare il tiro ?
c'è un modo per ottenere il risultato del foglio comune su carta lucida per esempio ?
dei parametri di riferimento da gestire, non penso basti lasciare l'opzione carta comune e usare la Canon (mi è venuto in mente mentre scrivo non ho provato)


a prescindere da quanto scritto
è fattibile stampare i colori di un checker su una carta scelta e poi rileggerli con il dovuto lettore per capire come cambia e profilare il software che si usa ?

avatarsenior
inviato il 22 Novembre 2020 ore 11:52

per precisione ho applicato uno stile colore Provia 100F e la carta Canon ha sballato tutto

invece per farla facile, chi ha usato o usa la carta United del lidl se non ricordo male, vi ha mai riservato sorprese del genere ?



Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)



Questa discussione ha raggiunto il limite di 15 pagine: non è possibile inviare nuove risposte.

La discussione NON deve essere riaperta A MENO CHE non ci sia ancora modo di discutere STRETTAMENTE sul tema originale.

Lo scopo della chiusura automatica è rendere il forum più leggibile, sopratutto ai nuovi utenti, evitando i "topic serpentone": un topic oltre le 15 pagine risulta spesso caotico e le informazioni utili vengono "diluite" dal grande numero di messaggi.In ogni caso, i topic non devono diventare un "forum nel forum": se avete un messaggio che non è strettamente legato col tema della discussione, aprite una nuova discussione!





 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me