Il forum di AutoElettrica101 è ospitato su JuzaPhoto (network di fotografia). JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo


Il forum di discussione di www.autoelettrica101.it è ospitato dal network fotografico JUZAPHOTO

La Tesla Model 3, vista di persona!

AutoElettrica101 » Forum » La Tesla Model 3, vista di persona!




Juza
avataradmin
inviato il 16 Novembre 2018 ore 8:41





Qualche giorno fa ho ricevuto la mail che invitava i titolari di prenotazione a vedere di persona la Model 3, ovviamente ho colto subito l'occasione e ieri ho fatto un giro al Tesla Store di Milano! Dal punto di vista tecnico conosco già a fondo la macchina e ho visto un'infinità di foto e video, ma "toccarla con mano" è sempre un'altra cosa.

Esteticamente, dal vivo è decisamente meglio che in foto: è leggermente più grande di quanto immaginavo, fa più "presenza", pur non essendo così grande come la Model S. Le linee sono affusolate, è a metà tra una berlina e una coupè, la definirei "fresca e moderna", sicuramente piacevole.

Per confronto, una BMW serie 4 o un'Audi A5 hanno certamente un look più sportivo, soprattutto in versione M4 o RS5, la Tesla Model 3 è meno "aggressiva" ma ha comunque la sua bellezza (anche se dal puro lato estetico preferisco le prime due che ho citato).





Gli interni sono molto meglio di quanto mi aspettavo dalle foto: in foto sembrano molto "spogli", vuoti, mentre dal vivo il grande schermo centrale 15" fa da padrone, cattura l'attenzione e non fa sentire la mancanza dei pulsanti fisici. Ha dei bei sedili sportivi ed è abbastanza spaziosa (diciamo come un'Audi A4).

Lo spazio bagagliaio è immenso: il baule posteriore è enorme per un'auto di questa categoria, e in più c'è anche il baule anteriore, più numerosi e capienti vani all'interno dell'auto.













Una piccola critica riguarda le prese USB: ce ne sono ben cinque, ma sono tutte di tipo USB-A, ormai sorpassato, avrei preferito il moderno USB-C per poter caricare sia cellulare che computer, mentre l'USB-A è limitato ai cellulari.

Il modello in esposizione era rosso (con tettuccio nero), a mio parere uno dei colori migliori su questo modello, assieme al nero.


Ho colto l'occasione anche per chiarire qualche aspetto:

Disponibilità in Italia : i primissimi che l'hanno ordinata dovrebbero riceverla verso marzo; chi la ordina adesso probabilmente dovrà aspettare la seconda metà del 2019.

Assicurazione : i costi sono piuttosto contenuti, l'addetto Tesla mi ha fatto una stima di 250 euro per la RC e 600-700 euro per la furto/incendio.

Ricarica : in Europa la Model 3 utilizza connettore CCS; i supercharger verranno dotati del nuovo connettore in breve tempo (con un doppio cavo, in modo da mantenere la compatibilità anche col Type 2 utilizzato in precedenza da Tesla).

Caricare a casa : stando al personale Tesla, con una normale presa casaliga e contratto da 3Kw dovrebbe essere possibile caricare circa 150km in una notte (se è effettivamente così, direi che è ottimo, tenendo conto che parliamo di una fornitura elettrica "base")

Prezzo : il listino ufficiale italiano non è ancora noto, approssimativamente dovrebbe andare dai 40000 (per la versione 'Standard Range') ai 70000 euro a seconda della motorizzazione (a mio parere una stima leggermente ottimistica, direi più dai 42000 ai 75000, se il rapporto tra prezzo europeo e americano è lo stesso della Model S).

Pagamento : inizialmente è probabile che sia disponibile solo pagando la cifra completa o con finanziamento, ma è probabile che per la seconda metà del 2019 si possa anche prendere in leasing.

Garanzia : la batteria e il motore sono garantiti per 8 anni o 180000km, il resto della macchina ha una garanzia di 4 anni o 80000 km (da quanto ho capito però questi sono dati presi dalla versione americana, i termini esatti della garanzia italiana dovrebbero essere gli stessi ma verranno confermati prossimamente).


Per concludere, se abitate nel milanese non posso che consigliarvi di andarla a vedere di persona :-) Si trova Tesla Store di Piazza Gae Aulenti, Milano, aperto dal lunedì al sabato dalle 10:30 alle 19; dovrebbero averla fino a fine novembre, ma non ne sono certo quindi nel dubbio telefonate prima!






Un'ultima considerazione personale, Model S vs Model 3 : a meno che non abbiate un budget enorme, penso che la Model 3 abbia un rapporto prezzo/prestazioni molto migliore.

Per confronto, la Model S meno costosa (S75D) ha un'autonomia reale attorno ai 320km, contro i circa 420km reali della Model 3 Long Range; la S75D ha un'accelerazione 0-100 in 4.4 secondi contro i 3.5 secondi della Model 3 Performance, e infine la Model 3 Performance dovrebbe costare attorno ai 75000 euro contro i 92000 euro della Model S 75D.

Per avere più autonomia e prestazioni con la Model S si sale a oltre 110000 euro, per arrivare ai 150000 della top di gamma; al contrario la Model 3, oltre che nella versione "Performance" da 75000 euro, sarà disponibile anche in versioni meno costose, fino a scendere attorno ai 40000 euro - non è poco, ma tenendo conto delle qualità di questa macchina direi che è una cifra ragionevole.

Set3
avatarsenior
inviato il 16 Novembre 2018 ore 16:19

Lo schermo da 15" bascula o rimane nella posizione in foto? Lo trovo piuttosto ingombrante e fastidioso per la guida...

Juza
avataradmin
inviato il 16 Novembre 2018 ore 17:25

è fisso, ma è più distante dal volante di quello che può sembrare dalla foto, non intralcia i movimenti.

Juza
avataradmin
inviato il 19 Novembre 2018 ore 9:57

un piccolo aggiornamento - la Model 3 resterà a milano solo fino al 25 Novembre, se la volete vedere non perdete l'occasione :-)

Frapaso
avatarsenior
inviato il 28 Novembre 2018 ore 7:56

Sicuramente sono prodotti che affascinano, sia dal punto di vista tecnico che estetico. Hanno dei grossissimi vantaggi sotto molteplici aspetti, l'autonomia nei modelli recenti cresce in maniera considerevole, segno che lo sforzo in questa direzione è tangibile, così come quello di diminuire i tempi di ricarica.
Restano alcuni dubbi, lo smaltimento delle batterie a fine ciclo, ma soprattutto il costo elevato delle vetture, indipendentemente da marca o modello, questo è mediamente più alto.

Boustrophedon
avatarjunior
inviato il 28 Novembre 2018 ore 9:12

Ci sono stato anche io, e ne ho ricavato impressioni opposte, tanto che ho rinunciato alla prenotazione facendomi restituire il deposito.

Diebu
avatarsenior
inviato il 28 Novembre 2018 ore 11:03

non comprerei mai una macchina con un "televisore" sul cruscotto al posto dei comandi fisici! Oltre che orribile esteticamente lo trovo molto poco funzionale e addirittura pericoloso, non solo per la distrazione che può indurre con luminosità e simboli luminosi vari, ma soprattutto perché costringe per ogni modifica a guardare lo schermo e/o navigare tra vari menù. Secondo me dovrebbe essere vietato sostituire i comandi principali (aerazione, radio, ecc.) con display multifunzione, questi dovrebbero essere riservati al solo navigatore. E poi si parla tanto di sicurezza attiva e vietano di usare il cellulare (giustamente eh)... che contraddizioni.

Set3
avatarsenior
inviato il 29 Novembre 2018 ore 19:23

" non comprerei mai una macchina con un "televisore" sul cruscotto al posto dei comandi fisici! Oltre che orribile esteticamente lo trovo molto poco funzionale e addirittura pericoloso, non solo per la distrazione che può indurre con luminosità e simboli luminosi vari, ma soprattutto perché costringe per ogni modifica a guardare lo schermo e/o navigare tra vari menù. Secondo me dovrebbe essere vietato sostituire i comandi principali (aerazione, radio, ecc.) con display multifunzione, questi dovrebbero essere riservati al solo navigatore. E poi si parla tanto di sicurezza attiva e vietano di usare il cellulare (giustamente eh)... che contraddizioni. "

Sono d'accordo.

Specola
avatarjunior
inviato il 04 Dicembre 2018 ore 4:16

Non esiste la quantità necessaria sul nostro pianeta di litio e cobalto (estratti da bambini nelle miniere di paesi poveri tra l'altro) per costruire le batterie per una eventuale conversione del parco vetture attuale in uno elettrico.
Pensate che già inizia a esserci scarsità di questi materiali (triplicati di prezzo negli ultimi 3 anni)
e nel mondo sono state prodotte solo 2 milioni di auto elettriche.
Per convertire tutto il parco auto servirebbero altri 1,3 miliardi di auto (650 volte tanto).
Non capisco quindi perchè spingano questa tecnologia.
Probabilmente hanno investito troppi soldi in ricerca e vogliono almeno un parziale ritorno finanziario.

Boustrophedon
avatarjunior
inviato il 04 Dicembre 2018 ore 7:28

Di litio c'è n'è parecchio, invece. Il cobalto potrebbe essere un problema, infatti tutti i produttori di batterie stanno cercando di ridurne l'utilizzo.

La tecnologia delle batterie è ancora giovane.

Juza
avataradmin
inviato il 04 Dicembre 2018 ore 12:27

Riguardo allo schermo, l'ho usato per due settimane (sulla Model S, che ha uno schermo ancora più grande, 17") e non è una distrazione come si può pensare... la luminosità ovviamente è regolabile in modo che non distolga troppo l'attenzione, e i controlli essenziali sono a portata di mano così come su un'auto "tradizionale".

per le batterie concordo con quanto scritto da Boustrophedon... non penso che la quantità di materiali per produrre le batterie sarà un problema, mentre vedo più difficile riuscire a produrre abbastanza energia elettrica per alimentare enormi quantità di auto (mi auguro che si arrivi a una soluzione 'pulita', magari col solare).

Diebu
avatarsenior
inviato il 04 Dicembre 2018 ore 16:56

Anche se a portata di mano i conandi touch a differenza di quelli fisici costringono a guardare lo schermo perché non possono essere individuati al tatto. Ho guidato decine di auto (per lavoro mi sposto molto e mi capita spessissimo di noleggiare auto) con comandi touch e non si può proprio dire che siano la stessa cosa di quelli fisici. L'unica ragione per cui li fanno così è per date una parvenza di modernità e attrarre i più giovani nonché per risparmiare perché ormai uno schermo e un computerino costano molto meno di una console con pulsanti, collegamenti, ecc.

Juza
avataradmin
inviato il 05 Dicembre 2018 ore 11:44

Tornando un attimo alla Model 3 in esposizione - per chi fosse interessato a vederla, ora è esposta a Padova, fino al 16 dicembre:

www.tesla.com/it_IT/event/meet-model-3-padua

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Iscrivendoti potrai sfruttare tutte le funzionalità di AutoElettrica101 e di JuzaPhoto.







Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

Forum AutoElettrica101 su JuzaPhoto - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it