RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Un consiglio su tuttofare per Canon possibilmente luminoso


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » Un consiglio su tuttofare per Canon possibilmente luminoso




PAGINA: « PAGINA PRECEDENTE | TUTTE LE PAGINE |

avatarjunior
inviato il 30 Maggio 2012 ore 14:24

il tamron 17-50mm f.2,8 [...] Non lo cambierei per un canon 17-55mm f.2,8


Elleemme, mi colpisce (e mi conforta) la tua affermazione! Io l'ho appena ordinato su Amazon (parlo del Tamron). Del 17-55 ho letto solo cose buone, ma costa davvero troppo e non credo che i suoi "plus" giustifichino un +200% di spesa (paraluce escluso, grrrr!!!!).
Di questo obiettivo mi ha colpito il fatto che sia l'unico di terze parti consigliato su www.the-digital-picture.com, sito a mio parere molto Canon-oriented. Oltretutto, lo definisce "un autentico affare".

Pessimo: il sigma su quale obiettivo vince? Come qualità ottica gli viene attribuito un 3/5, contro un 3.75/5 del tamron liscio (ed il 4/5 del 17-55).


user4758
avatar
inviato il 30 Maggio 2012 ore 14:40

Il Canon 17-55 F2.8 costicchia ma, vale tutti i soldi che costa! Ha una nitidezza notevole; è vero quanto dicono sul fatto che è una serie L nel corpo di un'ottica EF-S...
Passando da 350D a 7D pensavo non riuscisse a tenerle testa ed invece sono rimasto piacevolmente colpito! E' un'ottima lente, a parte la costruzione plasticosa e il fatto che aspiri quintali di polvere... MrGreen

avatarjunior
inviato il 30 Maggio 2012 ore 15:37

se leggi le recensioni di photozone direi che classificano in modo migliore il sigma rispetto al 15-85 canon

avatarjunior
inviato il 30 Maggio 2012 ore 15:50

Come diceva qualcuno prima, la coperta è corta: vorresti un tuttofare (quindi con una buona escursione di focali) però anche luminoso, il che è un po' difficile. Le ottiche zoom "tuttofare" normalmente non vanno oltre f/2.8 e il Tamron su APS-C è proprio una delle poche scelte possibili, in tal senso.

Ti dico la mia.
Dopo vari cambi e acquisti "sbagliati", due anni fa mi sono preso il Tamron 17-50 f/2.8 VC (ossia stabilizzato), da allora resta sulla mia 50D per il 90% del tempo.
Di recente ho fatto un servizio fotografico per una scuola di danza e mi ci sono trovato benissimo, a tratti l'ho sostituito solo con il 50mm f/1.4 (per avere un po' di luminosità in più e per il bokeh) e con il 70-200 f/4 IS (per scattare a distanza e per primi piani, ma mi è risultato un po' "buio", alla fine credo che sarò costretto a passare al fratello maggiore, in certe situazioni uno stop in più ti fa davvero la differenza).

Se poi ti servono ottiche MOLTO luminose, allora le focali fisse sono una scelta obbligata.
Ad esempio, proprio oggi mi è arrivato il 35mm F/1.4 L, preso da un utente del forum (che ringrazio caldamente perché è PERFETTO :D), da usare come ottica da "street".
Trovare zoom con luminosità di f/1.8 o giù di lì, è praticamente impossibile (e, se esistesse, sarebbe ENORME per peso e dimensioni, per una questione di fisica).

Quindi, tieniti il Tamron o (soluzione preferibile dal mio punto di vista) cambialo col suo omologo stabilizzato, che ti consente di recuperare un paio, a volte anche 3 stop sul tempo di scatto. Il nuovo Tamron 24-70 attizza anche me, ma è un range di focali adatte al full-frame (infatti è grosso modo equivalente al 17-50 su APS-C), dovessi mai decidere di fare il passaggio al full-frame, lo prenderei ad occhi chiusi, avendo usato con soddisfazione il precedente Tamron 28-75 (una vera lama, infatti non l'ho mai venduto). Ma su APS-C avrebbe poco senso, ti resterebbe sempre un pochetto "lungo" sulle focali grandangolari.

i miei due cent

avatarmoderator
inviato il 30 Maggio 2012 ore 19:37

x Edosax: ora che ho più tempo spiego meglio perchè non mi convince il canon 17-55mm f.2,8 (950 euro c.a.)che ho avuto la fortuna di provare per una giornata :
- rapporto prezzo/qualità .. a quel prezzo pretendevo di più Eeeek!!!
- entrata della polvere dalla lente frontale , volenti o nolenti è meglio acquistare anche un filtro uv slim tipo hoya HD
- scarsissima resistenza al flare anche quando la luce è quasi laterale
- mancanza ingiustificabile dell'utile e necessario pataluce (vergogna!)
ecco spiegata la frase "una mancata serie L" Sorry

a 17mmm e f.2,8
www.the-digital-picture.com/Reviews/ISO-12233-Sample-Crops.aspx?
Lens=398&Camera=474&Sample=0&FLI=0&API=0&LensComp=400&CameraComp=0&FLIComp=0&APIComp=0

a 35mm e f.5,6
www.the-digital-picture.com/Reviews/ISO-12233-Sample-Crops.aspx?Lens=3

ciao, lauro



avatarjunior
inviato il 30 Maggio 2012 ore 23:07

Grazie mille Lauro, molto esaustivo, ma anche allineato a quello che pensavo. Io l'Hoya HD lo metterò anche sul Tamron (ordinato oggi con il suo "bravo" filtro), figurati se non lo metterei su un obiettivo da 900 euro!!!!
Rimane il fatto che piuttosto che avere l'IS e un Canon ("che mantiene il suo valore nel tempo etc etc, comunque credo che tra 2 anni quello che perderò dall'eventuale - ed improbabile - rivendita dell'ormai mio Tamron non sarà più di quello che perderei rivendendo il 17-55...) senza paraluce (!!!!) preferisco investire la differenza su un'ottica fissa molto luminosa (vedi mio thread dove chiedo info sul Sigma 30 1.4) che si trovi proprio a metà dell'escursione dei due tuttofare in questione. Lì, con due stop di guadagno, dell'IS posso tranquillamente farne a meno.
Parere personale, ovviamente...

avatarsenior
inviato il 30 Maggio 2012 ore 23:27

Fossi inte comprerei un obiettivo complementare al tuo tamron e non un sostituto: avere più obiettivi per esigenze diverse è la prerogativa del sistema reflex, inoltre una volta che ti sei impratichito il cambio è facile e veloce. Io oramai ci metto meno di 20 secondi camminando (con un piano di appoggio stabile anche meno) MrGreen

avatarsenior
inviato il 01 Giugno 2012 ore 13:31

Mia moglie usa il Tamron 17-50 2.8 non stabilizzato e devo dire che è un'ottima lente.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 244000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)
PAGINA: « PAGINA PRECEDENTE | TUTTE LE PAGINE |


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve una commissione in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me