RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo


  1. Gallerie
  2. »
  3. Paesaggio con elementi umani
  4. » Pontremoli-Duomo di Santa Maria Assunta

 
Pontremoli-Duomo di Santa Maria Assunta...

Chiese

Vedi galleria (10 foto)

Pontremoli-Duomo di Santa Maria Assunta inviata il 31 Luglio 2017 ore 15:09 da Alexmi. 16 commenti, 496 visite. [retina]

, 1/30 f/4.0, ISO 320, mano libera.

La costruzione della cattedrale fu decretata con deliberazione del Consiglio generale di Pontremoli del 7 luglio 1630 che stabiliva l'erezione di "un tempio sontuoso, nobile e capace del popolo quanto sia possibile (…) nel luogo ove è la chiesa di Santa Maria di Piazza". Su progetto fornito nel 1633 dall'architetto cremonese Alessandro Capra, i lavori furono avviati nel 1636 nell'area ricavata dalla demolizione dell'antico oratorio della Madonna del Popolo e di altri edifici contigui, e furono ultimati solo nel 1687. Riconosciuta insigne collegiata nel 1721 con una bolla di Innocenzo III, consacrata dal vescovo di Brugnato nel 1723, la chiesa fu infine eretta in cattedrale il 4 luglio 1787 con una bolla di Pio VI, al momento dell'istituzione della diocesi di Pontremoli. Nel 1986 divenne concattedrale della diocesi di Massa Carrara-Pontremoli. (cit. Wikipedia) #chiese #Churches



Vedi in alta risoluzione 6.9 MP  



Che cosa ne pensi di questa foto?


Hai domande e curiosità su questa immagine? Vuoi chiedere qualcosa all'autore, dargli suggerimenti per migliorare, oppure complimentarti per una foto che ti ha colpito particolarmente?


Puoi farlo iscrivendoti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 198000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.




avatarsenior
inviato il 31 Luglio 2017 ore 16:02

Non sono un esperto per quanto riguarda il genere, però magari avrei aumentato un pochino gli iso per alzare i tempi.
In ogni caso complimenti per 1/30 a mano libera e per le linee rispettate! Sorriso

avatarsenior
inviato il 31 Luglio 2017 ore 17:24

grazie Kevin per il passaggio, per le linee sono intervenuto in pp ed per i tempi cerco di tenere gli iso più bassi possibile confidando nello stabilizzatore, che questa volta sembra aver fatto il suo dovere

avatarsupporter
inviato il 31 Luglio 2017 ore 17:42

bello il pdr, i colori e la nitidezza in generale Sorriso

avatarsenior
inviato il 31 Luglio 2017 ore 19:21

Le linee mi sembrano davvero buone, ottima la simmetria, mano fermissima.
I colori non mi fanno impazzire, ed avrei preferito vedere un pò più navata (non so a che focale hai scattato).
Il difetto principale sono le luci, le finestre sono bruciate, e provato sulla mia pelle è un delirio non farlo, ma soprattutto le mille candeline tutte sparate non vanno bene. In questo casi non so, perché non l'ho mai utilizzato, se il filtro star può dare una mano o se si può simulare in post .

avatarsenior
inviato il 31 Luglio 2017 ore 21:35

scena un po scuretta ma in linea con la situazione;-) linee perfette, direi ok anche se non mi entusiasma.
la prossima volta proverei un hdr su treppiede per chiudere diaframma e recuperare un po le alte luci;-)

avatarsenior
inviato il 01 Agosto 2017 ore 0:59

La foto è realizzata molto bene, e la leggera sottoesposizione rende bene l'atmosfera di un luogo di culto. Una osservazione: è un po' foto cartolina.

user81257
avatar
inviato il 01 Agosto 2017 ore 10:23

Abbastanza anonima, nel senso che è moscia come immagine.
Tanto per darti un'idea:
s.iha.com/00142304286/Pontremoli-Il-duomo.jpeg
Nella tua c'è una illuminazione non sufficiente a godere al massimo delle caratteristiche del Duomo, e non troppo bassa per creare una atmosfera particolare. E' una via di mezzo che però non porta interesse.
Scatti del genere potresti realizzarli con una doppia esposizione, per evitare il bruciato delle finestre e il buio nella Chiesa.
Inoltre mi sembra di vedere un bilanciamento del bianco errato, tendente al verdino, anche se in realtà non conosco il Duomo e le pareti potrebbero essere proprio così.
Le linee cadenti andrebbero corrette bene, anche se forse è proprio l'inquadratura ad essere storta. Si vede dal muro a sinistra corrispondente al bordo dell'immagine.
Anzi, guardando bene, è storto lo scatto, pende leggermente a destra.

avatarjunior
inviato il 02 Agosto 2017 ore 23:10

Mi piacerebbe perdermi negli ambienti come questi. Cavalletto e reflex. Obiettivo grandangolare e via. però sono difficili questi scatti. Tutte le volte che ci ho provato sono uscite delle cartoline e neanche belle. Mano libera é ancora più difficile. Ti dirò uno scatto buono il tuo, mi sembra un po' anonimo però. Cioè non mi dirige su un particolare. Ma non scoraggiarti perché sono diffidili questi scatti.

avatarsenior
inviato il 03 Agosto 2017 ore 14:17

secondo me devi correggere ancora un poco le linee cadenti, è un genere non banale dove la precisione è importante.
Quando vedo questi ambienti vuoti mi viene sempre in mente Candida Hofer
www.artribune.com/wp-content/uploads/2014/04/02-Candida-Hofer.jpg

certo la sua è una ricerca un po' più complessa che va concettualmente oltre l'estetica, però mi balza sempre in testa quando vedo foto così.
è leggermente scura e forse hai scelto un'ora del giorno in cui la luce che entra dalle finestre è un po' troppo forte

avatarsenior
inviato il 03 Agosto 2017 ore 15:26

@Alex76
@AleCs72
@Ales5a78
@Riccardo.asselta
@MarcoCoscarella
@Paulmaiden
@Labirint

grazie a tutti per il passaggio ed i suggerimenti

@Labirint: molto interessante l'autrice che hai suggerito


user117231
avatar
inviato il 03 Agosto 2017 ore 17:12

Le luci dai lucernari destro e sinistro sembrano bruciate...
la prossima volta forse sarebbe il caso di esporre per mantenerle meglio e provare poi a recuperare il resto dopo.

avatarjunior
inviato il 03 Agosto 2017 ore 20:36

La realizzazione è molto buona, l'unico difetto è la luce piuttosto scura. Per tenere gli ISO bassi a mano libera non avevi però molta scelta. In post tirerei su le ombre e cercherei di recuperare i finestroni che sparano.

avatarjunior
inviato il 04 Agosto 2017 ore 11:09

Le linee vanno guardate perchè sono leggermente cadenti e in questo genere è estremamente importante la precisione . Luce un pò poco particolare che rende la foto piatta , finestroni buciati colori piacevoli ma che non mi emozionano. Non è facile fare foto di architettettura soprattutto a mano libera !

avatarsenior
inviato il 04 Agosto 2017 ore 15:03

Considerando i tempi e il mano libera niente male davvero.

Composizione corretta, hai tutti gli elementi che servono, non mi dispiace la luce un po' scura visto il luogo.. c'è giusto un pelo di distorsione sui lati, accentuata dalle colonne che sono proprio a filo.

A me piace.

avatarjunior
inviato il 07 Agosto 2017 ore 17:58

A me lo scatto piace, peccato giusto per le due finestre bruciacchiate, tendono a distrarre un po'. Le linee forse sono un pochino cadenti, ma onestamente le noto davvero poco. nel complesso mi piace!

avatarsenior
inviato il 08 Agosto 2017 ore 16:44

@I_Felix
@Ronkybuz
@Lucafamlonga
@Vafudhr
@Al_ex

grazie a tutti per i vostri commenti




20 Settembre 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)

Alcuni commenti possono essere stati tradotti automaticamente con Microsoft Translator.  Microsoft Translator



 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me