Il forum di AutoElettrica101 è ospitato su JuzaPhoto (network di fotografia). JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo


Il forum di discussione di www.autoelettrica101.it è ospitato dal network fotografico JUZAPHOTO

Auto elettrica VS auto con motore termico

AutoElettrica101 » Forum » Auto elettrica VS auto con motore termico




Steff
avatarsenior
inviato il 26 Luglio 2019 ore 8:54

“ NESSUNO installerà sulle auto batterie che non reggono perchè vuol dire fallire. ?
quindi presumo che toyota non abbia intenzioni suicide.
red-live.it/auto/toyota-batterie-stato-solido/?refresh_ce-cp


Ooo ,mi unisco nella speranza ma di sogni è pieno il mondo...
per averle su una vettura in vendita nel 2022 dovrebbero già aver collaudato e sviluppato una tecnologia ed oggi ,2019,dovrebbero avere già una mega fabbrica in costruzione per produrle...
invece non c'è nulla....siamo a zero...
ad essere realisti credo che le soluzioni future saranno evoluzioni delle attuali batterie che hanno grandi margini di sviluppo.
già oggi è possibile realizzare batterie 2170 (quelle nella tesla model3 ) col doppio della densità energetica.
questo significherebbe dimezzare i pesi ed i costi per avere le autonomie attuali oppure raddoppiare l'autonomia con i pesi di oggi.
la prossima rivoluzione è questa.
tesla stà già testando queste batterie ma ad oggi NON possono essere garantite 8 anni .
insomma serve tempo.
@Salt ,
la tecnologia della bmw i3 è vecchissima,si tratta di una vettura costruita per NON essere venduta...
40000 euro e 150km di autonomia erano inutili ai suoi tempi e ridicoli oggi.
purtroppo solo tesla ha oggi il top tecnologico e per un semplice motivo...deve poterle vendere.
per bmw era un esperimento,poco riuscito.
qui un test su strada delle migliori elettriche in commercio con autonomia raggiunta e consumo.
per chi ha fretta la minuto 10.38 il riassunto .purtroppo non c'è la model3


Banjo911
avatarsupporter
inviato il 26 Luglio 2019 ore 9:00

www.autoscout24.it/lst/tesla/model-3?sort=standard&desc=0&ustate=N%2CU

Ma la model 3 non era per il popolo plebeo? Alla faccia..che prezzi..

Pure le Model S:

www.autoscout24.it/lst/tesla/model-s?sort=standard&desc=0&ustate=N%2CU

Va' talmente bene che ce ne sono un sacco jn vendita usate..mha...

Ooo
avatarsenior
inviato il 26 Luglio 2019 ore 9:00

per averle su una vettura in vendita nel 2022 dovrebbero già aver collaudato e sviluppato una tecnologia ed oggi ,2019,dovrebbero avere già una mega fabbrica in costruzione per produrle...
ovvio,
se toyota dà un'annuncio del genere significa che questo sta avvenendo.

invece non c'è nulla....siamo a zero...
sei amico di Akio Toyoda? MrGreen te lo ha detto lui?

Salt
avatarsenior
inviato il 26 Luglio 2019 ore 9:35

comincia a lampeggiare la spia dell'olio ed entro 1000km devo cambiarlo.

Beh il Fap e' la classica spina nel c@lo dei nuovi diesel.
Se fai autostrada funziona altrimenti e' una morte. Il 1.3 Mjet poi e' solo stato adattato per cui ha il fap molto lontano dal motore e non va in temperatura velocemente. Con il 1.6 il problema e' stato quasi risolto.
Anche se su percorsi urbani il diesel non ha senso.
Il benzina e' molto piu pratico.


Per esempio, per me che invece faccio molta autostrada , il fap non da' il minimo problema. Tolto un aumento di consumi sensibile.

40000 euro e 150km di autonomia erano inutili ai suoi tempi e ridicoli oggi.


a dire il vero, il modello che abbiamo usato di I3 dovrebbe avere quasi 300 km di autonomia… ma non li ha fatti (anche perche' se resti senza benzina in un minuto risolvi… ma senza pile diventa molto piu complesso)

Steff
avatarsenior
inviato il 26 Luglio 2019 ore 14:05

“ per averle su una vettura in vendita nel 2022 dovrebbero già aver collaudato e sviluppato una tecnologia ed oggi ,2019,dovrebbero avere già una mega fabbrica in costruzione per produrle... ?
ovvio,
se toyota dà un'annuncio del genere significa che questo sta avvenendo.

“ invece non c'è nulla....siamo a zero... ?
sei amico di Akio Toyoda? MrGreen te lo ha detto lui?


Ooo,
non ho amicizie in toyota ma toyota e panasonic (fornitore di tesla) hanno firmato un accordo per la produzione di batterie al litio (costruiranno fabbriche in jap e china e secondo te lo fanno con le batterie allo stato solido in arrivo? )
inoltre hanno firmato memorandum d'intesa per una joint venture che nascerà nel 2020 con lo scopo di sviluppare nuove batterie prismatiche al litio e future batterie allo stato solido...
quindi sai quanto tempo deve passare???
poi quando le avranno sviluppate e certificate x uso automobilistico dovranno costruire megafabbriche per produrle.
dieci anni mi pare un arco di tempo realistico sempre che ci riescano...
tutto questo solo per dire che fra il dire ed il fare c'è di mezzo il...mare;-)
può anche darsi che qualcuno ci arrivi prima di toyota/tesla/panasonic ma anche lui dovrà testarle,garantirne un decennio o quasi di utilizzo e poi costruire fabbriche enormi per farle...tempi lunghi.
io non voglio fare polemica ma stà batteria allo stato solido rischia di diventare come la fusione fredda...
molto più realistico uno step delle batterie al litio attuali

Daniele 1974
avatarjunior
inviato il 26 Luglio 2019 ore 14:11

Già, il FAP è la vera iattura del Diesel, ma è il prezzo che dobbiamo pagare per l'ambiente, dicono che trattenga il 95% del particolato emesso dal motore e che i Diesel che ne sono sprovvisti invece mandano in atmosfera. Sono andato anche su altri Forum più specifici e ho capito che poi la FIAT è corsa ai ripari mettendo il FAP più vicino al motore e che il problema dei cambi dell'olio molto frequenti è stato in parte risolto. Per il mio uso attuale sarebbe meglio un benzina, ma questa macchina mi è capitata, l'ho pagata veramente poco e me la tengo, tanto la cominciamo ad usare per tragitti più lunghi (i figli crescono), anche la manutenzione costa relativamente poco, sicuramente meno di una macchina più grande e poi approfitto dei cambi dell'olio per sostituire a giro tutti i componenti che hanno bisogno di manutenzione, quindi la faccio piano piano e non mi trovo a pagare botte da 400€ per un tagliando completo. Altra “caratteristica” per cui passerei all'elettrico è che il Diesel puzza parecchio e quando rigenera il FAP fa una bella fumera, eppure dicono che solo in quelle circostanze emette una quantità di particolato pari ai Diesel senza FAP, mi sa che però quella roba fa più male del particolato emesso senza FAP.

Banjo911
avatarsupporter
inviato il 26 Luglio 2019 ore 14:58

Intanto in Norvegia, lo stato piu' verde del
nord Europa...:

forum.quattroruote.it/threads/la-norvegia-ha-voluto-la-bicicletta-ed-o

Cannondale
avatarjunior
inviato il 26 Luglio 2019 ore 15:14

Finché esisterà benzina continuerò a inquinare il mondo pure senza il katalizzatore MrGreen




Banjo911
avatarsupporter
inviato il 26 Luglio 2019 ore 15:16

Sei te? TOP!

Cannondale
avatarjunior
inviato il 26 Luglio 2019 ore 15:21

Si ogni tanto vado a sgasareMrGreen

Cannondale
avatarjunior
inviato il 26 Luglio 2019 ore 15:24

Il bello è che la foto me la fatta la donna.
Gli ho impostato la macchina e gli ho fatto vedere come fare panning, gli sono venute meglio che a meEeeek!!!

Paolostok
avatarsenior
inviato il 26 Luglio 2019 ore 15:58

Cannondale: come ho scritto prima a Salt, ognuno si regola come meglio crede, visto che sono soldi propri, se l'elettrico convince si compra, se no non si compra... é molto semplice

Banjo911
avatarsupporter
inviato il 26 Luglio 2019 ore 16:01

Come fa a convincerti con i soldi..oggi em solo un bagno di sangue. Non sta' in piedi il discorso. La soesa non vale la resa. Oggettivamente.

Cannondale
avatarjunior
inviato il 26 Luglio 2019 ore 21:27

Con 30000€ ho preso la 500 abarth e modificata per farci un po' di pista ogni tnt. e divertirmi un po' anche in strada.
Sull'elettrico cosa prendo?
Una pari segmento di una twingo di 10 anni fa... no grazieConfuso

Salt
avatarsenior
inviato il 26 Luglio 2019 ore 21:53

In effetti.. con quello che spendi per una tesla.. ti compri una lotus e ti restano i soldi per comprsre 5 ettari di foresta che sequestrano la co2 che produci



Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)



Questa discussione ha raggiunto il limite di 15 pagine: non è possibile inviare nuove risposte.

La discussione NON deve essere riaperta A MENO CHE non ci sia ancora modo di discutere STRETTAMENTE sul tema originale.

Lo scopo della chiusura automatica è rendere il forum più leggibile, sopratutto ai nuovi utenti, evitando i "topic serpentone": un topic oltre le 15 pagine risulta spesso caotico e le informazioni utili vengono "diluite" dal grande numero di messaggi.In ogni caso, i topic non devono diventare un "forum nel forum": se avete un messaggio che non è strettamente legato col tema della discussione, aprite una nuova discussione!





 ^

Forum AutoElettrica101 su JuzaPhoto - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it