Il forum di AutoElettrica101 è ospitato su JuzaPhoto (network di fotografia). JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo


Il forum di discussione di www.autoelettrica101.it è ospitato dal network fotografico JUZAPHOTO

Anche FCA investe nelle elettriche

AutoElettrica101 » Forum » Anche FCA investe nelle elettriche




Paolostok
avatarsenior
inviato il 20 Febbraio 2019 ore 21:21

Stepie: solo due considerazioni e poi chiudo, non ha senso continuare un confronto dove ognuno rimane sulla propria posizione...
Pianeta Terrra: l'effetto Serra ne causa il riscaldamento? SI, è oggettivo
Da cosa è causato l'effetto Serra? Da vari gas... tra cui la CO2
Chi è l'animale intelligente che ogni anno sversa nell'atmosfera xxx milioni di tonnellate di CO2? L' Uomo
Da quando è cominciato questo aumento indiscriminato di gas Serra? Dagli inizi del secolo scorso ed è aumentato in maniera esponenziale.
Le conclusioni tiratele voi.

Kermit68
avatarjunior
inviato il 20 Febbraio 2019 ore 22:33

Appunto, non vale la pena discutere l'origine del riscaldamento globale dato la mole di dati che indica una sola causa. Chi sostiene che non sia così o è in malafede, o è un troll, o non è realmente interessato alla verità. Da qui l'evidente inutilità a proseguire nella discussione.

Viceversa un mio amico si è iscritto su FB al gruppo dei terrapiattisti e si sta facendo una marea di risate ... :-P

Salt
avatarsenior
inviato il 21 Febbraio 2019 ore 8:40

vabbe.. pero' l'effetto serra e' dovuto soprattutto a metano e simili…
la maggior parte delle emissioni e' dovuto (pare) al permafrost che ne rilascia in atmosfera grandissime quantita'.
I famosi clatrati o idrati di metano. In questo l'uomo non c'entra nulla.


Ad ogni modo, a mio avviso, la famosa "decrescita felice" e' una idiozia bella e buona. Uno slogan su cui se ti soffermi solo un attimo a pensare NON PUOI avere dubbi che sia una CRETINATA.


Il risparmio ecologico di risorse LO OTTIENI SOLO INGRANDENDO LA SCALA ed OTTIMIZZANDO LA PRODUZIONE.

Viceversa frammentando e riducendo le attivita' ottieni un AUMENTO DELLO SPRECO.


Avendo tra le attivita' che curo una azienda agricola che lavora in "pesticide free" ed in permacoltura, sono disposto a discuterne con dati alla mano e prove empiriche, Oltre che con le teorie, spesso campate in aria.

Angor
avatarjunior
inviato il 21 Febbraio 2019 ore 9:21

" Pianeta Terrra: l'effetto Serra ne causa il riscaldamento? SI, è oggettivo
Da cosa è causato l'effetto Serra? Da vari gas... tra cui la CO2
Chi è l'animale intelligente che ogni anno sversa nell'atmosfera xxx milioni di tonnellate di CO2? L' Uomo
Da quando è cominciato questo aumento indiscriminato di gas Serra? Dagli inizi del secolo scorso ed è aumentato in maniera esponenziale.
"


ogni anno l'uomo sversa, diciamo così, circa 30.000 milioni di tonnellato di CO2 nell'atmosfera....giusto per comprendere la quota, le sorgenti naturali ne producono oltre 10 volte tanto




Comunque, diamo pure colpa alla co2 emessa dalle sorgenti antropiche...I trasporti incidono per il 20% (https://ourworldindata.org/co2-and-other-greenhouse-gas-emissions) circa.
Il risparmio di CO2, passando a pura e totale trazione elettrica (compreso navi, autocarri e aerei), nella migliore delle ipotesi arriva al 20%, 30%....ma nel caso di trazione diesel, alcuni studi danno addirittura bilancio negativo.
Comuque, prendiamo pure il dato più ottimistico.
Quando, dopo tutto questo, ci accorgeremo che le emissioni di CO2 sono rimaste sostanzialmente invariate (10% in meno rispetto alle antropiche, meno dell'1% su quelle globali, ossia 3.000 milioni di tonnellate contro le 400.000 in circolo, non vale nulla), a quale nuovo nemico pubblico daremo la colpa?


Trackmaster
avatarjunior
inviato il 21 Febbraio 2019 ore 11:49

" Ho visto in televisione che questi www.im.cnr.it/ addirittura giurano ancora sul Diesel. Io l'ho sempre dato per moribondo, e comunque lo disprezzo profondamente, solo per il fumo che fanno spesso le diesel anche recenti, anche e soprattutto tedesche."

Infatti a parità di cilindrata di un benzina il diesel emette meno C02, sono le altre schifezze che fanno male....
Le malattie respiratorie sono provocate delle altre schifezze (compresi polveri degli pneumatici e dei freni) mentre la C02 è responsabile dell'effetto serra...
Quindi credo che per abbassare il livello di schifezze nell'aria bisogna far circolare meno mezzi possibili e non farli diventare elettrici...oppure far circolare mezzi pubblici elettrici e ricaricarli lontano dai centri abitati.

Paolostok
avatarsenior
inviato il 21 Febbraio 2019 ore 14:00

" ogni anno l'uomo sversa, diciamo così, circa 30.000 milioni di tonnellato di CO2 nell'atmosfera....giusto per comprendere la quota, le sorgenti naturali ne producono oltre 10 volte tanto "

Angor, ma le leggi le immagini che posti ? le sorgenti naturali assorbono più CO2 di quella che emettono...

Ettore Perazzetta
avatarsenior
inviato il 21 Febbraio 2019 ore 14:04

@ Paolostok

" Angor, ma le leggi le immagini che posti ? le sorgenti naturali assorbono più CO2 di quella che emettono... "

In effetti mi sembrava che qualcosa non quadrasse, in natura esiste un certo equilibrio altrimenti la vita, così come la conosciamo, sarebbe sparita già da qualche "annetto".

Trackmaster
avatarjunior
inviato il 21 Febbraio 2019 ore 14:12

" Angor, ma le leggi le immagini che posti ? le sorgenti naturali assorbono più CO2 di quella che emettono... "

Scusate, ma mi sembra logico che le piante e gli oceani assorbono più C02 di quanta ne emettono....altrimenti saremmo già morti da anni visto che piante e oceani sono qui da milioni di anni....
Casomai le emissioni di gas serra naturale provengono da altre cause (eruzioni vulcaniche scioglimento del permafrost ecc....).

Angor
avatarjunior
inviato il 21 Febbraio 2019 ore 15:24

il senso di quel grafico era un altro, evidentemente non tanto chiaro: su un bilancio di emissione e assorbimento di quasi 800Gt, l'uomo interviene per 30.
Significa che stiamo sbilanciando l'equilibro per meno del 5%. E questi sono i numeri.

La domanda è: questo squilibrio è sufficiente a far collassare il sistema? In altre parole, i sistemi di assorbimento degli oceani e delle piante, sono in grado di neutralizzare questa differenza? A rigor di logica si, dal momento che questi numeri (la produzione naturale) varia di anno in anno in ragione anche superiore al 10%. Vuol dire che le variazioni di CO2 per cause naturali possono anche superare la quota immessa dall'uomo.
Ad oggi, nessuno è in grado di dirlo. Non ci sono studi e, film catastrofici a parte, nessuna evidenza esiste.

La seconda domanda è: quando si parla di ridurre le emissioni CO2 del 10% o percentuali simili, siamo coscienti che stiamo incidendo con 3Gt su un totale di CIRCA 800Gt? Veramente lo ridurre l'apporto umano dello 0,5% ad un sistema che varia, naturalmente, anche del 10% serva a qualcosa o, viceversa, sarà quello che fa collassare il tutto?

Terza domanda: la CO2 è comunque il gas serra meno "efficiente", superato di gran lunga dal metano per il quale nulla si può fare e, come la CO2 naturale, è soggetto ad oscillazioni nel suo rilascio.

www.cmcc.it/it/atmosfera/methane-all-the-data-of-a-key-factor-affectin
" Dopo un periodo di relativa stabilità all'inizio degli anni 2000, dal 2007 si assiste a un nuovo aumento delle sue concentrazioni, con una forte accelerazione dal 2014, la più alta mai osservata negli ultimi vent'anni."

Ultima domanda, più che altro una considerazione: non esiste alcuna correlazione provata tra immissione della CO2 umana e le variazioni del clima attuali, ne' che siano dovute ad un principio di surriscaldamento e nemmno quanto di questo eventuale surriscaldamento sia responsabile la CO2 piuttosto che il metano.
Gli unici dati che abbiamo sono:
- l'uomo immette CO2 nell'aria da 150 anni
- la CO2 è un gas serra
- la temperatura media negli ultimi 150 anni si è alzata.

Ma correlare questi tre fenomeni per il solo fatto che si sono verificati contemporaneamente, senza averne una prova diretta, è come dire:
- oggi ho cotto gli spaghetti, facendo vapore
- il vapore crea le nuvole
- oggi ha piovuti
quindi ha piovuto perchè ho cotto gli spaghetti.

Che non vuol dire negare un problema, ma che prima di mettersi a giocare con le economie mondiali e con l'ambiente, bisognerebbe avere qualche certezza, o almeno qualche idea di cosa si stia facendo.
PErchè l'immobilismo spesso è sbagliato, ma andare nella direzione sbagliata può essere anche peggio.

Alexbrown
avatarsenior
inviato il 21 Febbraio 2019 ore 19:05

Io spero solo che i predicatori pro elettrico comincino a dare il buon esempio e, ora, non stiano utilizzando inutili SUV a combustione, altamente inquinanti...

Paolostok
avatarsenior
inviato il 21 Febbraio 2019 ore 19:18

" Io spero solo che i predicatori pro elettrico comincino a dare il buon esempio e, ora, non stiano utilizzando inutili SUV a combustione, altamente inquinanti..."

Mi ero ripromesso di non intervenire, ma questo sciacallaggio non lo sopporto: La mia macchina è un 2000td Euro4 ed ha 9 anni, e l'ho presa usata, stai tranquillo che la mia prossima sarà elettrica, ma usata, perchè nuova non me la posso permettere, perchè per farvi contenti le auto elettriche costano inspiegabilmente più di quelle termiche.
Per finire il discorso, volevo fare anche l'impianto fotovoltaico, ma non posso perchè la mia casa è in una zona a vincolo ambientale,
e si... questi pannelli rovinano il paesaggio...
Spero non arrivi qualcun altro...a disquisire sui fatti altrui...che gente!!!

Alexbrown
avatarsenior
inviato il 21 Febbraio 2019 ore 19:49

bravo paolo, predichi bene ma razzoli di m....a MrGreen

io, invece, che non credo a tutte ste boiate sui nuovi businnes, che faranno solo ingrassare qualcuno, continuerò a comprare auto diesel.
...e tutti vissero felici e contenti.;-)

PS. come ha detto qualcuno prima (e pure io) l'unico sistema per evitare inquinamento automobilistico è quello di ridurre il numero dei veicoli ed incentivare i mezzi pubblici.

Paolostok
avatarsenior
inviato il 21 Febbraio 2019 ore 21:23

" bravo paolo, predichi bene ma razzoli di m....a MrGreen "

Si commenta da solo...

Spero sia l'ultimo intervento di questo tipo

Trackmaster
avatarjunior
inviato il 22 Febbraio 2019 ore 10:48

" Per finire il discorso, volevo fare anche l'impianto fotovoltaico, ma non posso perchè la mia casa è in una zona a vincolo ambientale, "

Questa è un'altra cavolata del governo...dobbiamo ridurre le emissioni e poi non possiamo installare sistemi ecologici perché rovinano il paesaggio.....Confuso
Io volevo mettere un mini impianto eolico in un terreno dove ho il capanno con gli attrezzi agricoli per non dover accendere ogni volta il gruppo elettrogeno (dato che la corrente non arriva in quelle zone) ma per il vincolo ambientale non posso farlo......è per questo che dico di aver perso ogni speranza ormai...

Alexbrown
avatarsenior
inviato il 22 Febbraio 2019 ore 11:42

" Spero sia l'ultimo intervento di questo tipo "

paolo, non fraintendere, io non ce l'ho con te. Sorriso
però hai fatto una sequela di interventi pro elettrico ma alla fine usi anche tu un vecchio suv, inquinante esattamente (o più) di tanti altri. MrGreen

dire che è solo convenienza e niente altro non è un'eresia.
e il discorso sui vincoli ambientali mi conforta nell'idea.
se fosse una vera necessità, ti farebbero produrre energia in modo ecologico vero (sole, vento...), invece vogliono solo venderti un'auto nuova e corrente elettrica prodotta con i vecchi sistemi (inquinanti).;-)


Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Iscrivendoti potrai sfruttare tutte le funzionalità di AutoElettrica101 e di JuzaPhoto.





20 Marzo 2019

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

Forum AutoElettrica101 su JuzaPhoto - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it