RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Full Frame / Mirrorless / Iphone. Apple più performante?


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Full Frame / Mirrorless / Iphone. Apple più performante?





avatarjunior
inviato il 28 Febbraio 2017 ore 16:46

Ok, il titolo potrebbe essere scambiato per una trollata gratuita ma lasciatemi spiegare.

Si è sempre detto che il FF è ottimo per la qualità dello sfocato che puoi tirare fuori, ma recentemente mi sono trovato a fare anche la considerazione inversa: se è vera la prima allora ad un sensore più piccolo occorreranno tempi di scatto più brevi/diaframmi più aperti/ISO minori per avere la medesima scena adeguatamente a fuoco?

avatarsupporter
inviato il 28 Febbraio 2017 ore 17:03

Solo il tempo è assoluto ed uguale per tutti. Iso e diaframma seguono la regola orwelliana della fattoria degli animali. MrGreen

avatarsenior
inviato il 28 Febbraio 2017 ore 20:01

Einstein non sarebbe daccordo.

user44306
avatar
inviato il 28 Febbraio 2017 ore 20:06

Pensa che anche Ansel Adams, per fare le foto tutte a fuoco nei suoi panorami doveva chiudere a F64 e, ovviamente, perdere un sacco di definizione per la diffrazione, oppure utilizzare un sensore molto piccolo, come quello di un iPhone (ovviamente a quei tempi era una pellicola e non un sensore digitale, ma ci siamo capiti)

avatarsenior
inviato il 28 Febbraio 2017 ore 20:17

Pensa che anche Ansel Adams, per fare le foto tutte a fuoco nei suoi panorami doveva chiudere a F64 e, ovviamente, perdere un sacco di definizione per la diffrazione,


con le lastre? non direi, f64 spappola sui 35 mm, ma non sul grande formato.

avatarsenior
inviato il 28 Febbraio 2017 ore 20:20

Pensa che anche Ansel Adams, per fare le foto tutte a fuoco nei suoi panorami doveva chiudere a F64 e, ovviamente, perdere un sacco di definizione per la diffrazione


Ma che stai a dì?

Nel grande formato F64 è un diaframma normalissimo.....

user44306
avatar
inviato il 28 Febbraio 2017 ore 20:22

;-) La seconda parte della frase vi doveva far valutare meglio la prima parte!MrGreen

avatarjunior
inviato il 28 Febbraio 2017 ore 20:32

Un iPhone ha una focale equivalente di 28mm(su full frame), un sensore 1/3", diaframma fisso f1.8 e quindi l'iperfocale si trova a 4metri... quindi tutto a fuoco da 2metri a infinito.
Su FF con un 28mm chiudendo a f11 e mettendo in iperfocale (2.5metri) si ha tutto a fuoco da 1.2metri a infinito (senza diffrazione).
Fine :)

user44306
avatar
inviato il 28 Febbraio 2017 ore 20:39

@Mattz e la mirrorless???? Nel tuo ragionamento non hai considerato la mirrorless!!!!

avatarjunior
inviato il 28 Febbraio 2017 ore 20:42

Le mirrorless sono ovviamente meglio delle reflex, perché pur con lo stesso sensore FF le ottiche hanno un tiraggio minore... quindi al posto di avere tutto a fuoco da 1.20m a infinito avranno tutto a fuoco da 1.19m a infinito MrGreen

user44306
avatar
inviato il 28 Febbraio 2017 ore 20:47

E così mi hai fregato!!!! MrGreenMrGreenMrGreen

avatarjunior
inviato il 28 Febbraio 2017 ore 21:00

Un iPhone ha una focale equivalente di 28mm(su full frame), un sensore 1/3", diaframma fisso f1.8 e quindi l'iperfocale si trova a 40metri... quindi tutto a fuoco da 20metri a infinito.


Se con un telefonino metti a fuoco a 40 metri, hai a fuoco non dico anche la punta del naso ma quasi. Mi sa che la storia della focale equivalente ti ha un po' confuso...

avatarsenior
inviato il 28 Febbraio 2017 ore 21:03

@Mattz
Un iPhone ha una focale equivalente di 28mm(su full frame), un sensore 1/3", diaframma fisso f1.8 e quindi l'iperfocale si trova a 40metri... quindi tutto a fuoco da 20metri a infinito.


Mi sembrano piuttosto improbabili questi calcoli. L'iperfocale si trova a meno di un metro.

avatarjunior
inviato il 28 Febbraio 2017 ore 21:15

Un iPhone ha una focale equivalente di 28mm(su full frame), un sensore 1/3", diaframma fisso f1.8 e quindi l'iperfocale si trova a 4metri... quindi tutto a fuoco da 2metri a infinito.


Interessante la tecnica di editare alla chetichella il proprio messaggio togliendo uno zero, ma non ci siamo ancora. Fuochino... ;-)

avatarjunior
inviato il 28 Febbraio 2017 ore 21:32

Avevo editato ben prima di tutti i messaggi... Probabilmente avete visto la vecchia cache.
In ogni caso si, avevo sbagliato perchè al posto di usare 4mm ne avevo messi 28;-) Ora che hanno che non vanno? avete usato 2 CDC diversi o lo stesso?
Io ho usato H = F^2/(N*c) + F
h = distanza iperfocale
f = lunghezza focale
N = l'apertura
c = limite del circolo di confusione.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 196000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





14 Agosto 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me