RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Set fissi matrimonio


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » Set fissi matrimonio





avatarsupporter
inviato il 18 Novembre 2021 ore 13:21

Lavorare con i fissi presuppone un enorme conoscenza di tutto il matrimoni, anticipando quello che sta per accadere.... per me 28 1.4 e 45 (Amo il mio tamy per lo sfocato meraviglioso e l'angolo di campo) e 105 1.4 il tutto abinato ad una macchina con molti MP per poter croppare

avatarsenior
inviato il 18 Novembre 2021 ore 14:22

Il mio primo matrimonio l'ho fatto con 50/1,2 manual focus sempre a TA (su Nikon Df).
Infatti è stato anche l'ultimo!

MrGreenMrGreenMrGreen

avatarsenior
inviato il 18 Novembre 2021 ore 14:49

Roby965, sono d'accordo in toto, ma secondo me c'è una forbice sempre più ampia tra quelli che puntano solo a portare a casa la giornata e tra quelli che hanno una loro visione del matrimonio.
Ma ci sta tutto: vedo colleghi che puntano a fare più matrimoni, aumentano le collaborazioni, allargano il giro.
Io punto a prendere solo i matrimoni che riesco a gestire, non di più. Al massimo alzo i prezzi.

Per me usare i fissi significa avere ben chiaro che taglio si vuol dare al reportage.
Gli zoom sono comodi ma se ci si lascia prendere la mano diventano anche enormemente dispersivi: avere al collo focali da 16 a 300mm può essere la ricetta perfetta del minestrone se non si ha la capacità di dosarle.
A me il minestrone piace molto, ma nei matrimoni preferisco il fritto (che di solito sono gli sposi ubriachi) MrGreen
Di solito usavo 24L e 50L, quest'anno ho provato a usare solo il 35 STM. Cambia tantissimo l'approccio a tutto quanto, ogni tanto ci ho sbattuto la testa, ma fa parte di un processo di ricerca e di crescita che mi porterà a fare foto diverse da un anno all'altro.

certo un valido surrogato è il 28/70-2

Ha un solo difetto: è introvabile. Se no...

avatarsupporter
inviato il 18 Novembre 2021 ore 14:55

Eh già..
Oltre che essere pesantissimo ovviamente


avatarsenior
inviato il 18 Novembre 2021 ore 15:17

Mia figlia mi fa da coach da tre anni ormai, posso affrontarlo MrGreen
LVI su R6 e la R con 35mm nel borsello nel caso in cui ciocchi la prima combo, vorrei fare il 2022 così.

avatarsenior
inviato il 18 Novembre 2021 ore 18:29

Io nel 2022 farò così. Una sola macchina con il 35 e quando mi serve una maggiore focale, croppo il sensore ed arrivo quindi a 50/55 mm;-)
Massima leggerezza e massimo dinamismoMrGreen

avatarsenior
inviato il 18 Novembre 2021 ore 18:47

All'antica.Cool

avatarsenior
inviato il 18 Novembre 2021 ore 19:22

Non ho mai scattato ad un matrimonio perchè penso ci voglia un professionista per una cerimonia così importante.
Ho invece fatto delle foto alle figlie o nipoti durante comunioni o battesimi. Tutto in modo molto amatoriale e senza alcun compenso economico. Tale postilla mi permette sempre di evitare qualsiasi obbligo di un risultato. Non essendo un Pro ho quindi decisamente meno responsabilità.
Detto questo la mia attrezzatura per queste cerimonie è FF + flash TTL + 24mm, 35mm, 85mm.

avatarsupporter
inviato il 18 Novembre 2021 ore 20:16

Ci sono matrimoni dove puoi lavorare con 2 fissi ( solitamente 24 e 50 ) oppure un fisso solo ( 35mm ) per il 90% delle foto e il resto con tele e grandangolo... ci sono matrimoni incasinati dove conviene lavorare con un bel 24 70.
Dal prossimo anno la mia sfida è la sony A73 con un 28 f2 e come macchina di backup la A6400 con il 20 f 2.8 pancake MrGreen super leggero... ( nello zainetto il tammy 28 75 e 17 28 ) per illuminazione il godox V1 con il trigger
e la spada corta jedi ice light della westcott vediamo che combino

avatarsupporter
inviato il 18 Novembre 2021 ore 20:21

Conosco colleghi con sfilze di matrimoni fatti con un 35 ed un 85.

altri (come me) preferiscono la terna 24-50-135

il 24 permette non solo di gestire meglio i piccoli ambienti, ma rende possibile contestualizzazioni importanti.

da parte io prenderei sempre uno zoom super grand'angolo. un 16-35 è già ottimo.

avatarjunior
inviato il 18 Novembre 2021 ore 20:28

Io uso il 35 sigma f1.4 , poi mi porto sempre dietro il 50 f1.2 ed il 100 f2
il 35 è indispensabile come il 50 per gli interni
in esterna le cose cambiano
con la 5d old non puoi usare iso oltre i 1600 e con la 5d II non sono mai andato oltre i 3200
quindi, se puoi, sigma 35.
il 24/70 l'ho usato per diversi anni, l'unico problema è che devi avere fortuna a trovare una buona copia, quelli più vecchi hanno le boccole del fuoco che si muovono e le foto risultano non all altezza.

avatarsenior
inviato il 18 Novembre 2021 ore 22:17

Ilquare, idem con patate ;-)
Sono sempre stato "uno da 24L" ma ultimamente mi dà un po' da fare la distorsione, motivo per cui sto brutalmente passando al 35. Se ci fossero gli spazi giusti userei solo il 50L ma per certe stanze risulta troppo lungo e per certe chiese è troppo corto, soprattutto se non ti lasciano salire all'altare.
A prescindere dalle ottiche, per me è importante avere un corredo di qualità ma leggero e compatto in modo da potermi muovere con disinvoltura e soprattutto non arrivare demolito alla fine della giornata. Quello è compito dell'open bar, non dell'attrezzatura fotografica MrGreen

avatarsenior
inviato il 18 Novembre 2021 ore 22:53

EF 28 f/2.8 is
EF 50 f/1.4
EF 135 F/2 L

avatarsenior
inviato il 18 Novembre 2021 ore 23:24

Se 3 fissi: 24-50-105
Se 2 fissi: 28mm oppure 35mm e 85mm.

Per me non esiste antitesi zoom- fissi.
Monto 24-70 e 70-200 f2.8 e porto in borsa 35 f1.4 e 85 f1.2.
2 corpi uguali.

avatarsenior
inviato il 19 Novembre 2021 ore 10:33

Come vedi non c'è il set-up 'perfetto'.
Fai un pò di prove prima della cerimonia e poi, secondo me, privilegia lenti luminose mai sopra f2.8.
Meglio uno scatto non perfetto tecnicamente ma che 'c'è'' :-P



Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)



Questa discussione ha raggiunto il limite di 15 pagine: non è possibile inviare nuove risposte.

La discussione NON deve essere riaperta A MENO CHE non ci sia ancora modo di discutere STRETTAMENTE sul tema originale.

Lo scopo della chiusura automatica è rendere il forum più leggibile, sopratutto ai nuovi utenti, evitando i "topic serpentone": un topic oltre le 15 pagine risulta spesso caotico e le informazioni utili vengono "diluite" dal grande numero di messaggi.In ogni caso, i topic non devono diventare un "forum nel forum": se avete un messaggio che non è strettamente legato col tema della discussione, aprite una nuova discussione!





 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me