RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo


  1. Gallerie
  2. »
  3. Paesaggio con elementi umani
  4. » I Racconti del Tevere - Il Vuoto, Roma, 11 Gennaio 2020

 
I Racconti del Tevere - Il Vuoto, Roma, 11 Gennaio 2020...

Landscape Colore 5

Vedi galleria (60 foto)

I Racconti del Tevere - Il Vuoto, Roma, 11 Gennaio 2020 inviata il 13 Gennaio 2020 ore 3:20 da Claudio Ricci. 2 commenti, 110 visite.

a 34mm, 1/200 f/13.0, ISO 100, mano libera.

#Ponti #Fiumi #Riflessi #Reflection #Acqua #Ombre #UrbanLife



Vedi in alta risoluzione 2.8 MP  



Che cosa ne pensi di questa foto?


Hai domande e curiosità su questa immagine? Vuoi chiedere qualcosa all'autore, dargli suggerimenti per migliorare, oppure complimentarti per una foto che ti ha colpito particolarmente?


Puoi farlo iscrivendoti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 195000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.




avatarsenior
inviato il 13 Gennaio 2020 ore 6:57

Bei colori, mi piace molto! Bello anche il pdr dalla banchina

avatarsupporter
inviato il 13 Gennaio 2020 ore 21:36

Bei colori, mi piace molto! Bello anche il pdr dalla banchina


Grazie!

Ed erano non so quanti anni che non scendevo li sotto... dai tempi di un "Teverexpo" di non so quanto tempo fa, anche 20 anni fa...

Il posto mi attira scenograficamente ma allo stesso tempo mi repelle per lo stato di degrado. C'era abbondanza di escrementi (umani, sulle scale, uno anche pestato, fra bestemmie lunghe mezz'ora), bottiglie, cartacce e anche poveracci (probabilmente i produttori dei suddetti escrementi) attendati sulle scale, fra cumuli di stracci e spazzatura. L'altro lato, al sole, vedeva qualche runner e qualche ciclista (anche una bonazza bionda che faceva ginnastica... volevo quasi dirle che non era raccomandabile che stesse li da sola in pantaloncini aderenti).

Quell'oggetto in rovina non ho capito se è un barcone mezzo affondato o una ringhiera distrutta.



07 Luglio 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)

Alcuni commenti possono essere stati tradotti automaticamente con Microsoft Translator.  Microsoft Translator



 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me