RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Corretta tecnica di scatto per evitare il micromosso


  1. Forum
  2. »
  3. Tecnica, Composizione e altri temi
  4. » Corretta tecnica di scatto per evitare il micromosso





avatarsenior
inviato il 08 Dicembre 2018 ore 15:07

detto in parole povere e senza esempi fotografici, nel 99% dei casi, una foto dove si è sbagliata la messa a fuoco, avrà comunque una zona nitida, magari prima o dopo il punto che si è scelto in fase di scatto.
Una foto con del micro mosso, sarà poco nitida in tutto il frame
Spero di non averti confuso ulteriormente le idee ;-)
saluti, Tiziano

avatarsenior
inviato il 08 Dicembre 2018 ore 19:55

Spero di non averti confuso ulteriormente le idee

No Tiziano anzi grazie! ... anche se mi sarebbe piaciuto vedere qualche esempio perché credo non sia semplici vedere la differenza

avatarmoderator
inviato il 08 Dicembre 2018 ore 20:14

Se è un problema di imprecisa messa a fuoco, la profondità di campo investirà una zona che non permetterà di avere il soggetto o parte di esso nitida.
Se siamo in presenza di un nostro micromosso ne è investito il soggetto protagonista e l'intera scena e lo si riconosce perchè non si individua una zona nitida quindi con contorni e particolari microdettagliati.

avatarsenior
inviato il 13 Dicembre 2018 ore 9:00

Lauro scusami se insisto, ma proprio perché il mosso potrebbe essere minino, in alcune scene è difficile fare la differenza, ed è per questo che mi piacerebbe vedere qualche esempio pratico.
Cmq grazie!

avatarsenior
inviato il 14 Dicembre 2018 ore 12:56

"..che mi piacerebbe vedere qualche esempio pratico"

Ma che ti ci vuole a fare delle prove da te?

Hai la fotocamera rotta?

Se ti funziona, ficcaci un obiettivo e scatta a mano libera con tempi sempre più lunghi e con la MaF sempre confermata, sempre OK.

Non mi pare un lavoro da intelligenza sovrumana.

avatarsenior
inviato il 14 Dicembre 2018 ore 17:38

Caro Pollastrini stai tranquillo! lo so che non ci vuole Einstein per queste prove ma se ho fatto la richiesta è perché mi servirebbe qualche esempio di qualcuno più esperto sul problema che posti qualche sua prova commentata.
Siccome si parla di micromosso e non semplicemente di mosso, non mi riesce facile vedere la differenza.
Se per te la richiesta ti sembra banale, fai finta che non ci sia, grazie!

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 226000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me