RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

Se vuoi, puoi anche abilitare o disabilitare specifici cookie tramite la pagina Preferenze Cookie.

OK, confermo

Tamron Europe e mercato parallelo : Avvertenze !


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » Tamron Europe e mercato parallelo : Avvertenze !





avatarmoderator
inviato il 06 Febbraio 2014 ore 0:27

Mercato parallalelo
Cosa si intende con mercato parallelo (o grey market)?

Un prodotto proveniente dal mercato parallelo è quello commercializzato tramite canali di distribuzione che non siano quelli ufficiali, autorizzati o previsti dal costruttore. Nel caso dei prodotti Tamron in Europa, soltanto Tamron Europe è autorizzata ad importare la gamma Tamron nell'Unione Europea e ad affidarne la commercializzazione a distributori autorizzati nei diversi Paesi dell'Unione. Acquistando prodotti di importazione parallela è possibile incorrere in un maggiore rischio di problemi di qualità e Tamron Europe non è in grado di garantire la qualità dei prodotti introdotti in Europa senza passare dalle proprie strutture distributive. Cool

Gli obiettivi intercambiabili sono prodotti ottici e meccanici di precisione. Per questo motivo, se non vengono trattati adeguatamente durante il trasporto e l'immagazzinamento, potrebbero presentare difetti o malfunzionamenti. I prodotti gestiti tramite il regolare canale di distribuzione sono oggetto di una attenzione meticolosa anche durante il trasporto e l'immagazzinamento allo scopo di assicurare la massima protezione della qualità. Al contrario, nei casi di prodotti di importazione parallela, è molto più probabile che vi siano trattamenti inadeguati nelle fasi di trasporto o immagazzinamento; può esservi un'esposizione a condizioni quali le elevate temperature, vibrazioni, urti, elevati livelli di umidità, polvere, sporcizia e così via; oppure potrebbe succedere che prodotti nuovi siano mischiati a prodotti usati, dato che non viaggiano sotto il nostro stretto controllo. Noi assicuriamo il corretto trattamento e stoccaggio dei nostri prodotti. In passato abbiamo avuto perfino segnalazioni di prodotti venduti con numeri di serie alterati. In questi casi, come è possibile sapere se si tratta di prodotti nuovi? Per questo non possiamo garantire la qualità dei prodotti di importazione parallela.

CoolRichiedete quindi sempre prodotti Tamron che siano forniti attraverso il nostro canale di distribuzione autorizzato. Acquistando prodotti Tamron da un rivenditore autorizzato, avete la certezza della qualità del prodotto. Se l'acquisto avviene in Europa, i prodotti avranno sempre allegata una cartolina di garanzia europea ed un manuale di istruzioni redatto in tutte le diverse lingue europee. Qui potete trovare un elenco dei rivenditori autorizzati.
In tutti i casi insistete per avere quanto segue:

una fattura dettagliata che riporti l'IVA
un certificato di garanzia europea


Non limitatevi a confrontare i prezzi in internet. Investite un po' di tempo per controllare che il rivenditore a cui vi rivolgete sia autorizzato

Se vi accorgete di aver acquistato un prodotto di importazione parallela, valutate la possibilità di restituirlo al venditore seguendo le norme vigenti nel vostro Paese. Ricordate, inoltre, che in Italia, è sempre chi vi ha venduto l'obiettivo che deve fornirvi il servizio di assistenza tecnica in garanzia nel caso ne abbiate la necessità. Tamron non potrà quindi fornirvi questo servizio se il prodotto non sarà corredato dalla garanzia europea che certifica la sua origine.
I vantaggi dei canali autorizzati:

Se acquistate prodotti di importazione parallela tramite un rivenditore online che poi sparisce o dichiara fallimento, dovrete pagare l'eventuale riparazione del vostro obiettivo poiché è chi ve lo ha venduto che deve fornire gratuitamente il servizio di riparazione in garanzia. Acquistando prodotti europei autorizzati, avete la garanzia del produttore dalla vostra parte.
Lo stoccaggio ed il trasporto corretto dei prodotti evita i rischi di muffe dovute al permanere dell'obiettivo in condizioni inadeguate (es. di elevata umidità)
Se siete residenti in Europa ed ordinate il prodotto al di fuori dell'Unione Europea (es. Hong Kong), dovete considerare i più alti costi di spedizione e gli altri oneri, quali un minimo del 25% per lo sdoganamento. Spesso dovrete pagare in anticipo e questo non sarebbe vantaggioso se i beni andassero smarriti nel trasporto.

www.tamron.eu/it/assistenza-e-supporto/acquistare-un-prodotto-tamron/m

avatarsenior
inviato il 06 Febbraio 2014 ore 3:12

Acquistando prodotti di importazione parallela è possibile incorrere in un maggiore rischio di problemi di qualità

terrorismo commerciale MrGreen

avatarsenior
inviato il 06 Febbraio 2014 ore 6:35

Guido
Vero

avatarsenior
inviato il 06 Febbraio 2014 ore 6:46

I rischi sono insiti nel prezzo,basta esserne consapevoli.Uomo avvisato....mezzo salvato!

avatarjunior
inviato il 06 Febbraio 2014 ore 7:45

Maggiorare il prezzo spesso del 30% per garantire un trasporto meglio climatizzato della scatola? complimenti!
NO GRAZIE

avatarsenior
inviato il 06 Febbraio 2014 ore 8:39

E' chiaro che vendere on-line prodotti di importazione costi meno che acquistare da una rete vendita tradizionale.
I costi di gestione sono molto diversi.....ecco perché i negozi di fotografia stanno piano piano sparendo.

avatarsenior
inviato il 06 Febbraio 2014 ore 11:29

Un mio amico ha acquistato il Tamron 24-70 ad agosto 2013 a Ferrara, in negozio fisico: 990 Euro.
Nello stesso periodo a Bologna da Galaxia si poteva acquistare, import, a 849 Euro.
Già una bella differenza, ma ancora comprensibile.

Adesso nello stesso posto a Bologna, import 641 Euro, contro i 1049 nello stesso negozio di Ferrara controllato un mese fa'.

Sono 400 Euro ... ancora un po' ed è il doppio.
Non credo che i bolognasi ci rimettano a venderlo a 641.

avatarmoderator
inviato il 06 Febbraio 2014 ore 22:05

Considerate che il mercato è sempre più anomalo ma si delineano comunque delle strade diverse di distribuzione, provenienza e di garanzia:
-garanzia Europea
-garanzia Europea con distribuzione Italiana a cura di Polyphoto
-nessuna garanzia per prodotti del mercato parallelo

Personalmente preferirei godere di 5 anni di garanzia (2+3) e meglio se entro i 2 anni ho anche il servizio sostituzione (solo tramite Polyphoto) .

ciao, lauro

avatarsenior
inviato il 06 Febbraio 2014 ore 22:10

Quoto Elleemme.

avatarsenior
inviato il 06 Febbraio 2014 ore 23:11

se ci fosse, io per le lenti preferirei 2 mesi di garanzia (giusto per chiari difetti di fabbrica) e 10% del prezzo di meno...

avatarsenior
inviato il 07 Febbraio 2014 ore 8:48

Anche a me piacerebbero 5 anni di garanzia, ma pagarli il 40% in più ... mi sembra anche tanto.

avatarjunior
inviato il 07 Febbraio 2014 ore 9:14

5 anni di garanzia per un ottica non ha senso, ma forse questa formula viene usata per giustificare l'enorme differenza di prezzo!

avatarsenior
inviato il 07 Febbraio 2014 ore 9:21

l'importatore.. ringrazia sentitamente per la pubblicità gratis MrGreen

Acquistando prodotti di importazione parallela è possibile incorrere in un maggiore rischio di problemi di qualità
questo, che non sò da che fonte provenga fà pensare quindi che Tamron produce prodotti di categoria A e B, dove quelli A vanno all'importatore ufficiale e B al mercato parallelo ( che poi questo è il mercato del paese dove viene venduto). Io francamente non credo che funzioni così.;-)

avatarjunior
inviato il 07 Febbraio 2014 ore 9:31

Quoto Guidoz fino alla morte

avatarmoderator
inviato il 07 Febbraio 2014 ore 9:47

Non conosco il singolo caso ma se la differenza è così eclatante mi porrei la domanda che percorso ha fatto quell'ottica e se in mano ho un'ottica ricondizionata oppure senza garanzia ufficiale ma coperta dal solo fornitore. Non vedo attualmente neanche differenze così evidenti su questa ottica navigando in internet. (imho) . Per l'intervento di Guidoz devo ricordare che intervenire sull'af o sullo stabilizzatore non comporta preventivi di una decina di euro ma di centinaia di euro . ciao, lauro

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 213000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me