RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Uso del Filtro polarizzatore> mini guida e test


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Uso del Filtro polarizzatore> mini guida e test





avatarmoderator
inviato il 31 Luglio 2012 ore 11:38

x Carlucio24 : si puoi usare modelli con ring sottile, qualche volta potrai osservare una certa disomogenietà ma non così evidente
x Riccardo79 : è perfetto per la tua esigenza ma credo che sia per te più interessante l'uso di un'ottica che copra 10-24mm piuttosto che parta da 16mm su aps-c;-)
Ti tiro un orecchio Fabiocriv MrGreen

avatarsenior
inviato il 31 Luglio 2012 ore 12:01

E' un'ottima guida! Complimenti Elleemme

avatarsenior
inviato il 31 Luglio 2012 ore 12:30

Elleeemme, grazie per la guida, semplice, chiara e concisa. Mi ha tolto quasi tutti i dubbi che avevo su questo tipo di filtro.

avatarjunior
inviato il 31 Luglio 2012 ore 14:58

ok, ora ho un paio di domande:
- ma con il filtro circolare, a cosa serve girare il ring? non dovrebbe essere sempre uguale?
- quali sono le reali situazioni in cui l'utilizzo del polarizzatore accresce la qualità della foto? , mi spiego meglio quotando eru
... ad esempio il polarizzatore è spesso usato erroneamente su cieli blu e fogliame perfettamente illuminato con tendenza al giallo, con il nefasto effetto di creare colori orribili ...

avatarmoderator
inviato il 31 Luglio 2012 ore 15:04

Il ring devi ruotarlo per aumentare o diminuire il suo effetto (sempre in senso orario).
Anche se il cielo è blu non è il blu reale perchè viene influenzato dalle microgoccioline sospese nell'aria che fanno perdere nitidezza.
Il verde è sempre stato un colore difficile da interpretare a prescindere, la situazione riportata da Eru non l'ho mai incontrata.
ciao, lauro

avatarsenior
inviato il 31 Luglio 2012 ore 15:13

" Il sole deve essere di lato rispetto al soggetto inquadrato, intorno ai 45 (gradi)"
90 gradi, semmai. e ancora:
" A mezzogiorno, quando il sole è sopra la nostra testa (perpendicolare), o in un angolo di 90 gradi, il filtro avrà il minimo effetto..."fonte Hoya""
traduzione probabilmente approssimata. il massimo effetto polarizzante lo si apprezza sul piano perpendicolare alla direzione dei raggi solari (vedi sopra), ovvero all`orizzonte quando il sole è allo zenith e su in alto quando il sole è molto basso.


Bafman.. sarà, ma io ho SEMPRE riscontrato l'esatto contrario di quello che affermi, ossia concordo quello che dice Elleemme.

avatarsenior
inviato il 05 Agosto 2012 ore 22:12

Mi dite se questo è valido? www.fotocolombo.it/shop/index.php?content=product&idCategory=517&idPro

Abbinato a questo www.fotocolombo.it/shop/index.php?content=product&idCategory=454&idPro

Su 17-40 e 5D secondo voi usati insiemi vignettano?


avatarmoderator
inviato il 05 Agosto 2012 ore 22:21

Sono entrambi slim , credo un pelino di sì ma in p.p. puoi sempre ritagliare e quindi considerare ciò durante la ripresa.Cool

avatarsenior
inviato il 05 Agosto 2012 ore 23:09

Grazie Lauro,
sono paragonabili agli Hoya come qualità?

avatarjunior
inviato il 06 Agosto 2012 ore 0:07

Ho avuto e poi venduto il pol circ Tiffen: anche a occhio nudo abbassava molto il contrasto e rendeva il tutto troppo verdino.
Ho avuto e tenuto con piacere i seguenti:
1 Minolta
2 B+W
3 Nikon
4 Hoya Pro1
Non so dire con esattezza i modelli di 1, 2, 3; so che sono vecchiotti ed in particolare il Nikon che ho è non circolare.

Un commento sull'articolo: sembra orientato alla fotografia di paesaggio. Si dimentica spesso che il polarizzatore non serve solo per il cielo o l'acqua o la vegetazione. Lo trovo molto utile anche per foto in città: rimuove molti riflessi dalle auto (che non sono metalliche ma verniciate) o sugli oggetti in plastica o, ovviamente, dalle finestre.

avatarmoderator
inviato il 06 Agosto 2012 ore 0:15

La qualità offerta dalla kenko è secondo me uguale a quella dell'Hoya , entrambi inseriscono la dicitura Pro1 digital perchè le società sono collegate tra loro ed hanno sedi produttive diverse. La trasmissione della luce, i trattamenti superficiali e le lavorazioni sul bordo satinato inserito nel ring sono le stesse. Cambiano leggermente solo i costi industriali. Ciao, lauro

avatarsenior
inviato il 06 Agosto 2012 ore 9:36

Perfetto, dato che ho sempre avuto Hoya e mi sono trovato bene non volevo fare un salto indietro.

P.S. ottima guida! Grazie ancora.. ;-)

avatarsenior
inviato il 06 Agosto 2012 ore 9:58

Ho appena preso un Marumi DHG Circular PLD, qualcuno di voi ce l'ha o l'ha provato?

avatarsenior
inviato il 15 Settembre 2012 ore 0:37

Ottimo articolo, Grazie per le preziose informazioni ;-)

avatarjunior
inviato il 11 Ottobre 2012 ore 16:11

Se a qualcuno capita di leggere questo passaggio, potrebbe consigliarmi al volo il migliore filtro protettivo hoya per Canon 17-40? Devo acquistarlo di corsa e altri forum in giro non hanno fatto che confondermi. Un saluto Fede

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 200000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





28 Ottobre 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me