RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie


  1. Gallerie
  2. »
  3. Reportage di Viaggio
  4. » Donna Rabari, Gujarat

 
Donna Rabari, Gujarat...

GUJARAT

Vedi galleria (12 foto)

Donna Rabari, Gujarat inviata il 09 Giugno 2023 ore 14:33 da _Axl_. 6 commenti, 330 visite. [retina]

, 1/160 f/1.4, ISO 100, mano libera.

I Rabari, chiamati anche Rewari o Desai, sono una comunità nomade tribale dedica all'allevamento di bovini, capre e cammelli che vivono nell'India nord-occidentale, principalmente negli stati del Gujarat, Punjab e Rajasthan. Altri gruppi Rabari vivono anche in Pakistan, in particolare nella regione del deserto del Sindh. La parola “Rabari” si traduce come “estranei“, una descrizione equa della loro principale occupazione e del loro status all'interno della società indiana. Spostandosi principalmente attraverso le regioni del Rajasthan e del Gujarat, tornano al loro villaggio una volta all'anno e si guadagnano da vivere vendendo latte. In passato erano completamente nomadi ora sono semi-nomadi, spostandosi dal loro villaggio secondo le stagioni. Oggi molti Rabari hanno abbandonato lo stile di vita nomade per una vita più moderna, stabilendosi nelle città. Il ricamo e la tessitura sono una espressione vitale della comunità dei Rabari svolta dalle donne. Dopo il terribile terremoto del Gujarat nel 2001, i legami storici tra proprietari terrieri, pastori, tessitori, tintori e le donne Rabari hanno iniziato a rompersi. Molti di loro sono rimasti senza tetto per lunghi periodi di tempo e la fabbricazione dei veli è stata messa da parte.



Vedi in alta risoluzione 24.0 MP  



Che cosa ne pensi di questa foto?


Hai domande e curiosità su questa immagine? Vuoi chiedere qualcosa all'autore, dargli suggerimenti per migliorare, oppure complimentarti per una foto che ti ha colpito particolarmente?


Puoi farlo iscrivendoti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 243000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.




avatarsupporter
inviato il 09 Giugno 2023 ore 14:36

La mia India, la mia amata India.
Dopo essermi concentrato negli ultimi anni nel continente africano sono tornato in India per la terza volta nella mia vita e qui ho potuto "ritrovare" la mia amata fotografia di viaggio-street, dove il 35mm (per me) è la lente incontrastata, dove mischiarsi con le persone e i loro odori.

Non ho scelto un 35mm qualsiasi ma ho scelto un 35mm "vintage" quale il Canon EF 35 f1.4 L I (sì, la prima versione, quella old, "sporca" non nitida a TA ma dal sapore meraviglioso, dalla vingettatura sublime, capace di restituire (a chi ama questo timbro) cromie e "carattere" da vendere.

Questo mio viaggio sarebbe stato molto diverso se un Amico (con la A maiuscola) come Franco Pastorino non mi avesse prestato il suo meraviglioso esemplare di 35: un gesto che ho apprezzato e che apprezzo tantissimo.

Qui e nelle tre foto successive ho utilizzato in maniera assolutamente non ortodossa il 35mm come un medio tele, come un 85mm diciamo e il risultato, a me, piace moltissimo perchè restituisce la sensazione di esser lì a guardare la scena, lo trovo molto immersivo sebbene, ovviamente, questo porti delle deformazioni nel soggetto ripreso.

avatarsenior
inviato il 09 Giugno 2023 ore 14:57

Meravigliosa, qua secondo me lo sfocato rende da matti.

Grazie mille e troppo buono (ti ho risposto nell'altra foto) e ti faccio una domanda.. secondo te a TA serve davvero più nitidezza di così? Vorrei vedere lo stesso scatto con questo e col sigma art stampati 70x100, secondo me dubbi sul vincitore non ce ne sono..

avatarsupporter
inviato il 09 Giugno 2023 ore 15:32

Complimenti per i tuoi scatti!
Volti veri e netti!
Buon pomeriggio
FB

avatarsupporter
inviato il 09 Giugno 2023 ore 15:32

Complimenti per i tuoi scatti!
Volti veri e netti!
Buon pomeriggio
FB

avatarsenior
inviato il 09 Giugno 2023 ore 18:36

Complimenti per tutta la serie. Una più bella dell'altra.

avatarsenior
inviato il 15 Giugno 2023 ore 16:41

Mi sono visionato le tue immagini che hai scattato alla comunità "Rabari" sono tutti ritratti di grandissima fattura ed impatto.
Ero indeciso se partire con il commento su quella con l'uomo con dietro il dromedario o questa, alla fine sono quì.
Interessante ed istruttiva la didascalia come la parte successiva nell'uso non convenzionale del 35mm.
Ottime, semplicemente ottime.
Massimo.




Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)

Alcuni commenti possono essere stati tradotti automaticamente con Microsoft Translator.  Microsoft Translator



 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve una commissione in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me