Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

"Nikon pn-11" auto extension ring per Micro-Nikkor 105mm f/4 ...qualcuno lo conosce ?!?


Forum » Obiettivi » "Nikon pn-11" auto extension ring per Micro-Nikkor 105mm f/4 ...qualcuno lo conosce ?!?




avatarsupporter
inviato il 04 Gennaio 2012 ore 16:36

Azzarola vero...so che la lente è l'obiettivo però mi son lasciato prendere dalla discussione e mi ero distratto a "fantasticare" !!! MrGreen

avatarjunior
inviato il 04 Gennaio 2012 ore 20:09

Ti stavo rispondendo, quando ho deciso di fare una prova, come dimostrazione.
Ho fatto più volte l'operazione che leggerai sotto ma con Canon ed è sempre andato tutto liscio (poi ho preso il tubo di prolunga con i contatti ed è andato tutto a posto).
Quando ho provato con Nikon, sono rimasto a bocca aperta, in quanto è più complicato di quanto pensassi.
Ciò che leggerai al punto 2) è si giusto, ma ho scoperto che, al momento del disinnesto dell'obiettivo, il diaframma si chiude da solo al massimo (suppongo a causa della meccanica della reflex), mentre invece con Canon l'obiettivo si è sempre disinnestato all'apertura che sceglievo io Confuso.

Stasera farò delle prove, questa cosa mi ha incuriosito: ti farò sapere, in ogni modo, assicurati al 100% che il tuo Tamron non abbia la ghiera di regolazione diaframma, altrimenti mi fai fare degli esperimenti per niente Sorriso.


EDIT: per quanto riguarda l'acquisto di un nuovo tubo di prolunga, ti dico solo che è forse l'unico accessorio fotografico la cui marca e la cui costruzione non sono fondamentali, quindi, è uno dei pochissimi accessori che puoi tranquillamente acquistare anche non originale.
L'importante, vista la difficoltà nel far funzionare un obiettivo moderno con un tubo "vecchio" è che il tubo che acquisterai abbia i contatti, in modoa da poter regolare tutto dalla macchina senza nessun problema.
----------------------------------------

Cyberscla, secondo me ti stai confondendo MrGreen.

Innanzitutto (per puro caso), ho provato l'obiettivo in questione proprio la settimana scorsa, in quanto un socio del circolo fotografico aveva un problema con l'AF, quindi sei fortunato.
Per quanto riguarda la regolazione del diaframma utilizzando l'obiettivo con il tubo di prolunga, immagino che il tuo PN-11 sia identico al mio, ovvero senza contatti.
In tal caso, essendo il tuo Tamron un'ottica AF moderna (quindi senza la ghiera di regolazione manuale del diaframma), è impossibile che esso possa comunicare con il corpo macchina, quindi la soluzione rimane una.
Dimentica le due fotografie che ti avevo postato, in quanto sarebbero state valide se tu avessi avuto un obiettivo con la ghiera di regolazione diaframma (come la versione precedente del tuo 90mm, ad esempio www.damaworld.com/56-40-thickbox/tamron-sp-af-90mm-f-28-di-macro-per-c ), che quindi ti avrebbe consentito di regolarlo meccanicamente.

Per regolare il diaframma, in questo caso dovresti effettuare due operazioni: ipotizziamo che tu voglia scattare una fotografia a f/8 con il 90mm + PN-11.
Innesta l'obiettivo senza tubo e:
1) visto che la macchina non saprà più che ottica sia stata montata, dovrai impostare nel menù di cui abbiamo parlato 100mm di focale (visto che non ci sono i 90) e f/8, visto che rappresenta il diaframma con il quale vorresti scattare la fotografia;
2) a questo punto, regola il diaframma ad f/8: subito dopo, l'obiettivo sarà comunque ancora spalancato, visto che il diaframma si chiuderà ad f/8 solo durante il tempo di esposizione, per poi tornare aperto, quindi dovrai toglierlo mentre il diaframma sarà chiuso -> per fare ciò, con un dito tieni premuto il pulsante di anteprima di PDC, con l'altro disinnesta l'obiettivo;
3) a questo punto, basterà attaccarlo al tubo di prolunga e scattare.

avatarsenior
inviato il 04 Gennaio 2012 ore 20:24

Elementare Watson.

avatarsenior
inviato il 04 Gennaio 2012 ore 20:28

complimenti a Carlo per la disponibilità, ma la sua procedura corrisponde a quanto avevo sentito e spero di non demoralizzare nessuno confermando che si tratta di una operazione sì fattibile, ma assolutamente improponibile all'atto pratico (almeno pensando alle macro che scatto io...;-))

avatarsupporter
inviato il 04 Gennaio 2012 ore 21:19

Carlo che dire... wow!!!
Prima di tutto grazie per questo poema e per la tua disponibilità.

Il tubo di prolunga di cui si parlava prima è ovviamente moderno e con i contatti quindi non ci sarebbero problemi.

Visto che questo tubo mi è stato prestato volevo sperimentare ma sinceramente qui è un casino! MrGreen
Per provare eventualmente a fare una foto macro con quel sistema ci vorrebbe un'eternità....e non è detto che cmq funzioni...ahimè! Confuso

Sul confondendo te ne do atto, inizialmente si...aiuto!!! Ora invece con il vostro aiuto mi sono già orientato meglio, grazie! ;-)

avatarjunior
inviato il 04 Gennaio 2012 ore 21:25

" confermando che si tratta di una operazione sì fattibile, ma assolutamente improponibile all'atto pratico"

Eh certo, anche perchè bisognerebbe ogni volta impostare il diaframma nel menù "Obiettivo senza CPU", ripetendo le operazioni di innesto-disinnesto.
Comunque, ho provato ancora, ma sembra davvero complicato Confuso.

Per la disponibilità, figurati, lo faccio con piacere Sorriso.
Adesso torno a cercare di risolvere l'arcano...sono incuriosito!

avatarsupporter
inviato il 05 Gennaio 2012 ore 19:51

Fatto qualche altro esperimento?!? ;-)

avatarjunior
inviato il 06 Gennaio 2012 ore 12:39

Ho provato e riprovato, ma purtroppo non sono riuscito a togliere l'obiettivo mantenendo l'apertura selezionata Confuso.
A questo punto non saprei proprio come fare e credo che tu non abbia alternative all'acquisto di un tubo di prolunga con i contatti (i Kenko vanno benissimo), in modo da impostare tutto tranquillamente dal corpo macchina Sorriso.

Buona giornata!

avatarsupporter
inviato il 06 Gennaio 2012 ore 14:53

Immaginavo...uff !!!
Vabbè ci abbiamo provato e questa discussione potrà servire ai posteri... ;-)
Grazie 1000 cmq dell'aiuto MrGreen

avatarsenior
inviato il 13 Novembre 2018 ore 19:01

Sono in procinto di acquistare il 105 f/4 .. e c'e Sia in versione AI che AIs
Quale dei due mi converrebbe prendere?

avatarsupporter
inviato il 11 Febbraio 2019 ore 1:38

mi infilo in questa vecchia discussione perche' ho appena preso questo pn11,mi confermate che una volta montato il diaframma non si regola piu' dalla reflex ma solo in manuale? e'e vero che non ha i contatti,e' vero che per visualizzare i diaframmi sul display bisogna aggiungerlo nel menu' senza cpu ma perche' la reflex non lo comanda dal selettore? grazie.ottica milvus 100 corpo d800e.

avatarjunior
inviato il 11 Febbraio 2019 ore 16:25

Si tutto vero.. MrGreen

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 167000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





18 Febbraio 2019

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me