RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Obiettivi Micro 4/3 + tubi di prolunga


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. »
  5. Obiettivi Micro Quattro Terzi
  6. » Obiettivi Micro 4/3 + tubi di prolunga





avatarjunior
inviato il 07 Ottobre 2015 ore 12:43

Grazie Nico, speravo in un tuo intervento. Apprezzo molto le foto che riesci a tirar fuori col sistema m4/3 e anch'io con la piccola M10 mi ci sto divertendo molto e spesso volentieri la reflex rimane a casa MrGreen
E' vero che poi ci sono tecniche come focus peaking per aumentare la PDC ma per ora preferisco cimentarmi con lo scatto singolo anche perché non mi piace smanettare troppo con la PP.


avatarsupporter
inviato il 07 Ottobre 2015 ore 12:50

...anch'io con la piccola M10 mi ci sto divertendo molto e spesso volentieri la reflex rimane a casa


Grazie Lanle. Attento che se il divertimento perdura rischi sul serio di fare prendere polvere alla reflex Sorriso;-)

E' vero che poi ci sono tecniche come focus peaking per aumentare la PDC...


Forse fai riferimento al Focus Stacking ;-)

...ma per ora preferisco cimentarmi con lo scatto singolo anche perché non mi piace smanettare troppo con la PP.


Bravo. Il mio consiglio è di usare il 60mm macro in modo 'naturale'. Usalo con rapporti di ingrandimenti diversi, non c'è bisogno di arrivare sempre a 1:1, anche se effettivamente regala emozioni particolari un ingrandimento così spinto.
Se fotografi soggetti davvero piccoli al limite fai un leggero ritaglio è hai risolto (come già fai del resto).

Se poi, per il tuo modo di fotografare e per i soggetti che ti piace riprendere, senti la necessità di un ingrandimento ancora superiore valuta l'acquisto dei tubi di prolunga.

avatarjunior
inviato il 07 Ottobre 2015 ore 13:02

Sì...mi sono confuso...volevo dire focus Stacking Sorry

avatarjunior
inviato il 07 Ottobre 2015 ore 15:49

Questi tubi di prolunga hanno senso montati sul 45mm per provare a fare delle foto macro? Giusto per sperimentare questo tipo di fotografia prima di comprare subito l'obbiettivo dedicato ... attualmente l'obbiettivi su cui potrei metterli oltre al 45 sono il 17 e il 14-42 ez. ..

avatarsupporter
inviato il 07 Ottobre 2015 ore 16:12

Questi tubi di prolunga hanno senso montati sul 45mm per provare a fare delle foto macro?


Premettendo che un obiettivo macro dedicato è chiaramente preferibile, sul 45mm non dovrebbero esserci particolari problemi, ma non ho mai fatto prove a riguardo.

attualmente l'obbiettivi su cui potrei metterli oltre al 45 sono il 17 e il 14-42 ez. ..


Con focali grandangolari il punto di messa a fuoco cade dentro l'obiettivo stesso, per cui anche appiccicando la lente frontale dell'obiettivo al soggetto non riesci a metterlo a fuoco.
Avevo fatto qualche test di prova con i tubi montati sul 9-18mm; mi pare di ricordare che solo a 18mm beccavo il fuoco, ma ero davvero incollato. Nell'uso pratico è praticamente impossibile scattare ad una distanza simile.
Quindi ricordatevi di non usarli con focali troppo grandangolari.

avatarjunior
inviato il 07 Ottobre 2015 ore 16:15

Prima di tutto volevo farti i miei complimenti per i tuoi scatti macro, Nicolò!! veramente fantastici per nitidezza e colore. Poi dopo aver letto molti interventi su questo topic mi ha colpito la tua frase iniziale:
"Quando si comincia a praticare la Macro fotografia e ci si appassiona sul serio è quasi inevitabile porsi la domanda se acquistare o meno i tubi di prolunga.
Un accessorio non indispensabile ovviamente, ma che può venire in aiuto regalando rapporti di riproduzione più generosi (per i maniaci dell'ingrandimento) e distanze minime di messa a fuoco più spinte." e qui mi sono venuti un pò di dubbi amletici sul mio acquisto di Luglio: il Sigma macro 1:1 105mm f/2,8 ....Premetto che sono alle primissime esperienze macro ma che mi sto innamorando sempre più di questa frangia della fotografia....Orbene... considerando che posseggo una 7100, vuoi dire che ho clamorosamente sbagliato acquisto? In effetti altri iscritti mi hanno suggerito che forse era meglio cominciare con i tubi di prolunga...ma ormai l'acquisto era fatto...( di cui comunque sono contento per l'ottica e per lo sfocato sui primi piani che è comunque notevole ) poi arrivi tu con queste stupende foto e con i tuoi tubi....che dici? Aldilà della bravura e dell'esperienza senza di essi è inimmaginabile arrivare a questi livelli? oppure con il macro 1:1 in mio possesso è solo questione di pratica,studio e pazienza? E ancora: ma vuoi dire che si possono montare due tubi di prolunga su un'obiettivo macro dedicato per spingersi un pò oltre l'1:1?
Grazie mille


avatarjunior
inviato il 07 Ottobre 2015 ore 16:35

nicophoto grazie per la risposta !

sto cercando di capire se con i tubi e gli obbiettivi in mio possesso posso provare a fare qualche macro decente. .. e se poi mi appassiona come tipo di foto prendermi l'obbiettivo macro...
farò una prova...

avatarsupporter
inviato il 07 Ottobre 2015 ore 18:18

Grazie per l'apprezzamento Axel07.

e qui mi sono venuti un pò di dubbi amletici sul mio acquisto di Luglio: il Sigma macro 1:1 105mm f/2,8


E perché mai? E' un obiettivo validissimo.

considerando che posseggo una 7100, vuoi dire che ho clamorosamente sbagliato acquisto?


Assolutamente no, hai fatto bene invece ;-)
Se si ha la possibilità di investire subito su un obiettivo Macro è bene sfruttarla.

In effetti altri iscritti mi hanno suggerito che forse era meglio cominciare con i tubi di prolunga...ma ormai l'acquisto era fatto...


In linea di massima non ti hanno consigliato male.
E qui mi riallaccio a ciò che ha scritto Andnet: " e se poi mi appassiona come tipo di foto prendermi l'obbiettivo macro... ". In quest'ottica la scelta dei tubi di prolunga è sicuramente sensata, perché consente di sperimentare la Macro e capire appunto se sia o meno il caso di investire ulteriori soldi per un obiettivo dedicato.

Quindi, nel caso di Andnet l'acquisto dei tubi è consigliato ed eventualmente se li ritroverà anche quando e se comprerà il 60mm Macro.

Aldilà della bravura e dell'esperienza, senza di essi è inimmaginabile arrivare a questi livelli?


Assolutamente no. Non hai bisogno dei tubi per fare belle macro.
Possono aiutarti in certi frangenti, ma non sono essenziali.
Considera che quasi tutte le macro che ho pubblicato sono state scattate senza tubi di prolunga.

Axel07, hai già un bell'obiettivo, impara a sfruttarlo al meglio e vedrai che di soddisfazioni te ne leverai tante.
Nella Macro fotografia, soprattutto se praticata con rapporti di 1:1, bisogna usare il flash e curare tanti aspetti per ottenere risultati gradevoli.

Ma, come dicevo prima, non è sempre necessario spingersi con i massimi ingrandimenti.
Anche 'ambientare' la scena è molto bello e complicato più di quanto si possa pensare.

Ricordatevi che più vi spingerete con i rapporti di riproduzione e maggiori saranno i problemi: oscuramento del mirino, necessità di flash di una certa potenza, distanze di messa a fuoco ridottissime che costringono a contorsioni non indifferenti, ecc. Parlo sempre del tipo di Macro fotografia che faccio io...la definirei 'itinerante', perché giro anche in orari in cui gli insetti sono pienamente attivi e questo complica ulteriormente le cose. Però se si riesce da una soddisfazione che non vi dico.

oppure con il macro 1:1 in mio possesso è solo questione di pratica,studio e pazienza?


Confermo. Applicati e studia e i risultati arriveranno. Garantito ;-)
Soprattutto pazienza e dedizione, se le possiedi entrambe non ti fermerà nessuno.

E ancora: ma vuoi dire che si possono montare due tubi di prolunga su un'obiettivo macro dedicato per spingersi un pò oltre l'1:1?


E' possibile, certo.
Però non si ottengono miglioramenti epocali, è bene ricordarlo.
In pratica i tubi, diminuendo la distanza minima di messa a fuoco, consentono un 'ingrandimento' ulteriore.

Ma se si vogliono ottenere ingrandimenti mostruosi la tecnica più usata è quella di usare tubi di prolunga a cui si attacca un obiettivo invertito (con anelli di inversione appositi). In questo caso più l'obiettivo è grandangolare, maggiore sarà l'ingrandimento prodotto. L'esatto contrario di ciò che si crederebbe Sorriso
Ho visto configurazioni assurde, del tipo macchina APSC tipo Pentax con attaccato soffietto (neanche tubi di prolunga) e obiettivo invertito. Un aggeggio che per manovrarlo non è certo il massimo della praticità, ma consente ingrandimenti da microscopio. Dipende sempre da quello che si vuole ottenere.


avatarjunior
inviato il 07 Ottobre 2015 ore 21:24

Grazie Nicolò...è stato un piacere fare due"chiacchiere" con te....intanto mi sono comprato un paio di libri..uno generale e l'altro sull'esposizione ( di M.Freeman ) e me li sto "bevendo"....e poi cercherò di scattare il più possibile ...con un pò di pazienza....il prossimo libro di testo che acquisterò sarà proprio sulla macro....cominciamo da lì....
grazie ancora e tanta buona luce

avatarsupporter
inviato il 07 Ottobre 2015 ore 22:08

Piacere mio Axel07.

E' giusto e anche piacevole dedicare del tempo alla lettura.
Accanto ad essa metti la pratica e vedrai che i risultati arriveranno ;-)

Buona luce a te.
Nicolò

user8808
avatar
inviato il 27 Maggio 2016 ore 21:35

Ciao ragazzi,
vorrei prendere dei tubi di prolunga per m4/3,
che abbiano i contatti e quindi AF e trasmissione del diaframma....

Questi vanno bene? (sono i kenko, ho visto che alcuni di voi li usano)
https://www.amazon.it/Kenko-Tubo-Prolunga-Micro-Quattroterzi/dp/B007RD

Altrimenti ci sono i meike:
https://www.amazon.it/ARBUYSHOP-prolunga-automatica-automatico-Panason

Attualmente ho 75-300, 45 1.8 e 14-42EZ

Grazie

avatarsupporter
inviato il 27 Maggio 2016 ore 22:00

I Kenko sono i migliori.
Vanno bene quelli da te segnalati, entrambi ;-)

user8808
avatar
inviato il 27 Maggio 2016 ore 22:05

Grazie della rassicurazione NicolòCool

avatarsenior
inviato il 27 Maggio 2016 ore 22:07

I Kenko sono i migliori, i meike sinceramente me li ricordavo a ben altri prezzi quando ho preso i miei Neewer; a memoria mi sembrava avessero lo stesso prezzo ossia sulla trentina di euro, ma può darsi che mi sbagli.

user8808
avatar
inviato il 27 Maggio 2016 ore 22:20

Si infatti Clipper, i meike hanno praticamente lo stesso prezzo dei kenko

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 223000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me