Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni). Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

OK, ho capito

Photostock, microstock e chi più ne ha più ne metta: opinioni ed esperienze


Forum » Computer, Schermi, Tecnologia » Photostock, microstock e chi più ne ha più ne metta: opinioni ed esperienze




avatarjunior
inviato il 13 Agosto 2013 ore 20:01

So che questi siti, osteggiati da molti, non sono il modo migliore di vendere foto. Qualcuno di questo forum ha qualche esperienza? Qualche opinione in merito?
Volevo magari provare una volta, per vedere come funziona, ma prima voglio sentire un opinione da qualcuno che ci ha già provato.

avatarsenior
inviato il 13 Agosto 2013 ore 20:50

Prova, avrai delle bellissime sorprese.
vogliono foto di elevatissima qualità pagate un cavolo.
Ma se riesci a proporre un centinaio di foto valide, veramente valide, la faccenda si fa interessante per il numero.


avatarjunior
inviato il 13 Agosto 2013 ore 21:54

Appunto, è quello che mi preoccupa.
Più o meno quanto pagano a foto?

avatarsenior
inviato il 14 Agosto 2013 ore 0:18

te lo dicono in anteprima. e poi le foto acquistano di valore anche in base al valore dell'autore.
c'è tutto scritto nelle info.

avatarjunior
inviato il 14 Agosto 2013 ore 0:26

un buon sito del genere? Fotolia sembra buono... Altri?

avatarsenior
inviato il 14 Agosto 2013 ore 0:35

Se ci vuoi realizzare qualcosa preparati a lavorarci parecchio! Devi proporre foto di qualitá e appetibili! Pensare a didascalie e tags che funzionano! Le foto te le pagano poci centesimi (0,5 euro fino a quando non cominci a essere conosciuto e a vendere parecchio).
Non pensare di proporre le "tue foto belle" ma "delle belle foto che siano cercate e che interessino chi compera dai stock!
Di solito devi superare una sorta di esamino sia tecnico (magari mandando qualche foto che verrá valutata) che legale. Alcune agenzie sono anche parecchio selettive;-)
Oltre fotolia c'é istockphoto, reamstime, bigstock, shutterstock, depositphoto, 123rf ecc...
Io mi sono stufato subito Triste
Ciao
Cristiano

avatarjunior
inviato il 14 Agosto 2013 ore 0:39

Va bene, vuol dire che aspetterò l'arrivo della reflex, migliorerò nella tecnica e magari poi un tentativo si può fare

avatarsenior
inviato il 14 Agosto 2013 ore 0:42

provare non costa nulla, a differenza dei forum però..non si può rimbeccare se un'immagine non te la prendono

avatarsenior
inviato il 14 Agosto 2013 ore 0:47

Lo devi fare!! Occhio che alcune agenzie richiedono solo foto con reflex pro o semipro! ? comunque una buona esperienza! Io ho imparato che le foto vanno valutate in maniera severa e osservate al 100%! All'inizio mi sembrava che se erano buone a schermo pieno era giá piú che suff, ma dopo qualche rifiuto per difetti che non riuscivo a capire ho realizzato che gli scout di istock e altri ti valutano a dimensioni intere!!...e i difetti si vedono eccome Cool

" non si può rimbeccare se un'immagine non te la prendono"
Hihihi...in realtá puoi anche contestare il rifiuto qualche volta! Ma generalmente é molto meglio avere l'umiltá sufficiente per capire dove si é sbagliato e cercare di migliorarsi!

avatarjunior
inviato il 14 Agosto 2013 ore 0:52

Allora aspetto, sono con una compattina di qualche anno fa... Sto puntando sulla Nikon D3200 + 18-55 + tamron o sigma 70-300 (più avanti)

avatarsenior
inviato il 14 Agosto 2013 ore 1:01

Altra cosa che ho imparato... L'aberrazione cromatica delle lenti da kit non é ben vista dagli scout istock Confuso e nemmeno il rumore Cool !
Impara a toglierle come si deve con i vari programmi per postproduzione!

Ps: che sia chiaro che non é per smontarti quello che ti scrivo!! é che se vuoi realizzare qualcosa ti servirá parecchio impegno! Ma provaci! Perché sará istruttivo e...magari guadagni anche qualcosa!!

avatarsenior
inviato il 14 Agosto 2013 ore 2:15

anche io proverò Cool però non ora, magari quando avrò molti scatti da proporre, e che soddisfino appieno prima me, poi magari (chi lo sa) potrebbero anche piacere :-P

avatarsenior
inviato il 14 Agosto 2013 ore 2:45

Chi sono i clienti del microstock?
- Studi grafici alla ricerca di materiale per siti web e materiale cartaceo
- Redazioni che ricercano foto a basso costo per riempire spazi (raramente danno uno spazio di rilievo)
- Case editrici che cercano immagini accattivanti per copertine

Che cosa cercano?
Immagini di persone che lavorano, famiglie felici, modelle o modelli con in mano un pannello bianco su cui scrivere un messaggio, food and beverage (creativo o descrittivo), nudo, oggetti e artwork (penso all'omino grigio che appare su centinaia di siti web)

Sicuramente c'è spazio per altro, ma scordati di avere successo con uno scatto di paesaggio del faro di Calafuria o delle Tre Cime al tramonto. Il modo per avere successo sullo stock (che deve andare sulle quantià per forza di cose) è fare fotografie in serie che esprimano concetti, farlo meglio degli altri e farlo costantemente. Altrimenti è più il tempo che perdi che i soldi che porti a casa.

Il modo migliore per guadagnare con foto da archivio è avere la capacità di vendersele contattando direttamente gli interessati o farle vendere ad agenzie (prima però bisogna entrarci). In quel caso puoi concentrarti più su serie legate a luoghi o reportage, magari corredando il tutto di accurate didascalie in modo da evitare l'incombenza a chi deve usarle di documentarsi e quindi perdere tempo. In alternativa puoi organizzare una mostra in cui vendere stampe o prodotti correlati (catalogo, calendari e più sei creativo più ottieni)

Spero di essere stato utile



avatarjunior
inviato il 19 Agosto 2013 ore 19:25

Allora, io e il mio socio gestiamo Minerva Studio, dati alla mano la realtà numero 1 in Italia per quanto riguarda la fotografia stock.
Per avere risultati buoni occorre farlo come lavoro. Se trattato da hobby renderà quanto un hobby, non so se mi spiego ;-)
Ovviamente è un mercato specifico, paesaggi, animali e robe del genere sono totalmente inutili nel settore.
Per farsi un'idea di ciò che vende consiglio di cercare Yuri Arcurs su Google, lui è il numero 1 assoluto al mondo.

avatarjunior
inviato il 22 Agosto 2013 ore 15:36

" Allora, io e il mio socio gestiamo Minerva Studio, dati alla mano la realtà numero 1 in Italia per quanto riguarda la fotografia stock.
Per avere risultati buoni occorre farlo come lavoro. Se trattato da hobby renderà quanto un hobby, non so se mi spiego ;-)
Ovviamente è un mercato specifico, paesaggi, animali e robe del genere sono totalmente inutili nel settore.
Per farsi un'idea di ciò che vende consiglio di cercare Yuri Arcurs su Google, lui è il numero 1 assoluto al mondo.
"


ti quoto al 100 % anche io per hobby publico su diversi siti stock con risultati in crescita ma comunque molto ma molto modesti dato che ho appena 260 tra foto e video. In ogni caso dal mio punto di vista i siti stock ti aiutano anche ad affinare la tecnica e a crescere almeno per me è stato così. C'è molta differenza tra una foto artistica e una che può interessare a livello commerciale. Ti consiglio di fare una ricerca in rete, troverai diversi siti e tutorial che ti aiuteranno a comprendere questo mondo e come fare per ottenere risultati, ma ricordati che è molto molto difficile.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 123000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.







 ^

www.JuzaPhoto.com - Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me