Il forum di AutoElettrica101 è ospitato su JuzaPhoto (network di fotografia). JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo


Il forum di discussione di www.autoelettrica101.it è ospitato dal network fotografico JUZAPHOTO

Smaltimento batterie. Auto elettriche.

AutoElettrica101 » Forum » Smaltimento batterie. Auto elettriche.




Paolostok
avatarsenior
inviato il 07 Luglio 2019 ore 23:59

Si hai ragione Stepie, solo che secondo me le teorie troppo da una parte o dall'altra non mi ispirano: l'elettrico è una bella possibilità, non può risolvere tutto, ma che ora inquina più di una macchina diesel, anche fisicamente con i rendimenti dei motori non ci stiamo...semplicemente inquina meno... la produzione di una macchina diesel non è che si fa piantando i semi.. su!!!! inquinano come produzione tutti e due, ma l'elettrico ha dalla sua il rendimento molto maggiore.
Per produrre un veicolo l'inquinamento 0 non esiste.

Paolostok
avatarsenior
inviato il 08 Luglio 2019 ore 0:01

Paolo certamente sono notizie che lasciano il tempo che trovano ma non penso neanche siamo fake news.

Certo Domenic, ma infatti ho detto che vanno viste e verificate con molta attenzione, ma sono comunque un po' sbilanciate...

Bergat
avatarjunior
inviato il 08 Luglio 2019 ore 7:48

si,... a favore dell'elettricoMrGreen

Daniele Ferrari
avatarsenior
inviato il 08 Luglio 2019 ore 8:10

Purtroppo, sul fatto di rendere ecologicamente compatibili o meno tutti i nostri progetti pesa più di tutto l'utilizzo che l'uomo ne farà, e questo credo varrà anche per le tecnologie basate sull'elettrico.
Faccio un paragone "alimentare": finché il consumo di carne era legato all'allevamento "di sussistenza", con un paio di bestie che oltre tutto servivano a smaltire anche gli avanzi della coltivazione, preparazione e consumo dei vegetali coltivati, oltre a concimare i campi, quel tipo di allevamento era ecosostenibile; guardiamo a che livelli siamo arrivati oggi!
A questo punto, esattamente come si fa per le auto elettriche, si inizia a propagandare un'alimentazione proteica basata sugli insetti; tutto bello e tutto vero quel che si dice del minor impatto ambientale dell'allevamento degli insetti, ma solo finché rimarrà relegato a poche culture tradizionali o a settori di nicchia, ma quando l'industria alimentare dovrà "tirare" di brutto per specularci sopra, quanta altra foresta dovremo abbattere per far posto agli allevamenti di cavallette?

Salt
avatarsenior
inviato il 08 Luglio 2019 ore 8:19

e, soprattutto, ci ricordiamo che le cavallette mangiano come bufali?MrGreen
una delle sette piaghe d'egitto erano appunto le cavallete

Domenic
avatarsenior
inviato il 08 Luglio 2019 ore 9:12

Appunto non vorrei che la cura sia peggio del male. Triste

Paolostok
avatarsenior
inviato il 08 Luglio 2019 ore 13:39

si,... a favore dell'elettrico


C'è poco da ridere, a favore dell'elettrico non ci sta proprio un caxxo, a partire dai prezzi delle auto esageratamente gonfiati, fino agli articoli di certi esponenti più o meno interessati...casomai a favore delle macchine termiche ce ne stanno troppi che vendono…FUMO

Pingalep
avatarsenior
inviato il 08 Luglio 2019 ore 13:59

spero cogliate il senso ma la rivoluzione elettrico è come la rivoluzione mirrorless. costruire un elettrico è molto più economico di un endotermico che rispetti le normative euro 7. serve solo l'economia di scala. poi c'è il problema che la batteria la ricarichi a casa la notte quando non c'è il fotovoltaico che funziona. ma è un nostro problema perché al nord con leolico del mare del nord questo problema è relativo

Salt
avatarsenior
inviato il 08 Luglio 2019 ore 14:06

un endotermico che rispetti le normative euro 7.



Ecco.. appunto.. quanto ci metteranno per applicare le normative EURO all'elettrico?.


Pensate mica che l'elettrico ne sia esente?.. ora, che son 4 gatti e' tutto libero…
Aspetta che le centrali siano un po sotto stress… (oggi ce la menano che non riescono a sopportare mezzo milione di condizionatori da un kw) voglio vedere quando ci saranno mezzo milione di auto da 50 kw appese.


Aspetta che la telefonia sia disturbata dai thyristor di comando dei motori...euro uno due tre ..opla'..MrGreenMrGreenMrGreen

Paolostok
avatarsenior
inviato il 08 Luglio 2019 ore 17:31

telefonia disturbata dai thyristor.... c'è la modulazione FSK da un pezzo in telefonia...

Salt
avatarsenior
inviato il 08 Luglio 2019 ore 19:57

telefonia disturbata dai thyristor.... c'è la modulazione FSK da un pezzo in telefonia...


vero.. come e' vero che da un pezzo gli inquinatori seriali sono i cargo navali e gli aerei, ma le categorie euro le applicano solo alle auto.
Com'e' vero che la germania e' la piu verde d'europa, ma sta distruggendo foreste per bruciare la lignite.
e com'e' vero che le WW erano le piu pulite al mondo… ma solo durante il collaudo fumi...MrGreen

Paolostok
avatarsenior
inviato il 08 Luglio 2019 ore 20:54

Salt: il punto è questo, si è liberi di non credere alle auto elettriche, anche perché poi bisogna acquistarle con i propri soldi, e purtroppo, per cause sempre politiche e commerciali, costano più delle equivalenti termiche... ma non andiamo a scovare difetti o colpe che le macchine elettriche non hanno...
-Non si può dire che inquinano come e più delle termiche, perché non è vero.
-Non si può dire che rimarremo tutti a secco di elettricità perché è un sistema che si autoregola più di quello che pensiamo, se per esempio aumentassero le elettriche anche solo fino al 20% del traffico totale in Italia, si lamenterebbero tutti delle colonnine insufficienti e dei Blackout più o meno provocati, quindi tranquilli che non succederà; in Norvegia già è successo che il traffico elettrico raggiunga queste quote...tutto tranquillo, ma lì non ci sono queste politiche di massacro alle elettriche.
- Non si può dire che con le elettriche non si risolve nulla sull'inquinamento, come non si può dire che si risolve solo con le elettriche.
- Non si può dire che i sistemi di gestione potenza ed accelerazione delle elettriche danno problemi alle telecomunicazioni, perché non è vero.
- Le energie alternative: non ci crede nessuno qui in Italia perché sono disincentivate, e gli incentivi valgono solo per qualcuno...mi viene in mente l'Eolico in mano a chi è andato...meglio che mi fermo.
Alla fine è vero che ognuno può dire quello che vuole, ma poi si dovrà anche verificare quello che si dice.

Salt
avatarsenior
inviato il 08 Luglio 2019 ore 21:12

Attenzione.. non e' vero che io non creda alle elettriche. Vivo in un paese dove le elettriche cominciano ad essere comunissime.

Non credo alle elettriche in Italia.. per moltissimi motivi (per esempio l'eolico che hai citato, in Svizzera funziona benissimo)

Insomma… intendiamoci… ;-)

Daniele Ferrari
avatarsenior
inviato il 08 Luglio 2019 ore 21:15

Beh, in Italia sono rimaste ben poche le cose in cui credere, forse la famiglia

Salt
avatarsenior
inviato il 08 Luglio 2019 ore 21:20

Si vero.. pero' le elettriche son perfette in un paese dove i treni funzionano benissimo, dove i parcheggi costano 40 euro al giorno,dove i limiti di velocita' sono strettissimi, dove le autostrade presentano pochi colli di bottiglia e dove le dimensioni di tutto il paese sono inferiori a quella di tre regioni Italiane.
Dimenticavo.. ad ogni autogrill ci sono almeno venti colonnine di ricarica. In citta' giri con i monopattini elettrici pubblici.

L'auto la usi solo quando davvero ti serve e comunque per viaggi molto brevi.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Iscrivendoti potrai sfruttare tutte le funzionalità di AutoElettrica101 e di JuzaPhoto.





21 Luglio 2019

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

Forum AutoElettrica101 su JuzaPhoto - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it