Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Intro allo Star Adventurer


Altro » Articoli » Intro allo Star Adventurer » Risposte e commenti



2366221
« Torna all'articolo: Intro allo Star Adventurer

Testo e foto by Emanuele Natali. Pubblicato il 05 Giugno 2017; 141 risposte, 11836 visite.


Risposte e commenti


Che cosa ne pensi di questo articolo?


Vuoi dire la tua, fare domande all'autore o semplicemente fare i complimenti per un articolo che ti ha colpito particolarmente? Per partecipare iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti, partecipare alle discussioni e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 171000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.




avatarjunior
inviato il 16 Aprile 2019 ore 18:04

Però pensavo: ok ho allineato l asse verticale.. ma quando poi con l app devi portare la polare nella giusta latitudine, per farlo dovrai mollare un po la frizione della testa equatoriale.. e quando fai quella manovra li che ho notato che si sposta tutto.

avatarjunior
inviato il 16 Aprile 2019 ore 19:40

Attento confondi 2 cose, questa operazione ti serve per metterti in asse con la polare, o meglio per essere sicuro che l'asse orizzontale sia veramente tale e di conseguenza quello verticale, la fai come prima cosa dopo aver caricato l'astroinseguitore con la macchina e il contrappeso, questa operazione ti serve per essere certo che quando la app ti dice di mettere la polare in quella zona, mettiamo a ore 5.00, questo succeda veramente, altrimenti quello che capita è che se la app ti dice di mettere la polare a ore 5:00 se tu non sei in asse, tu metterai la polare a ore 5 ma in realtà potrebbe essere un po' più avanti o indietro, la frizione non l'allenti più per portare la polare sul punto indicato, lavorerai con le regolazione di azimuth (orizzontale) e declinazione (verticale)

avatarjunior
inviato il 16 Aprile 2019 ore 21:21

Si credo di aver capito.. devo soltanto provare sul campo. Ti faccio sapere come va! Grazie Stefano!!!

avatarjunior
inviato il 17 Aprile 2019 ore 7:58

Si ci vuole un po' di pratica altrimenti certi concetti sono un po' ostici all'inizio

avatarjunior
inviato il 17 Aprile 2019 ore 14:30

Ho notato una cosa Stefano: una volta che hai messo il reticolo del cannocchiale perfettamente in verticale, a quella posizione corrisponde una combinazione dei dischi numerati (quelli orari e data).. se guardi bene la combinazione dei numeri, le volte successive puoi assicurarti la verticalità del reticolo ricombinando i numeri.. è sempre uguale!

avatarjunior
inviato il 17 Aprile 2019 ore 15:28

Guarda la prendo così come me la dici perchè non avendo mai utilizzato il datario non so risponderti, presumo che quello che dici abbia senso, il metodo che ti ho descritto io, soprattutto se possiedi il prisma che ti permette di ingrandire 2,5 volte riesce a darti una precisione che con il datario credo sia difficilmente eguagliabile, fai conto che l'orologio interno al cannocchiale ti occupa quasi completamente la visione, nell'ultima uscita mi permetteva d'avere un errore sull'autoguida di circa 2 pixel su uno scatto di 6 minuti, se dovessimo dare un valore in secondi di arco arc/sec a questo errore, siamo sui 15-17 secondi di arco che riportati al sensore della mia macchina era un errore di 5 pixel su una focale di 300 mm, avevo le stelle leggermente allungate, il mettere in squadra il crocicchio con l'asse polare è fondamentale per avere un inseguimento corretto o comunque il più esatto possibile





 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me