Il forum di AutoElettrica101 è ospitato su JuzaPhoto (network di fotografia). JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo


Il forum di discussione di www.autoelettrica101.it è ospitato dal network fotografico JUZAPHOTO

Auto elettriche,ma per piacere...

AutoElettrica101 » Forum » Auto elettriche,ma per piacere...




S_m_art
avatarsenior
inviato il 21 Aprile 2019 ore 19:39

Se con la Vespa ci fai i 40 a litro e la usi "al posto della" macchina e non "oltre alla" macchina, probabilmente sei più ecologico tu.
Del resto, io in moto faccio tranquillamente i 30 a litro (ma è un bicilindrico a quattro tempi!), mentre con l'ibrida devo sudare per fare i 25!

Domenic
avatarjunior
inviato il 21 Aprile 2019 ore 23:23

Se si continua a produrre energia con fonti fossili per le auto ibride o totalmente elettriche non mi pare proprio ci sia un vantaggio per l'ambiente in più ci sarà il problema delle batterie da smaltire o da riciclare Confuso

Domenic
avatarjunior
inviato il 21 Aprile 2019 ore 23:26

Non so se sia sufficiente il maggior rendimento del motore elettrico a compensare il tutto.

Domenic
avatarjunior
inviato il 21 Aprile 2019 ore 23:28

www.greenme.it/muoversi/auto/27032-sion-auto-solare

Jaclarmax
avatarsenior
inviato il 22 Aprile 2019 ore 10:41

"Se si continua a produrre energia con fonti fossili per le auto ibride o totalmente elettriche non mi pare proprio ci sia un vantaggio per l'ambiente in più ci sarà il problema delle batterie da smaltire o da riciclare Confuso"


Però Domenic l'ho già scritto perché non sia la stessa cosa, basta rileggere. Non è la stessa cosa. Poi per le batterie ripeto attualmente ancora ci sono dei limiti, ma anche su quello ormai la strada è tracciata e si arriverà al riciclo quasi completo.
Per quanto riguarda il metano, sulla CO2 fa pippe e cannucce e i rendimenti del trasporto di metano sono estremamente poco efficienti rispetto all'elettrico, soprattutto sulle condutture capillari (quelle di distribuzione). Ha bisogno poi di manutenzione e controllo ed i problemi di sicurezza sono molto maggiori. E poi come ha detto Paolo, in città l'elettrico ha rendimenti nettamente superiori. Insomma elettrico batte combustione infinito a zero e c'è poco da fare Cool
Poi il costo ancora è eccessivo ma, ripeto, è solo questione di tempo.

Cirillo Donelli
avatarsenior
inviato il 24 Aprile 2019 ore 8:53

Se si continua a produrre energia con fonti fossili per le auto ibride o totalmente elettriche non mi pare proprio ci sia un vantaggio per l'ambiente in più ci sarà il problema delle batterie da smaltire o da riciclare


Ad essere coerenti nell'uso di una vettura elettrica vi andrebbe abbinata l'installazione di un impianto fotovoltaico di 8 Kw così da produrre i kwh necessari alla mobilità elettrica con l'energia rinnovabile e sostenibile, per tutti quelli che hanno una falda di tetto privato rivolto a sud o quasi il solare sarebbe l'occasione per cominciare un processo di responsabilizzazione/diminuzione nei confronti della continua produzione di co2 e l'inizio di un'inversione di tendenza.

Ad essere bravi l'investimento per un'auto elettrica per es. come una Peugeot E 208 sarebbe di 33.000 € + altri 16.000/17.000 € per un'impianto fotovoltaico da 8Kw per un totale di 50.000€ premiati dal glorioso e coraggioso attestato "io non produco co2", non utilizzo carburanti di derivazione fossile, ci si muove con l'energia solare.

Insomma elettrico batte combustione infinito a zero e c'è poco da fare.
Poi il costo ancora è eccessivo ma, ripeto, è solo questione di tempo.
. . . . ovviamente la strada è quella e forse anche l'idrogeno ne farà parte. le nostre società sprecano ancora troppe risorse e danaro inutilmente senza fare piani a lungo termine ma la mobilità elettrica diventerà una realtà e dovremmo tutti ripensare e modificare il nostro rapporto con l'ecosistema se vogliamo sopravvivere. interessanti, molto chiare ed esaustive a tal proposito le conferenze del ricercatore Luca Mercalli

sul finire del video (1:15.08) si parla anche di mobilità elettrica, dei suoi vantaggi e di qualche piccolo disagio .

Principiante_Assistente
avatarjunior
inviato il 24 Aprile 2019 ore 14:49

L'idea dello spreco sarebbe da analizzare attentamente...e non è un concetto che va generalizzato.

Sulle logiche dello spreco si costruisce il così detto "stato di necessità" grazie al quale (furbamente) si impongono e si limitano le libertà individuali.

Noi sprechiamo

Noi inquiniamo

Noi sporchiamo

Noi ecc ecc ecc...

Noi paghiamo...Eeeek!!! "perché la colpa è nostra"...

Sarà pure ecologico...ma sempre un sistema legato al consumismo...L'esigenza del "Capitale" di trovare "nuovi" mercati...

Bisognerebbe investire in una visione della vita diversa e veramente libera la vera ecologia andrebbe fatta ai nostri poveri cervelli e poi ben venga tutto il resto…
youtu.be/AGZiLMGdCE0?t=131


Paolostok
avatarsenior
inviato il 24 Aprile 2019 ore 21:20

Auto elettriche,ma per piacere...


Proprio stasera vedevo ai TG il prezzo della benzina, che ...guarda caso in autostrada e ...guarda caso in queste giornate di spostamenti di massa, schizza fino a più di 2 € al litro... grazie anche a Trump ( le disgrazie non vengono mai da sole ) ma ogni scusa è buona...:il problema non è se ma quando in che modo si passerà all'elettrico... perché adesso la mungitura, anzi i salassi sono diventati insopportabili... a chi ribatte che tanto ci sarebbero anche sull'elettrico, rispondo: intanto cerco di liberarmi del parassita attuale, poi ci si organizzerà per il prossimo.

Beddox
avatarjunior
inviato il 25 Aprile 2019 ore 18:14

Il governo non potrà rinunciare alla tassazione che ora c'è sui carburanti, la trasferirà su altri beni essenziali. Però ci si potrebbe liberare dalle speculazioni dei produttori e distributori di petrolio e derivati, sempre di non produrre elettricità col petrolio.

Beddox
avatarjunior
inviato il 25 Aprile 2019 ore 18:17

Rivestire di fotovoltaico le parti superiori della carrozzeria quanta carica potrebbe fornire in una giornata parcheggiata al sole? Sempre che si possa fare completamente integrato nel design della vettura, colore a parte.

Juza
avataradmin
inviato il 25 Aprile 2019 ore 18:25

Rivestire di fotovoltaico le parti superiori della carrozzeria quanta carica potrebbe fornire in una giornata parcheggiata al sole? Sempre che si possa fare completamente integrato nel design della vettura, colore a parte.


c'è già un'auto che lo fa, la Sono Sion:

www.autoelettrica101.it/modelli.php?ev=sonomotors_sion2019

però il guadagno è abbastanza piccolo (30km/giorno in condizioni ottimali)




Banjo911
avatarsupporter
inviato il 25 Aprile 2019 ore 18:47

“...guarda caso in queste giornate di spostamenti di massa, schizza fino a più di 2 € al litro...”

E che ce frega noi paghiamo. Pure se fosse a 3 euro. Siamo itagliani.

Jack_96
avatarsenior
inviato il 25 Aprile 2019 ore 18:59

E che ce frega noi paghiamo. Pure se fosse a 3 euro. Siamo itagliani.

Beh, purtroppo non è che ci siano molte alternative: io prendo regolarmente il treno e i prezzi, durante questa settimana, sono anche quintuplicati Eeeek!!!Triste

Beddox
avatarjunior
inviato il 25 Aprile 2019 ore 19:48

30 km al giorno per molti è il tragitto casa lavoro, magari ti avanza qualcosa per farti trovare il clima acceso d'estate e la macchina fresca quando sali.

Principiante_Assistente
avatarjunior
inviato il 26 Aprile 2019 ore 12:01

a chi ribatte che tanto ci sarebbero anche sull'elettrico, rispondo: intanto cerco di liberarmi del parassita attuale, poi ci si organizzerà per il prossimo.


L'attuale e il prossimo...la mano è sempre la stessa...;-)

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Iscrivendoti potrai sfruttare tutte le funzionalità di AutoElettrica101 e di JuzaPhoto.







Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

Forum AutoElettrica101 su JuzaPhoto - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it