RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Xiaomi Mi Note 10 con GCam


  1. Altro
  2. »
  3. Articoli
  4. »
  5. Xiaomi Mi Note 10 con GCam
  6. » Risposte e commenti



3522271
« Torna all'articolo: Xiaomi Mi Note 10 con GCam

Testo e foto by Juza. Pubblicato il 21 Marzo 2020; 240 risposte, 12519 visite.


Risposte e commenti


Che cosa ne pensi di questo articolo?


Vuoi dire la tua, fare domande all'autore o semplicemente fare i complimenti per un articolo che ti ha colpito particolarmente? Per partecipare iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti, partecipare alle discussioni e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 190000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.




avatarjunior
inviato il 30 Marzo 2020 ore 23:09

Sulla versione mia no ma gliel'ho detto in 56 lingue, magari la mette per la versione pubblica della 1.5 MrGreen


e ovviamente anche lo shutter speed spero.... MrGreen

avatarjunior
inviato il 31 Marzo 2020 ore 0:10

Alla fine mi sono convinto e ho preso anche io il MI Nte 10.
Non appena mi arriva farò tutte le varie prove.

E non vi nascondo che vi farò più di una domanda.....;-);-)

Grazie a tutti per i consigli e gli approfondimenti!

Umberto

avatarsenior
inviato il 31 Marzo 2020 ore 1:34

Alla fine mi sono convinto e ho preso anche io il MI Nte 10.
Non appena mi arriva farò tutte le varie prove.

E non vi nascondo che vi farò più di una domanda.....;-);-)

Grazie a tutti per i consigli e gli approfondimenti!


Benvenuto MrGreen

Su CaptureOne dalla versione 12 ho appena scoperto che hanno aggiunto una cosa troppo comoda, su Lightroom già c'era ;-)
Ho visto foto notturne con 4/5 stack e Mi Note 10 che mi hanno tolto ogni dubbio sulla fattibilità della cosa :-P
Sono curioso di fare uno stack di 3/4 foto in modalità "astromod" alla prima occasione disponibile.

Che voi sappiate, Photomatix fa schifo per fare il Merge?




avatarsenior
inviato il 31 Marzo 2020 ore 3:37

A chi va di fare la traduzione, qui c'è spiegato in modo semplice come funziona il multiscatto della GCam.
Visto che molti non sanno cosa è e come funziona, questa guida illustrata potrebbe tornare molto comoda a chi si approccia.
È presa direttamente dal blog di Google.

ai.googleblog.com/2014/10/hdr-low-light-and-high-dynamic-range.html?m=




avatarjunior
inviato il 31 Marzo 2020 ore 9:35

photomatix non mi ha mai entusiasmato per i colori

avatarsenior
inviato il 31 Marzo 2020 ore 13:02

I colori sono ok perchè li esporto in formato TIF da CaptureOne.
Il problema è che dopo un paio di tentativi sono shockato da quanto fa schifo MrGreen
Non ci siamo proprio. Mi conviene quasi fare manualmente su Photoshop a sto punto.

Se vi viene in mente un modo per fare bracketing con GCam senza toccare nessun tasto, fatemelo sapere MrGreen
Il problema del toccare tasti è che inevitabilmente si muove il telefono.

avatarjunior
inviato il 31 Marzo 2020 ore 13:46

Se vi viene in mente un modo per fare bracketing con GCam senza toccare nessun tasto, fatemelo sapere


ma il programmino che avevi consigliato?

avatarsenior
inviato il 31 Marzo 2020 ore 13:51

ma il programmino che avevi consigliato?


Quello serve per catturare tantissimi frame con intervalli di tempo.
Per il bracketing sto vedendo bisogna vedere se "Exposure Compensation" possa fare la stessa la stessa cosa.
In sostanza mettendo +2 su Exposure Compensation sicuramente una foto è esposta in alto.
Devo provare appena riesco se poi le espone tutte in alto, o se le successive del multiframe le fa meno esposte.

avatarsenior
inviato il 31 Marzo 2020 ore 13:56

Comunque aumentando il numero di multiframe, aumenta anche la gamma dinamica.
Settandola a 25 dovrebbe essere già molta.
Potrebbe bastare anche un singolo scatto, magari fatto con esposizione a "metà" della scena.
A buon bisogno si può ottenere un HDR anche da 3 scatti (con multiscatto).

avatarjunior
inviato il 31 Marzo 2020 ore 14:19

Settandola a 25 dovrebbe essere già molta.


la nuova minilux arriva fino a 45 fotogrammi comunque.....

avatarsenior
inviato il 31 Marzo 2020 ore 14:33

27. Sul menù possono scrivere anche mille.
Ma ci sta un blocco imposto da android e dall'isp del processore. Così mi hanno detto gli sviluppatori.
Se poi hai quella versione, e ti va di provare a vedere quante foto scatta realmente torna utile.
Secondo me si ferma a 27.

avatarjunior
inviato il 31 Marzo 2020 ore 16:17

Io pensavo proprio di fare questo: bloccare il telefono sul cavalletto e fare 3 foto cambiando ogni volta a mano la compensazione dell'esposizione variando da -2 , 0, +2 e poi unirle in lightromm. Diciamo che non è altro che un braketing manuale . Tuttavia vorrei capire se unendo le 3 foto in raw in lightromm potrò avere qualche vantaggio o meno da fare una foto unica con gcam in HDR+

avataradmin
inviato il 31 Marzo 2020 ore 16:22

Tuttavia vorrei capire se unendo le 3 foto in raw in lightromm potrò avere qualche vantaggio o meno da fare una foto unica con gcam in HDR+


disattivare l'HDR+ su GCam va a vanificare l'utilizzo di questa applicazione ;-)

in situazioni di forte contrasto la soluzione migliore è sì fare due o più scatti da unire in Photoshop o Lightroom, ma scattare comunque in HDR+ (che espande la gamma dinamica, ma comunque non è infinita... in qualche caso servirà lo stesso unire manualmente due foto fatte con HDR+).

avatarsenior
inviato il 31 Marzo 2020 ore 16:24

Io pensavo proprio di fare questo: bloccare il telefono sul cavalletto e fare 3 foto cambiando ogni volta a mano la compensazione dell'esposizione variando da -2 , 0, +2 e poi unirle in lightromm. Diciamo che non è altro che un braketing manuale . Tuttavia vorrei capire se unendo le 3 foto in raw in lightromm potrò avere qualche vantaggio o meno da fare una foto unica con gcam in HDR+


E' la stessa identica soluzione che ho trovato anche io Juri MrGreen
E mi son posto la stessa domanda. Cioè se ne vale la pena.
Forse in scene ad altissimo contrasto si. Ma penso che già un paio siano più che sufficienti.
Una per le luci, una per le ombre.
Penso che in linea di massima sia meglio farne una, e in situazioni con altissimi contrasti, un paio alzando o abbassando l'esposizione in manuale.

avatarsenior
inviato il 31 Marzo 2020 ore 16:25

n situazioni di forte contrasto la soluzione migliore è sì fare due o più scatti da unire in Photoshop o Lightroom, ma scattare comunque in HDR+ (che espande la gamma dinamica, ma comunque non è infinita... in qualche caso servirà lo stesso unire manualmente due foto fatte con HDR+).



Ecco in sostanza abbiamo detto la stessa cosa.
Penso sia questa quindi la soluzione migliore.





 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me