RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Set fissi matrimonio


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » Set fissi matrimonio





avatarsenior
inviato il 22 Novembre 2021 ore 6:54

Quoto @Ubrigantu per il discorso imprevisto. Ricordo che una volta feci la seguente domanda al mio capo: " Perchè usi gli zoom?"
Risposta: Ho lavorato per 30 anni facendo matrimoni con Hasselblad e Nikon F3, usando fissi. All'epoca era essenziale. Oggi, se si hanno prodotti buoni (D5 e D810 ndr) con tre lenti sto sereno ed evito di tirarmi lo studio dietro. In tre lenti ho tutti mm del corredo.


credo che questa riluttanza verso gli zoom (sia chiaro, io quando fotografo per diletto uso solo i fissi) oggi sia dovuta a una eccessiva fissa dei fotoamatori per lo sfocato.
tutti pensano che: sfocato sia "più meglio". la verità è che:
1. si può sfocare anche a f4, a patto di conoscere bene la tecnica fotografica (io lo faccio addirittura con il m43)
2. al committente... gli sposi... quelli che pagano... dello sfocato non solo non importa, ma hanno esigenze diverse delle foto sfocate. la sposa paga migliaia di euro un vestito che DEVE ESSERE A FUOCO e si deve vedere. sfocare lo sfondo è una cosa (e si fa con tutto) sfocare i soggetti significa eliminare dettagli che agli sposi interessano.
un matrimonio non sono quelle 2-3 foto bellissime e da copertina, sono quelle 20-30 foto banali, che però hanno al loro interno quello che interessa agli sposi. poi se riesci a farle anche carine ok, ma al 90% è come si interagisce coi soggetti che fa si che quelle foto banali si trasformino in foto anche belle, non l'attrezzatura. ho fatto foto bellissime e apprezzatissime addirittura con compatte con un sensore da un pollice.

avatarsenior
inviato il 22 Novembre 2021 ore 7:07

Io non generalizzerei, ci sono professionisti affermati che scattano praticamente sempre a f/1.4 o simili, e sono molto apprezzati (es Andrea Corsi in Toscana). Spesso vedo foto matrimoniali che semplicemente non sanno di nulla, e come lo penso io lo pensa anche mia moglie che di fotografia non se ne interessa proprio

Io nel mio piccolo non sono certo un professionista affermato, anzi, avrò fatto una decina di matrimoni scarsi ed ora non li faccio nemmeno più se non in casi eccezionali, però io penso che servizi come questo non siano per forza da cestinare (magari a qualcuno non piaceranno, ma questo è un altro discorso)
www.fuoriposa.com/gp1907 (il mio primo matrimonio)
www.fuoriposa.com/vm2109 (il mio ultimo)

Il primo è fatto praticamente al 99% con 35 f/1.4 e 85 f/1.4, l'ultimo a seconda della situazione 35 f/1.8 - 50 f/1.4 - 85 f/1.4 - 70-180 f/2.8 (con il 18mm f/2.8 dietro per necessità)

avatarsenior
inviato il 22 Novembre 2021 ore 7:10

È possibile vedere un servizio fatto con una compatta da un pollice? Per curiosità, volevo capire quanto la bravura sopperisce all"attrezzatura

avatarsupporter
inviato il 22 Novembre 2021 ore 8:15

Ma certo, si fa tutto, con una m43 + zoom usata in P col flash, con compatte da un pollice...
Sempre tutto sulla fiducia eh, mai che ti facciano vedere esempi...
No perché chi fa i matrimoni interi con un iPhone c'è, ma sono artisti internazionali, e sanno adattare lo stile al mezzo che usano in modo creativo.
Qui so' tutti Berengo Gardin, ma sempre sulla fiducia...

avatarsenior
inviato il 22 Novembre 2021 ore 8:20

Comunque io starei sul FF, al limite su un apsc, principalmente per la maggiore qualità agli alti ISO, dote molto importante per poter evitare il flash

avatarsenior
inviato il 22 Novembre 2021 ore 8:40

@Ubrigantu le sue parole esprimono ancora meglio quello che intendevo dire. Ciò che vuole il cliente non è mai o quasi mai ciò che osserviamo noi. un f/4 va bene nel 99% delle situazioni perchè mantiene una pdc di "sicurezza" sul soggetto.

avatarsenior
inviato il 22 Novembre 2021 ore 8:48

Se uno è un matrimonialista di sicuro non ha problemi a pubblicare qualche scatto, sennò la pubblicità come se la fa? (se fa il secondo è diverso, ma in quel caso non è un matrimonialista, ma un assistente)

avatarsenior
inviato il 22 Novembre 2021 ore 8:55

Tecnicamente errate nemmeno una.

Il problema nei matrimoni è che la tecnica serve quel tanto che basta per portare a casa un certo tipo di risultato.
La tecnica è enormemente più importante nello still life, nei matrimoni a mio avviso conta di più "la panza".
la sposa paga migliaia di euro un vestito che DEVE ESSERE A FUOCO

No, la sposa paga migliaia di euro per avere un ricordo che la faccia commuovere a distanza di anni, e non parlo di singola foto ma di narrazione fotografica dell'intero evento. "Il cliente" non ha mai le stesse esigenze, quelli che vengono da me non andranno mai da altri, e viceversa. Come fate a generalizzare a questo modo? Non si parla di fototessere.

La realtà è che la domanda "meglio fissi o zoom?" viene dopo a "SO QUEL CHE STO FACENDO?"
Se si sa la risposta, l'attrezzatura è solo una questione di scelta personale.

avatarsenior
inviato il 22 Novembre 2021 ore 9:05

Che agli sposi non interessi il “magico sfocato” non lo so, sicuramente una coppia di sposi predilige foto dove entrambi sono a fuoco e vuole che ogni momento del “rito” venga ripreso (ingresso sposa, scambio anelli, ecc…).
Indipendentemente dal mezzo utilizzato è necessario che il fotografo tenga alta l'attenzione e riesca ad immortalare ognuno dei momenti “topici” senza errori. Se a questo compito ingrato riesce ad unire anche un lato artistico allora si tratta di ottimo fotografo.

Il motivo per cui non riuscirei mai a fare il fotografo di matrimoni è che mi annoierei a tal punto da perdere alcune scene “cruciali”, magari portando invece a casa qualche scatto wow. Ma vaglielo a raccontare al parente che non è stato ripreso, che le foto di gruppo tanto sono tutte uguali :-P

avatarsupporter
inviato il 22 Novembre 2021 ore 9:46

Il motivo per cui non riuscirei mai a fare il fotografo di matrimoni è che mi annoierei a tal punto da perdere alcune scene


Eh si vede che non ne hai mai fatto uno..

avatarsenior
inviato il 22 Novembre 2021 ore 11:00

Ho forti dubbi che tutti gli sposi preferiscano i fotografi che "non sbagliano e non rischiano nulla" rispetto a quelli che "a volte rischiano anche di sbagliare qualcosa" (per dividere un mondo che è fatto di sfumature in due categorie, ovviamente semplificando).

L'importante secondo me è essere coerente con lo stile con il quale ci si propone agli sposi, e grazie al quale si viene scelti

avatarsenior
inviato il 22 Novembre 2021 ore 13:50

@Simolucca se era riferito a me quando dice "Se uno è un matrimonialista di sicuro non ha problemi a pubblicare qualche scatto, sennò la pubblicità come se la fa? (se fa il secondo è diverso, ma in quel caso non è un matrimonialista, ma un assistente)" nel primo messaggio che ho scritto ho proprio indicato me medesimo come quest'ultimo caso.Sorriso
Categorizzare tutto non credo aiuti comunque la discussione; non mi è permesso intervenire in questa riflessione?
Roba da mattiMrGreen

avatarsenior
inviato il 22 Novembre 2021 ore 14:00

Un f 1.4 può anche essere agevolmente chiuso a f 4.0.
E a questa apertura spesso raggiunge le prestazioni qualitative massime.
È incredibile cosa si possa fare con un 35 1.4 e una mega pixellata FF.
Ripeto, in accoppiata con un 85 luminoso per me accoppiata perfetta.
Anche con un corpo solo.
Un cambio ottica si effettua in 3 secondi, come tutti ben sappiamo.

avatarsupporter
inviato il 22 Novembre 2021 ore 14:02

Jacopo tutti possono esprimere la propria opinione, ci mancherebbe.
E nessuno è tenuto, obtorto collo, a postare alcunché.
Ma capisci che se arrivi a scrivere " voi scrivete caz...te ... io ho fatto foto di matrimoni in P col flash tutte tecnicamente perfette " o " io ho fatto servizi con sensori da 1 pollice " capisci che ok la fiducia, ma vediamoli sti capolavori, che magari lo sono anche, ma su un forum di fotografia in genere si apprezzano di più le fotografie che le parole, quelle vanno bene per il Bar Sport.
Poi se a chi lo scrive frega zero se dall'altra parte viene creduto o meno sta bene anche questo, liberissimo, ma allora quel che scrive vale tanto quanto gli frega che sia credibile...

avatarsenior
inviato il 22 Novembre 2021 ore 14:08

Jacopo, non era rivolto a te, scusami (non ho letto tutta la discussione ne non di fretta)

Quello che volevo dire era rivolto ad altri, perfettamente interpretato da Lookaloopy



Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)



Questa discussione ha raggiunto il limite di 15 pagine: non è possibile inviare nuove risposte.

La discussione NON deve essere riaperta A MENO CHE non ci sia ancora modo di discutere STRETTAMENTE sul tema originale.

Lo scopo della chiusura automatica è rendere il forum più leggibile, sopratutto ai nuovi utenti, evitando i "topic serpentone": un topic oltre le 15 pagine risulta spesso caotico e le informazioni utili vengono "diluite" dal grande numero di messaggi.In ogni caso, i topic non devono diventare un "forum nel forum": se avete un messaggio che non è strettamente legato col tema della discussione, aprite una nuova discussione!





 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me