Il forum di AutoElettrica101 è ospitato su JuzaPhoto (network di fotografia). JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo


Il forum di discussione di www.autoelettrica101.it è ospitato dal network fotografico JUZAPHOTO

Audi, 14 miliardi di investimenti per l'elettrico

AutoElettrica101 » Forum » Audi, 14 miliardi di investimenti per l'elettrico



PAGINA: « PAGINA PRECEDENTE | TUTTE LE PAGINE |

Diebu
avatarsenior
inviato il 05 Dicembre 2018 ore 12:42

MrGreen

Ilcentaurorosso
avatarsenior
inviato il 06 Dicembre 2018 ore 21:07

A proposito di asino, questa e' vecchia ma in tema
www.aspoitalia.it/documenti/bardi/asinopetrolifero/asinopetrolifero.ht

" Si racconta di un tale che aveva provato a insegnare al proprio asino a non mangiare. Diceva di esserci riuscito ma che, purtroppo, proprio quando aveva imparato bene, l'asino era morto. - continua - "

Trackmaster
avatarjunior
inviato il 07 Dicembre 2018 ore 15:13

Una volta c'era la panda elettrica e non andava nemmeno male e costava relativamente poco...la bocciarono perché c'era troppo interesse sui combustibili....adesso va di moda l'elettrico, vedremo per quanto!
è come il 3d a cinema, ogni tanto ritorna.
Ormai, secondo me è solo una questione di soldi e non di ambiente...in America vogliono bandire il Diesel però producono l'energia elettrica con il carbone....non è un controsenso??

Secondo me abbiamo passato già il punto di non ritorno e tra un po' di anni faremo la fine dei dinosauri....alla fine madre natura si riprenderà la sua terra....

Juza
avataradmin
inviato il 07 Dicembre 2018 ore 15:44

" la bocciarono perché c'era troppo interesse sui combustibili..."

non cerchiamo sempre il "complotto" ;-)

la panda elettrica non ha avuto successo perchè aveva un'autonomia minima (100km scarsi andando a 50 km/h costanti in pianura), aveva una velocità massima di 70km/h, e assurde batterie al piombo che erano costosissime e andavano sostituite dopo breve tempo... senza contare l'assenza di punti di ricarica (parliamo degli anni dal 1992 al 1998).

infine, il costo dell'auto era spropositato e aveva solo due posti, il resto era occupato dalla batterie... per forza che è stata bocciata!

le elettriche attuali sono totalmente diverse, sono macchine decisamente più utilizzabili e penso che abbiano buone prospettive future.

Trackmaster
avatarjunior
inviato il 07 Dicembre 2018 ore 16:28

" le elettriche attuali sono totalmente diverse, sono macchine decisamente più utilizzabili e penso che abbiano buone prospettive future."

Questo non lo metto in dubbio anche perché la FIAT non ci credette fino in fondo.


Comunque Secondo me si produce molto più inquinamento a produrle e smaltire le vecchie.....senza contare l'alta tossicità del litio e del cobalto. Un po' come la storia dei pannelli solari che per produrli e smaltirli si impiega più energia di quella che produrranno durante il loro ciclo vitale....!!
Si sposta solo il problema, con i combustibili c'è inquinamento dell'aria e con l'elettrico ci sarà quello nell'aria concentrato nelle centrali energetiche (a carbone la maggior parte se non peggio nucleari) e inquinamento del suolo e delle falde acquifere con i metalli pesanti...un po' come nell'era delle macchine a vapore...

Non è questa la strada per il paradiso ma dato che qui si parla di auto non sto qui a toccare altri delicati argomenti.
La cosa buona delle macchine elettriche è che non puzzano e non fanno rumori assordanti...quello siSorriso


Marcello Ferrari
avatarjunior
inviato il 07 Dicembre 2018 ore 16:51

Sono d'accordo che bisogna trovare un'alternativa al fossile...però elettrico per tutti credo che attualmente sia un'utopia...già ora in estate con i condizionatori accesi siamo al limite del collasso...compriamo energia con costi molto alti...nessuno vuole centrali vicino a casa...qui in pianura molta terra viene coltivata per produrre mais per uso energetico...non dico quello che penso perche sarei da censurare...insomma...c'è ancora molto da lavorare per sostituire il grosso del parco macchine...ed è solo uno dei problemi...mi auguro sopratutto per le nuove generazioni,che si lavori seriamente per avere un'energia davvero pulita dalla A alla Z

Alexbrown
avatarsenior
inviato il 07 Dicembre 2018 ore 17:12

" ...qui in pianura molta terra viene coltivata per produrre mais per uso energetico...non dico quello che penso perche sarei da censurare.."

immagino quel che pensi...e sono perfettamente d'accordo con te. ;-)

per me, eliminare auto a combustione per sostituirle con auto elettriche, il cui "pieno" non viene interamente da fonti rinnovabili ma ancora dai combustibili fossili, mi pare una stortura che ha senso solo a livello di speculazione economica.

S_m_art
avatarsenior
inviato il 08 Dicembre 2018 ore 9:42

Per intanto mi son preso l'ibrida.
E mi illudo di dare un piccolo contributo alla riduzione delle emissioni.
Forse, da un certo punto di vista è meglio dell'elettrica pura (che semplicemente sposta l'emissione dal punto di utilizzo al punto di produzione dell'energia), visto che in qualche modo aiuta recuperando energia (ma questo lo fa anche la plugin, giusto?).
Col diesel facevo i 23 a litro senza nessuna attenzione. Con l'ibrida faccio 23 a litro (e stavolta di benzina) con paranoica attenzione e dopo mesi di studio delle tecniche di guida.
Però è stimolante.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Iscrivendoti potrai sfruttare tutte le funzionalità di AutoElettrica101 e di JuzaPhoto.







Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)
PAGINA: « PAGINA PRECEDENTE | TUTTE LE PAGINE |


 ^

Forum AutoElettrica101 su JuzaPhoto - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it