City-Com.it






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo


  1. Gallerie
  2. »
  3. Sport
  4. » manca ancora qualcuno?

 
manca ancora qualcuno?...

Montagne di Lombardia

Vedi galleria

manca ancora qualcuno? inviata il 13 Novembre 2013 ore 9:55 da Herman. 27 commenti, 1802 visite.

, 1/250 f/13.0, ISO 200, mano libera.

#Montagna Una giornata particolarmente movimentata tra le splendide guglie della Grignetta. Foto scattata percorrendo il sentiero della Direttissima, bella variante di salita alla cima della Grigna Meridionale.



Vedi in alta risoluzione 1.5 MP  





Che cosa ne pensi di questa foto?


Hai domande e curiosità su questa immagine? Vuoi chiedere qualcosa all'autore, dargli suggerimenti per migliorare, oppure complimentarti per una foto che ti ha colpito particolarmente?


Puoi farlo iscrivendoti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 176000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.




avatarsenior
inviato il 13 Novembre 2013 ore 11:07

Hai colto un bellissimo momento con uno scatto che da il senso di profondità e soprattutto dell'altezza e delle proporzioni. Complimenti!

Riki

avatarsenior
inviato il 13 Novembre 2013 ore 11:13

Ti ringrazio Riki;-)
il sentiero della Direttissima è un percorso che, con un "minimo" di impegno e di attenzione, è davvero prodigo di bellissimi scorci da fotografareSorriso
Ciao
Ermanno

avatarsenior
inviato il 13 Novembre 2013 ore 11:32

Spettacolare Ermanno bravo!

avatarsenior
inviato il 13 Novembre 2013 ore 11:39

Grazie Esaphoto!!Sorriso ..ma non farti venire cattive idee.. ancora non si può fare in MTB!MrGreen;-)
Ciao
Ermanno
ps: bello il sito..lo guarderò con calma!Sorriso

avatarsupporter
inviato il 13 Novembre 2013 ore 12:57 | Questo commento è stato tradotto automaticamente (mostra/nascondi originale)

Eccellente! 8-)

avatarsenior
inviato il 13 Novembre 2013 ore 14:51

Spettacolo unico

user5755
avatar
inviato il 13 Novembre 2013 ore 15:13

impressionante.......quando uno non sa proprio dove andare la domenica....

avatarsenior
inviato il 13 Novembre 2013 ore 15:30

Grazie Jypka, Giani e MarcoSorriso
Marco, il bello è che in Grigna ci sono migliaia di salite di ogni difficoltà ma sembrava che quel giorno si fossero concentrati tutti su quell'unica via!
Ciao a tutti!
Ermanno

avatarsenior
inviato il 13 Novembre 2013 ore 15:57

ciao Ermanno
azz... che affluenza e che concentrazione!.. magari a qualcuno verrà l'idea di aprire un punto ristoroMrGreenMrGreen
Non so perchè, pur essendo roccia immobile mi da la sensazione di leggerezza e dinamismo... bellissima profondità e nitidezza

ciao
Flavio

avatarsenior
inviato il 13 Novembre 2013 ore 16:38

pur essendo roccia immobile mi da la sensazione di leggerezza e dinamismo

..e pensa che, proseguendo lungo il sentiero, la guglia ha come sfondo i laghetti brianzoli;-)
Grazie ancora Flavio!;-)
ps: in realtà in vetta alla Grignetta c'eraTriste un mitico personaggio che d'estate ti vendeva anche la birra fresca se volevi..era attrezzatissimo e ogni giorno saliva in cima carico!

avatarsupporter
inviato il 14 Novembre 2013 ore 12:00

Ermanno, se non mi sbaglio si tratta dello spigolo Butta al Campaniletto. L'ho fatto molti anni fa. Bella fotografia, molto spettacolare.
Ciao, Mario

avatarsenior
inviato il 14 Novembre 2013 ore 12:16

Ciao Mario,
mi cogli impreparatoSorry .. il gruppo è sicuramente quello, sovrastante il gruppo del Fungo, però non vado oltre e sicuramente ne sai molto più di me in materia!;-) però, adesso che ci penso, a casa ho ancora una guida alle vie della Grigna (a memoria del mio breve e modesto passato arrampicatorioMrGreen) e posso controllare! Per quanto riguarda il posto effettivamente è spettacolare e credo sia proprio questo uno dei motivi per cui queste vie "datate" attirano ancora oggi così tanti climber!Sorriso
E' sempre un piacere sentirti..Sorriso
ciao
Ermanno

avatarsenior
inviato il 14 Novembre 2013 ore 22:56

Simpatica e scherzosa didascalia per una gran bella foto, che rende molto bene il senso di elevazione della guglia e la piccolezza dell'uomo nei confronti della potenza e grandiosità della natura.

avatarsenior
inviato il 15 Novembre 2013 ore 8:31

Grazie FrancescaSorriso
il sentiero della "Direttissima" passa sul fianco di una serie di guglie tutte molto belle e se si ha la fortuna di trovare gente che arrampica (che di solito non manca) le occasioni anche per chi fotografa non mancano!;-)
Ciao e buona giornataSorriso
Ermanno

avatarsenior
inviato il 18 Novembre 2013 ore 11:18

Ma che bella!!!! Mi vengono i giramenti di testa solo guardandola!!!!MrGreen Sei andato lassù anche tu, fratellino? Tanti cari saluti:-P

avatarsenior
inviato il 18 Novembre 2013 ore 11:25

In questo caso ci sono solo passato di fiancoMrGreen comunque è meno difficile di quello che sembra!;-)
Ciao sorellina!:-P
Ermanno

avatarsenior
inviato il 09 Dicembre 2013 ore 22:04

manco io che non ci sono ancora salito, come d'altronde sul campanile di montanaia che forse però è più facile; e forse adesso non sono nemmeno più capaceTriste

molto bella

ciao

avatarsenior
inviato il 10 Dicembre 2013 ore 8:31

Ciao Gianmarco,
in realtà non credo che questa via abbia difficoltà eccessive..anzi!Sorriso
Come spesso capita sembra più "dura" da vedere che da fare.. penso che complessivamente sia un pò più duro il Campanile di Val Montanaia!;-)
GrazieSorriso
Ermanno

avatarsenior
inviato il 16 Gennaio 2014 ore 12:04

Ciao Ermanno. Sarà mica una di quelle vie che ti ti dicono: ma sì dai un paio di tiri e la fai.
A proposito di verticalità...
Hai visto "l'impresa" di Ueli Steck? 2h e 47' per la nord dell'Eiger.
Sarà pure un missile, ma ci si perde il piacere di "toccare" la roccia e viverla (come diceva Bonatti).
Onestamente non vedo lo scopo di scalare in velocità. Però, de gustibus...

avatarsenior
inviato il 18 Gennaio 2014 ore 12:42

ma sì dai un paio di tiri e la fai

Ciao LorenzoSorriso
in realtà è proprio così!MrGreen
Per quanto riguarda Steck è figlio del suo tempo.. e se la salita alla Nord dell'Eiger è servita come preparazione per l'impresa solitaria sulla Sud dell'Annapurna allora ben venga!;-)
Per il resto sono d'accordo con te.. molto meglio le imprese di Bonatti di più giorni su "pareti vergini" che le corse sulle "classiche" ..però, come dicevo prima, adesso è un pò più difficile trovare sfide simili.. specie sulle Alpi e quindi è normale che ci si orienti su altri elementi, quali la velocità! Di sicuro non si è scattato delle foto mentre saliva!!MrGreen


23 Luglio 2019

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)



Alcuni commenti possono essere stati tradotti automaticamente con Microsoft Translator.  Microsoft Translator



 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me